Grande Nord lancia la sfida ai governatori del Nord

Schermata 2019-08-29 alle 16.20.02
di Max Rigano – “Noi lanciamo una sfida ai governatori del Nord. Devono bloccare i trasferimenti, ma non lo faranno mai perché non hanno il coraggio”. “Non hanno il coraggio che è nei fatti e nelle azioni e non nelle parole e quindi noi li incalzeremo comunque; procederemo in quella che è la nostra strada, che è molto chiara e che è emersa durante il comizio qui a Venezia.” Cosi...

Venezia 15/09 – La svolta nazionalista: vuoto di scuola e di cultura per togliere l’identità ai popoli

CatalognaLombardiaVerticale
di Monica Rizzi  – Per fare le rivoluzioni, servono gli eserciti. Soprattutto la consapevolezza di sè. Si impara a casa, si apprende a scuola. Ma senza cultura e istruzione che apre alla storia della propria appartenenza, il riconoscersi in un popolo, non c’è futuro che tenga. E’ così che si sbriciolano gli Stati. E’ così, diversamente se la greppia è piena di conoscenza...

Venezia 15/09 – Non servono 20 punti di programma ma uno solo: Basta Roma!

Schermata 2019-08-29 alle 16.20.02
di Roberto Bernardelli –  Di certo gli eventi scozzesi e catalani avevano scaldato gli animi di chi sperava in una Padania un giorno libera, dopo però, aggiungiamo noi, che Salvini e Borghezio avranno liberato il Sud, e Roma, da questo Stato. Che colpevolizza intanto, in modo “cinico e abile”,  trasferendo tutti i mali del mondo nelle autonomie locali. Brutte, cattive e spendaccione. La...

Venezia 15/09 – I sindaci del Pd lombardo volevano l’autonomia. Bernardelli: Si sono persi per strada come tutti?

pd
di ROBERTO BERNARDELLI– Quanto è attuale la questione settentrionale? Passa il tempo ma le ferite aperte restano sul tavolo. Nell’autunno 2015 in una memorabile visita, il  presidente Mattarella indicò Milano come motore dello sviluppo. Poi toccò al premier Renzi ad affermare, da Bologna, il 27 ottobre: “L’Italia si è rimessa in moto dopo un po’ di difficoltà”,...

Venezia 15 settembre, 2° Festa dei Popoli del Nord. Bernardelli: con noi chi è indipendentista e federalista

Schermata 2019-08-29 alle 16.20.02
Mentre Matteo Salvini riunirà i suoi sostenitori nella tradizionale Festa di Pontida, gli indipendentisti, non solo italiani, manifesteranno domenica prossima 15 settembre a Venezia, dove hanno organizzato la ‘Festa dei Popoli del Nord, in programma in Campo Campo San Giacomo dell’Orio dalle ore 11. Sarà la seconda edizione della Festa dei Popoli del Nord organizzata dalla Confederazione...

Venezia 15/09 – Un milione e mezzo sulle rive del Po. E adesso?

SECESSIONE
Il Meglio de lindipendenza di GIOVANNI POLLI – Esattamente ventitre anni fa, in queste ore, un milione e mezzo di persone si trovavano lungo il Po, per dare corpo e vita al più imponente fenomeno di indipendentismo di massa mai visto nello Stato italiano dal momento della sua sciagurata fondazione: la marcia sul grande fiume per la Dichiarazione di Indipendenza della Padania. Risparmiatevi...

Venezia 15/09 – Rizzi: le nostre ragioni battono i populismi. Liberazione fiscale al primo posto!

Screenshot_20190324-152317
E’ la seconda edizione della festa dei “Popoli padani” chiamati a raccolta, come nello storico 15 settembre del 1996, a rivendicare le proprie ragioni e giurare sulla libertà del Nord. “Uno “Stato” libero, una confederazione moderna di popoli, una macroregione – spiega Monica Rizzi, segretario organizzativo di Grande Nord -. La manifestazione prevede il ritrovo...

Venezia 15/09 – Vogliono un Nord interdetto

interdetto
di STEFANIA PIAZZO Dimenticato dai partiti e dalla politica, che si imbarazza a pronunciare il suo nome. Come di un passato o di una famiglia di cui vergognarsi d’essere parenti. Ci manca solo la scomunica poi il Nord è a posto. La prudenza è scambiata per intolleranza, l’amor proprio per egoismo. L’avversione alla gogna fiscale è contraffatta per eversione. Dire che non c’è...

Venezia 15/09 – Bernardelli: Morta è l’Italia, non la Padania!

GrandeNord_15092019
di Roberto Bernardelli – Arte e strategia di un politico che manda in pensione la secessione, l’indipendentismo, le Padanie e i Nord del mondo per concentrarsi sul tema del giorno: la fame. Matteo Salvini molla il core business della Lega Nord e annusando aria di rivoluzione civile, si prepara a raccogliere ampie messi di consenso, puntando all’identità ma a quella però nazionale....

Venezia 15/09 – Il Nord attende tempi migliori

venezia
di MARCELLO RICCI –   Il Nord  per essere libero è in attesa di tempi migliori anche se palpiti di libertà si avvertono particolarmente in Lombardia e Veneto in attesa, dopo  il referendum, di minore sudditanza da Roma. Ma niente secessione. In Italia, anche  Sicilia, Sardegna e Alto Adige mormorano istanze indipendentiste, ma con flebilissima voce, dato che rinunciare alle ‘pagone ’...