Cinque anni esatti fa su la Padania: se l’Islam prende il sopravvento. A Nantes: Piazza Morte degli infedeli

Cinque anni esatti fa il quotidiano la Padania pubblicava in prima pagina questa sequenza di immagini. Perché la strada spianata, l’islam che vuole prevalere sull’Occidente, è da anni che la sta preparando, con il placet dell’Occidente e dei politici del politicamente corretto. Ecco il testo che venne pubblicato a commento di questo sconvolgente collage.

“Via della poligamia… Via della Sharia… Allah Akbar Place… Viale degli Halal… Piazza morte degli infedeli: non siamo a Teheran, ma a Rezé, periferia sud di Nantes, Bretagna, Francia. Dove giovedì mattina gli abitanti hanno trovato la “sconvolgente” sorpresa: strade e piazze stravolte nel nome di Allah. A monte: quando la comunità islamicadel luogo, con l’allora presidente dell’associazione culturale musulmana Lies Hebbadj – il molto discusso “poligamo di fatto” più volte incriminato e pure condannato – chiese al sindaco, il socialista Gilles Retièere, una moschea, ne emerse un “nulla da obiettare”. Ma dalla moschea all’appropriarsi letteralmente della cittadina il passo per quei musulmani è stato davvero molto breve. Meditate gente, meditate”. ci.emme.parigi islam

Print Friendly

Articoli Collegati

1 Commento

  1. luigi bandiera says:

    Sta prendendo sempre piu’ SPAZIO, TEMPO E TERRENO..!
    GRAZIE AI NOSTRI del tipo che non ti dico. Immaginiamoli.
    Salam

Lascia un Commento