Chavez ancora malato, ricoverato in ospedale a Caracas

di REDAZIONE

Il presidente venezuelano Hugo Chavez resta ricoverato in ospedale a Caracas e “i trattamenti medici per la sua malattia proseguono senza presentare particolari effetti collaterali”. Così il governo del Venezuela ha descritto ieri sera in una nota ufficiale le condizioni di salute del presidente, operato a dicembre a Cuba per la rimozione di un tumore e in convalescenza nella capitale venezuelana. Il comunicato è stato letto in televisione dal ministro dell’Informazione Ernesto Villegas, il quale ha però aggiunto che “l’insufficienza respiratoria” emersa nelle settimane seguenti all’operazione “persiste e il suo decorso non è favorevole, perciò continua a essere curata”. Al momento, precisa il governo, Chavez respira attraverso un tubo endotracheale.

“Il paziente rimane in contatto con i suoi parenti, con la squadra politica del suo governo e collabora costantemente con i medici”, ha proseguito Villegas, aggiungendo che Chavez “resta aggrappato a Cristo, con una determinata volontà di vivere”. Dall’arrivo del presidente lunedì a Caracas, il governo non ha pubblicato una singola foto di Chavez e questo ha portato alcuni venezuelani a chiedersi se si trovi veramente nell’ospedale. Altri sono invece sicuri che sia veramente lì e che voglia restare lontano da occhi indiscreti mentre riceve le cure. Il personale dell’ospedale non ha voluto fare commenti sul presidente, limitandosi a dire che il piano in cui è ricoverato Chavez è sotto stretta sorveglianza.

FONTE ORIGINALE: http://www.lapresse.it

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

6 Comments

  1. thomascovenant says:

    dal punto di vista umano ha la mia solidarietà,non si augura morte o sofferenza a nessuno. detto ciò senza di lui il venezuela può solo migliorare.

  2. Riccardo says:

    Senza Chavez il Venezuela tornerà ad essere una colonia americana, ovvero pochi ricchi capitalisti e miseria per il resto del popolo.

  3. Albert Nextein says:

    Qualcuno raccoglierà i cocci di questo regime.

  4. luciano scatanic says:

    Auguri al presidente Ugo Chavez ed al popolo venezuelano.
    Molti non sanno che Chavez usa parte deigli introiti petroliferi per sostenere il proprio popolo con sanità, scuola cibo a prezzo politico, E non sanno affatto che invia soldi per sostenere quella parte più povera dei cittadini Usa ridotti in miseria estrema a causa della crisi.

    • Leonardo says:

      Ho più di un dubbio, ma se ne è convinto lei…

    • Unione Cisalpina says:

      kacciapalle … il kastrokomunista chiavez (kosì si autopronuncia lui) spende una barkata di soldi x mantenere i kubani ed invia gratuitamente la totalità del fabbisogno petrolifero di kuell’isola tanto ke all’interno monta l’opposizione di fronte ai gravi problemi di povertà ke persistono nella popolazione …

      Telesur non è altro ke la sua emittente internazionale di propaganda filokomunista di stampo fascista nemika dikiarata di tutti noi europei ed amerikani in partikolare…

      è un esaltato fascistoide ke si krede la reinkarnazione di Simon Bolivar di kùi ne fa il verso … difensore dello spiritualismo e sue koorti di retrogradi ciarlatano e fattukkieri …

      Venezuela non ha nulla di Bolivariano, kome lui, mistifikando, pretenderebbe, ma è komunista a tutti gli effetti.

      esercito e polizia sono diretti ed addestrati (la verità è ke sono “kontrollati”) da personale kubano … è proprio in kuesti giorni un artikolo al riguardo, pubblikato dai giornali storici nazionali – El Universal- (sempre + oggetto di vessazione e kontrolli “proletari” … ke lì kiamano “bolivariani”),

      chiavez, kon la sua milizia nazionale komunista (‘bolivariana’ 😀 ) partitista, ha diviso il suo popolo in due ed agisce fomentando odio verso gli oppositori minacciati kontinuamente ed akkusati di ” tradimento alla patria ” xkè ritenuti portatori d’idee neoliberali …

      gli espropri proletari, assekondati e difesi dal regime, sono all’ordine del giorno e la libertà individuale sempre + konkussa e limitata …

      chiavez ed il chiavismo sono simili ed anke peggiori del kastrismo e sono diffusori potenti di miseria universale ke presto raggiungerà lo stesso livello kubano …

      ce ne sono molte altre…

Leave a Comment