Scuola, test Invalsi: il ministero della Fedeli scambia la battaglia di Anzio della seconda guerra mondiale con la battaglia di Azio di Antonio e Cleopatra

invalsi
A cosa serve il ministero dell’Istruzione? I suoi dirigenti profumatamente pagati? Per fare una figura da ignoranti di storia. Nel test Invalsi per valutare la preparazione degli studenti,  la battaglia di Azio in cui la flotta di Ottaviano sconfisse le navi di Cleopatra e Antonio sullo Ionio cambia mare, viene scambiata per la battaglia di Anzio, con un salto temporale di millenni. Sì, Anzio: ...

Sui banchi di scuola col vestito provocante. E il prof non sa che fare

SCUOLA PUBBLICA
di SERGIO BIANCHINI – A scuola vesti decorose ed adeguate. Ma a che cosa? Sul Corsera del 5 maggio, pagina milanese, c’è un articolo che tratta delle vesti “adeguate” alla scuola. Ho sempre sentito la fragilità concettuale dei difensori severi della serietà della scuola. Allo stesso tempo rifiutavo il ruolo di estremo difensore di qualunque libertà individuale. Ma la sintesi, anche...

La scuola va a ramengo perché siamo in Italia

scuola
di GIANLUIGI LOMBARDI CERRI –  Come va la suola ? Male, molto male , con andamento peggiorante. Che funzioni ha la scuola?Poche e chiarissime! Facciamo una sintesi! Scuola elementare. Ha alcune funzioni basilari : insegnare a leggere, scrivere e far di conto. E alcune conoscenze per il vivere civile: storia, geografia, nozioni elementari di regole vigenti nella società in cui si vive. E poi,...

Le maestre e lo sciopero della fame. La lotta dello Stato per distruggere la scuola non è finita

scuola_banchi
di SERGIO BIANCHINI – La lotta quarantennale per distruggere la figura del maestro non è ancora finita. Gli ultimi diplomati abilitati dalle ormai chiuse scuole magistrali, da anni insegnano ma vengono cancellati dalle graduatorie e scendono in piazza per cercare di sopravvivere. Da sabato scorso un raggruppamento di docenti precari sostenuti dall’Anief ha iniziato lo sciopero della fame,...

Scuola, tutti promossi a prescindere dal ministero latitante

donmilani
di SERGIO BIANCHINI – Il libro più famoso di Don Milani è del 1967. Un anno dopo nel marzo del “68 io gestii la commissione di studenti universitari della facoltà di fisica di Milano intitolata  “scuola e società”. Con le statistiche del libro sulle bocciature dimostrammo che” la società in cui vivevamo era sbagliata”. Discriminava le classi meno abbienti. E quindi occupammo...

Gli insegnanti, condannati dall’Italia all’irrilevanza

SCUOLA
di SERGIO BIANCHINI – Gli insegnanti irrilevanti o poco gestiti dal vertice ministeriale? Molto bella la descrizione dello stato d’animo degli insegnanti fatta da Galli della Loggia nel suo articolo sul corsera del 25 aprile. “Obbligato infatti ad essere presente in decine di riunioni le più varie ed inutili; oberato dai compiti più diversi, costretto a riempire pagine e pagine di relazioni...

Il pregiudizio di classe del progressista Michele Serra: solo gli sfigati fanno le scuole tecniche e sono bulli

scuola
di RICCARDO POZZI -La  vera essenza delle persone può restare nascosta per anni, e per anni relegata in angoli della coscienza poco frequentati. Poi, improvvisamente, quando l’età che avanza corrode alla base le nostre mura inibitorie e compromette le nostre allenate arti della dissimulazione, esce di prepotenza ciò che pensiamo veramente e non abbiamo mai davvero svelato. Michele Serra è un...

Girano in classe sul cellulare le immagini di sesso? La scuola si… indigna ma non punisce

scuola-sicura
di SERGIO BIANCHINI – Si chiama sexting l’invio di testi o immagini sessualmente esplicite tramite Internet o telefono cellulare. La ragazzina di terza media lo fa. Manda l’immagine al “fidanzato”. Lui la fa vedere ai compagni della squadra di calcio. L’anno dopo nella classe della ragazzina in prima liceo gira sulla chat di classe la foto. Orrore!  12 ragazzi sospesi con frequenza...

ISTRUZIONE, ARRIGHINI (GRANDE NORD). NO ALLA TRANSUMANZA DEI DOCENTI: IN LOMBARDIA SERVE FORMAZIONE AL TOP 

SCUOLA PUBBLICA
«Un’autentica autonomia scolastica, con assunzione da parte di Regione Lombardia della gestione diretta di tutte le scuole pubbliche lombarde: questo l’impegno di Grande Nord per garantire agli studenti la certezza di un corpo insegnante selezionato e un livello di insegnamento e formazione di prim’ordine. Una regione produttiva, europea e industrializzata come Regione Lombardia...

Diploma in quattro anni. E meno ore in classe senza dirlo…

scuola_banchi
di SERGIO BIANCHINI – Leggo attentamente un articolo su Sussidiario.net dei giorni scorsi. C’è un nuovo articolo sul diploma in 4 anni. Ma stavolta si pubblica il quadro orario settimanale delle lezioni. Ed è lì che vado a controllare. Le ore settimanali calendarizzate sono 40. Nei corsi del quinquennio attuale le ore sono invece 32.  Ferraù pubblica, credo anche sulla mia implacabile...