Ci spacciano il problema del lavoro la domenica per imboscare le 144 crisi aperte irrisolte!

ilvadi ANGELO VALENTINO- Mentre il mondo cammina, il governo va all’indietro. E spaccia come soluzione a tutti i mali del Paese le aperture domenicali dei negozi. Il commercio on-line ringrazia. Lega e 5Stelle fanno fare economia allo Stato, come nella Russia sovietica, mentre i colossi si sfregano le mani. Ma, quel che è peggio, è che nessuno parla delle 144 crisi aziendali aperte. Con 189mila lavoratori in forse. C’è tutta Italia. Porto Marghera, Porto Torres, il distretto della ceramica dell’Emilia Romagna, l’area industriale di Trieste, Massa Carrara. E via via…

Governare la crisi è la sfida reale, dopo il decreto dignità, che ha già smorzato gli entusiasmi delle imprese. “Fateci lavorare”, dicono i ministri. Prego, accomodatevi, e fateci vedere come tirate fuori il paese delle tasse, del centralismo, di uno Stato obsoleto e costoso per la burocrazia e le leggi, da questo pantano.  Il tempo dei comizi è finito. Prima o poi la gente se ne accorgerà. Il Fatto Quotidiano titola: Il governo alla prova. Direi alla resa dei conti.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment