Comitato referendario per il no fusione Prestine-Bienno, conferenza stampa il 7 novembre

Prestine-Bienno riceviamo e pubblichiamo – Il consiglio comunale di Prestine (BS) riunitosi in data 23 ottobre ha deliberato con i soli voti della maggioranza, la delibera nr. 22 avente ad oggetto: “Indizione referendum quesito: siete Voi favorevoli alla fusione per incorporazione del comune di Prestine nel comune di Bienno secondo quanto previsto dall’articolo 1 comma 130 della Legge 7 Aprile 2014 nr. 56?” In vista dell’appuntamento elettorale referendario in programma il 20 dicembre prossimo, si è costituito il comitato spontaneo per il NO ALLA FUSIONE PRESTINE-BIENNO. Promotori del comitato sono TOTTOLI ROBERTO, TOTTOLI SILVIO, MONCHIERI DANILO, DUCOLI UMBERTO e MULATTIERI LORIS in rappresentanza di un folto numero di cittadini di Prestine contrari alla fusione. Ai promotori si sono aggiunti poi il consigliere TROMBINI MARCO (uscito recentemente dalla maggioranza per confluire nel gruppo misto in dissenso proprio sul tema fusione) ed il gruppo consigliare di INDIPENDENZA LOMBARDA con i consiglieri TONINELLI RAFFAELLA, TOFFA FABIO e DALL’ASTA PAOLA. Il comitato terrà una conferenza stampa di presentazione il giorno 07 NOVEMBRE 2015 alle ore 10,30 davanti al MUNICIPIO DI PRESTINE durante la quale verranno illustrate le motivazioni della costituzione del comitato e presentati gli appuntamenti e le iniziative in programma in vista del referendum. La presente è valida quale invito alla conferenza stampa.

Per il comitato referendario FABIO TOFFA

Contatti: FABIO TOFFA tel. 338 5833750

Print Friendly

Recent Posts

One Comment

  1. gl lombardi-cerri says:

    Come mai a Bienno (3500 abitanti) interessa conglobare Prestine (400 abitanti) ?
    Semplice! A Bienno (PD) interessano due proficue centraline idroelettriche installate e utilizzate dai cittadini di Prestine.
    Così si raddrizza il bilancio di Bienno!

Leave a Comment