Due idee per il Congresso Grande Nord – Solo l’Europa salva il Nord macroregione dal governo gialloverde

eu puzzle
di STEFANIA PIAZZO  – Nonostante una Lega data al 36%, al Nord c’è un vuoto di potere. Che non significa assenza di poltrone. Quelle ci sono e ci saranno sempre.  E’ un vuoto politico, di significato e di progetto, il vuoto che affligge il Nord.   Ciò che è stato non torna più, è affidato al giudizio della storia.   Cosa resta? I cittadini reagiscono con l’abbandono del voto....

Due idee per il Congresso Grande Nord / Il Messia del Nord non lo trovate su facebook

prina3
di STEFANIA PIAZZO – Chi rappresenta la democrazia elettiva, anzi, dei nominati, forma gruppi dominanti, da una parte o dall’altra. Non servono più delle élites, nel senso di persone che sono in grado di essere classe dirigente, bastano dei buoni comunicatori, affiancati da web master e specialisti di social network per spacciare il populismo informatico in democrazia. Peggio, in rappresentanza....

Se tre regioni a caso fanno il 40% del Pil

Screenshot_20190104-201201
di ANGELO VALENTINO – Mai come in queste settimane i quotidiani stanno riscoprendo il Nord. Nord senza autonomia, Nord che produce, emergenza lavoro prioritaria sulla sicurezza… e via discorrendo. Repubblica si è cimentata nell’utile scoperta che “In tre regioni il 40% del Pil italiano. Quanto vale l’autonomia dei ricchi”. Ricchi? Magari. La povertà abita anche...

Reclutamento forze dell’ordine. Com’era lo slogan? Prima chi?

soldi dogana
di RICCARDO POZZI – A volte la verità riesce ad affiorare anche nei media che ci ritroviamo. Scappa, sfugge nonostante l’inettitudine e l’ignavia professionale che pervade i nostri proni organi di stampa. Sull’Espresso del 2007 apparve una incredibile intervista che definire interessante è quasi comico, intervista del sostituto procuratore di Padova Sergio Dini che sintetizzo...

Salvini non è Adenauer ma il Nord ha votato per un partito che sta col Sud. Colpa di lanzichenecchi e spagnoli

battaglia pavia
di STEFANIA PIAZZO – Non si può dare torto al grillino Di Battista quando smorza la smania di grandezza e popolarità di Matteo Salvini affermando che non è Adenauer. Ma di leader carismatici di quella portata in giro non ce ne sono e questo è il dramma. Carisma legato a competenza e forza morale. Prendiamo il caso Lega. Umberto Bossi è stato un fenomeno della natura. Grazie a Mani pulite,...

Emergenza lavoro: per un italiano su 4 viene prima dell’immigrazione

Screenshot_20190104-182035
di STEFANIA PIAZZO – Emergenza lavoro o emergenza barconi? Francesco Giavazzi, apriva l’altro giorno sul Corriere della Sera con “Promesse mancate sulle tasse”, un editoriale, non il primo critico contro l’esecutivo giallo-verde, in cui si dava notizia di un sondaggio pubblicato sullo stesso quotidiano. “I cittadini – scrive l’economista – non...

Potere d’acquisto, il reddito di cittadinanza frega due volte il Nord

IMG-20181202-WA0007
di ROBERTO BERNARDELLI – A quanto ammonta al massimo il reddito di cittadinanza? Sono 780 euro al mese che si avvicinano allo stipendio minimo di accesso di un operaio o al mensile stagionale di chi raccoglie frutta nei campi. E’ anche lo stipendio netto che può assimilarsi ad un piccolo part time. Consentirebbe a un single in età da lavoro di superare ampiamente la sua soglia di povertà...

BERNARDELLI: IL PRESIDENTE FONTANA DICE CHE SICCOME SIAMO “BRAVI”, LEGGI FESSI, NON AVREMO I SOLDI CHE ROMA CI DEVE

fontana nuovo
di ROBERTO BERNARDELLI – Il 2 gennaio il presidente Attilio Fontana in una intervista a Il Giornale, alla domanda  Quando parliamo di autonomia parliamo di competenze o anche di risorse?, ha così risposto: «In termini di risorse, il vantaggio deriverà dall’efficientamento, dal fatto che la nostra organizzazione è migliore di quella statale. I compiti attribuiti, riusciremmo a gestirli...

Ma la Lega ce l’ha un piano B? Ovvero ritirarsi in Padania e tornare a parlare del Nord?

nord sud1
di MARIO DI MAIO – Non so se Salvini abbia un piano B e gli auguro di sì. Fino adesso gli è andata di lusso anche nelle regioni del Sud perché in campagna elettorale è riuscito a porsi come unica alternativa al “buon senso” berlusconiano che ormai convince a stento solo Confalonieri e Galliani) e alla disintegrazione rumorosamente litigiosa dell’agglomerato di centrosinistra. Inoltre...

Il premier Conte: faremo di Roma una regione con poteri speciali. Con i nostri soldi s’intende

conte
di ROBERTO PISANI – È passata un po’ sotto tono la dichiarazione del premier Conte durante la consueta conferenza di fine anno con la quale ha annunciato “Ho  incontrato la sindaca Raggi alla quale ho dato disponibilità a valutare  una disciplina speciale, uno statuto, un regime con uno statuto particolare per Roma, con dei poteri anche confezionati sulla base della  missione...