/

Continuano gli arrivi. Il problema è tutto italiano. Benvenuti in Europa

MIGRANTI, ONU: 880 MORTI IN NAUFRAGI DELLA SCORSA SETTIMANA
di ROBERTO BERNARDELLI – Anche ad autunno inoltrato ‎continuano gli arrivi dei barconi.
 Anzi, adesso li andiamo a prendere in acque territoriali libiche o, peggio ancora, ce li facciamo portare dalle altre navi occidentali.
Come nel caso della nave norvegese che ci ha da poco consegnato un migliaio di persone.
Come a ‎dire: “vedetevela voi”.
Il problema dunque è tutto italiano. Benvenuti in Europa.

 

Print Friendly, PDF & Email

1 Comment

  1. perche’ non creiamo una linea di traghetti Libia-Siracusa con controlli all’imbarco e pagamento biglietto… risotto il problems dell’identificazione, e dei costi per salvataggi… o forse temiamo di danneggiare mafie varie? di scafisti e assistenze varie….

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Processi Cota, Bertolaso, Marino. Malagiustizia: a bucrocrati e giudici non costa niente, ai cittadini innocenti sotto processo costa una fortuna

Articolo successivo

Istruzione universitaria: per molti oggi è hi-tech