A Collesalvetti (Li), una via sarà dedicata a Bobby Sands

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Nella giornata di ieri si è riunito il consiglio comunale di Collesalvetti (LI). All’ordine del giorno la proposta del Consigliere Emiliano Baggiani , già presidente dell’associazione culturale “Centro Studi Indipendentisti Toscani” di dedicare una via a Bobby Sands , morto oltre trent’anni fa, e “martire dell’indipendentismo nord-irlandese “.

Durante il suo intervento Baggiani ha ricordatoche Bobby Sands fu arrestato per la prima volta nel 1972 , data dopo la quale è stato arrestato molte altre volte con accuse montate a tavolino dalla polizia inglese“. “A partire dal 1 Marzo 1981 Bobby Sands iniziò lo scioperò della fame” , ha continuato Baggiani , “che continuò fino alla sua morte per inedia il 5 Maggio 1981″.

E con riferimento palese anche alla situazione italiana Baggiani ha dichiarato:Considerato che la battaglia che costò la vita a Bobby Sands è un monito esemplare per tutti coloro che credono nell’autonomia e nel riconoscimento dei diritti delle realtà locali e nazionali , spesso omologate all’interno di illiberali Stati monolitici, che rifiutano anche la più lieve riforma federalista , continuando ad accentrare il loro potere , e rifiutando stolidamente di riconoscere ogni identità che non si identifichi con la retorica nazionale; pertanto vogliate impegnare questa amministrazione ad individuare una strada di Collesalvetti per ricordare degnamente la figura di Bobby Sands che per la libertà, e per il suo popolo , accettò di subire il martirio nel corpo che lo portò alla morte, diventando un esempio non solo per l’Irlanda“.

L’ordine del giorno è stato quindi approvato dal consiglio comunale , col solo voto contrario dell’Italia dei Valori . Collesalvetti avrà presto via Bobby Sands .

*Centro Studi Indipendentisti Toscani

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

2 Comments

  1. unioneindipendentistalombarda says:

    Complimenti all’amico indipendentista toscano, visto che ha fatto passare l’ordine del giorno in un comune con maggioranza PD.
    Speriamo che anche qui in Lombardia, qualcuno segua il suo esempio……….INDIPENDENZA SEMPRE!

  2. Dario Bs says:

    Lodevole iniziativa! Complimenti!!!

Leave a Comment