Riletture

Antisemitismo: Garibaldi e Mussolini a confronto

2

di MARCELLO CAROTI – Noi abbiamo sostenuto nel nostro libro la tesi che Garibaldi è stato il primo fascista ma mi è stato osservato che l’antisemitismo metterebbe in dubbio la mia tesi. Queste osservazioni mi hanno convinto che l’argomento antisemitismo non può essere ignorato. La questione nasce dal fatto che Garibaldi non ha mai dato…

Aereo abbattuto sul Sinai. La Russia promette vendetta

1

L’Intelligence Estera (SVR) riporta che la distruzione del Volo Kolavia 9268 da Sharm al-Shayq in Egitto per San Pietroburgo è dovuta a un sistema missilistico portatile terra-aria sparato dai terroristi dello Stato islamico (SIIL), e tali barbari postavano un video rivendicandone la responsabilità sui social media. Secondo il rapporto, il Volo 9268, un Airbus A321,…

Prosperini, giudizi e pregiudizi. C’azzeccava con la truffa?

1

di STEFANIA PIAZZO Se non conosci gli atti di un processo, fai presto a dire, nel bene o nel male, qualcosa. Allora, come nel caso di Piergianni Prosperini, puoi e devi solo prendere atto che questo navigato politico che è sopravvissuto alla Prima repubblica, di vicende giudiziarie ne ha attraversate parecchie, senza però perdere entusiasmo…

La paranoia per la deflazione dei “mandarini” d’Europa

1

di REDAZIONE Secondo chi mette in guardia dalla deflazione, essa è un male perché costringe le persone a rinviare nel tempo i consumi, in attesa di prezzi piú vantaggiosi. Si dimentica che i risparmi sono necessari affinché un’economia possa prosperare su fondamenta economiche sane. Si dimenticano le preferenze individuali degli attori economici, le quali variano…

Euro, basta monetine da 1 e 2 cents: un segno di decadimento

3

di PASQUALE MARINELLI La notizia passa come se fosse una di gossip, invece essa costituisce un segnale economico e politico da non trascurare: alla camera è passata la mozione secondo la quale l’Italia deve sospendere la coniazione delle monetine da 1 e 2 centesimi di euro, a causa della loro maggiore onerosità di realizzazione rispetto al valore che esse rappresentano…

L’euro non è sopravvalutato, questione di domanda ed offerta

2

di FRANK HOLLENBECK Una tesi ricorrente a favore di un’uscita dall’euro sostiene che la moneta europea sia sopravvalutata, e che la BCE (Banca Centrale Europea) non sia disposta a correggere questo “problema.” Tale sopravvalutazione oscilla regolarmente intorno al 10% rispetto al dollaro. La banca centrale svizzera ha ceduto il controllo della sua offerta di moneta…

Inflazione, i dati smentiscono quelli della Banca Centrale americana

di DAVID STOCKMAN Il presidente della FED, Janet Yellen, pensa che l’economia statunitense sia poco performante perché non c’è abbastanza inflazione: L’inflazione ha continuato a languire al di sotto dell’obiettivo del 2%… il FOMC continua a prevedere che l’inflazione si muoverà gradualmente verso il suo obiettivo… (ma)… è consapevole del fatto che l’attuale livello di inflazione…

La causa principale della crisi è il sistema creditizio

1

di THORSTEN POLLEIT I dati economici suggeriscono che le grandi economie di tutto il mondo – Stati Uniti, Europa e Giappone – stiano uscendo dalle crisi finanziarie. La produzione è in aumento, lo “stress” del mercato finanziario è diminuito ai livelli pre-crisi, gli spread creditizi sono in calo e, forse più importante, i prezzi delle…

Ogni riferimento all’italianità è estraneo alla cultura Alpina

28

di ALESSANDRO ZERBINATO Ho ancora nel naso l’odore che faceva il grasso sul fucile mitragliatore arroventato. Ho ancora nelle orecchie e sin dentro il cervello il rumore della neve che crocchiava sotto le scarpe, gli sternuti e i colpi di tosse delle vedette russe, il suono delle erbe secche battute dal vento sulle rive del…

1 2 3 22