L’uomo che parla dal balcone del palazzo del Podestà. Callegari: manca solo la trebbiatura del grano

Salvini-fascismo
di CORRADO CALLEGARI – Il comizio di venerdì sera tarda serata a Forlì di Matteo Salvini, tenuto dal terrazzo del municipio, ha giustamente provocato lo sdegno dei partiti e dei sindacati. Maria Giorgini, segretario Cgil cittadino, non usa mezzi termini: quello del ministro dell’Interno è stato “uno sfregio alla città e alla piazza intitolata alla memoria di Aurelio Saffi che...

Il fascismo, le armi e il vizio di evocarle e di farle usare agli altri…

duce2
di RICCARDO POZZI – Aveva poco più di trent’anni, Fatima, con i suoi capelli ricci e due file di denti bianchissimi, quando in quella mattina appena nata spalancò di colpo la finestra della sua casa di una piccola frazione nel basso mantovano. Con lei c’erano la figlia e un nipotino, figlio della sorella Zaira. Lo scuro di legno quando sbatté sul muro fece un rumore che sembrava una...

Articoli pagati a click, arriva il cottimo digitale. La denuncia di Ghelfi e dell’Ars

giornali
di STEFANIA PIAZZO – Il bravo amico e collega mantovano Luciano Ghelfi, quirinalista del Tg2, ieri dalla propria pagina facebook ha rilanciato una notizia apparsa sul sito dell’Associazione stampa romana, ovvero il sindacato dei giornalisti del Lazio (noi siamo federalisti nella nostra rappresentanza territoriale, ndr). Ecco di che si tratta. “Un comunicato dell’Associazione...

Non sbagliamo come nel 1848, riprendiamoci la libertà

The-Rise-of-Regional-Europe-Harvie-Christopher-EB9780203990483
di ROMANO BRACALINI – Dove eravamo rimasti?! Ma forse è meglio non andare troppo indietro, le nostalgie sono troppe, e quindi… andiamo avanti! Questo è un Paese che non si muove, figuriamoci se si muove con le parole! E’ un Paese rimasto indietro, arretrato, autoritario, e quindi se individua il nemico lo colpisce con l’arma medievale del vilipendio, che non esisteva nell’impero...

Pirellone ieri, Pirellone oggi. Scopri le differenze. Boni: Lombardia non sarà mai Stato bizantino

boni
di RICCARDO POZZI – A Milano, nell’aprile del 2011, Davide Boni mi rilasciò una intervista da Presidente del Consiglio Regionale Lombardo. Questa. Arrivo a Milano nel primo pomeriggio, fra mille cantieri in febbrile agitazione e imponenti grattacieli in costruzione, per incontrare  Davide Boni, presidente del Consiglio Regionale della Lombardia, milanese di nascita ma mantovano di formazione...

Quando il governo grida “all’aggressione”, è saggio guardare dalla parte opposta, cioè a Nord

europe coalizion
di RICCARDO POZZI – In queste settimane di spettacolare drammaturgia politica è bene ricordare un vecchio adagio: quando scoppia un incendio è saggio guardare dalla parte opposta. Il differenziale sui titoli italiani che va fuori controllo in pochi giorni lo abbiamo già visto e abbiamo già avuto la vera spiegazione, fu una sola banca che vendette in massa i titoli in suo possesso e ne innescò...

Un’idea per dare valore ai nostri boschi distrutti da subito: la presenta Mauro Corona!

corona
                          riceviamo e pubblichiamo da Veneti per Veneti  (pagina Facebook)   Un’idea per dare valore ai nostri boschi distrutti da subito: la presenta Mauro Corona! Il gruppo spontaneo “Veneti per Veneti” attraverso il comitato Emergenza Belluno Dolomiti 2018 identificherà, possibilmente con l’aiuto...

Italia, la Repubblica descritta da Platone

platì
di ALBERTO MOIOLI – Caro direttore, ho trovato questo famosissimo scritto che risale ai primordi della filosofia. Platone dimostra quanto siano attuali si suoi pen-sieri. La “filosofia” per una politica e non viceversa. Se abusi della libertà di oggi, avrai la tirannia domani. «Quando un popolo, divorato dalla sete di libertà, si trova ad avere a capo dei coppieri che gliene versano...

Gramsci, AUTONOMISTA CONTRO L’UNITA’

gramsci
di BENEDETTA BAIOCCHI – Sembrano passati anni luce da quando il segretario della Lega, Salvini, affermava: “Andiamo avanti, fino all’indipendenza”. Quale? Poi, sempre lui, ad affermare: “La Padania è pronta a disubbidire, abbiamo migliaia di sezioni pronte ad essere centri di lotta e di controinformazione. Siamo pronti a rischiare ma non come certa gentaglia con il volto...

Nord e Sud insieme? La libertà dei popoli non si esporta, c’è nel Dna

italia
di MARCELLO RICCI – Milano e Venezia nel 1848  si liberarono dal dominio austriaco e  misero  in moto altre insorgenze indipendentiste, pensando di trovare la libertà…. Il vento della libertà soffiò forte e come il fuoco si propagò dalle Alpi alla Sicilia. Anche il  lottare per la libertà comporta dei rischi diretti e indiretti. Si concretò il pericolo,  che popoli distanti...