Davvero il Mes ruba i nostri soldi per darli alle banche tedesche? Lavoce.info: infondate accuse Salvini

salvini radio padania
rassegna stampadi Lorenzo Sala Il fact-checking de lavoce.info passa al setaccio le dichiarazioni di politici, imprenditori e sindacalisti per stabilire, con numeri e fatti, se hanno detto il vero o il falso. Questa volta tocca a Matteo Salvini e Giorgia Meloni: davvero il Mes porta via i risparmi degli italiani per salvare le banche tedesche? Le dichiarazioni sul Mes La riforma del Meccanismo...

Il Settebello del Partito dei Veneti, il nuovo che avanza

WhatsApp Image 2019-12-01 at 09.31.26
di Benedetta Baiocchi – Si sono presentati in sette diverse province, hanno coperto tutto il territorio in un giorno. Sale piene, gremite, e l’attenzione della stampa. Il Partito dei Veneti è la novità politica delle prossime amministrative. Poche parole, bastano i titoli del Gazzettino e le immagini.     Proprio nei giorni scorsi davamo evidenza ad un report della Cgia di...

Dalla secessione alla recessione. Col pedaggio e senza autonomia

autostrade pedaggio
di VALTER ROVERATO –  Un annetto fa scrivevo….: Finalmente una buona notizia che questo governo ci propina: i pedaggi autostradali non aumenteranno!!! Eh sì, perché con gli “altri” governi ogni anno c’era la “sorpresa” del consueto aumento dei pedaggi autostradali, ma con questo governo non sarà così, quest’anno…. Beh, precisiamo: almeno da gennaio non ci saranno aumenti,...

Mattarella, grazia a Bossi per offese a Napolitano. Il fondatore della Lega Nord: contentissimo

napolitano31122013
“Sono molto contento, ringrazio sia il presidente della Repubblica Mattarella, che il presidente Napolitano. Ringrazio inoltre la Magistratura di sorveglianza di Brescia che nelle more del provvedimento di grazia mi aveva autorizzato a svolgere le mie funzioni di parlamentare”‘. Lo afferma Umberto Bossi commentando la grazia concessa dal presidente Mattarella. Il fondatore della...

Resto al Sud, rifinanziato il progetto. Boni: Nord figlio di un dio minore

resto al sud2
di Davide Boni – Loro restano al Sud. Forse. Il progetto “Resto al Sud” è stato rifinanziato. Era nato col governo giallo-verde e prevede incentivi per tutti i meridionali, fino a 45 anni, che vogliono aprire un’attività imprenditoriale nel Mezzogiorno. Ci fa piacere. Per i disoccupati e over 50 del Nord incentivi a restare vivi però non ce ne sono.  A meno che...

Convegno a Milano: “Si sono dimenticati il Nord?”

nord
Venerdì 29 novembre, a Milano, incontro pubblico organizzato da Più Europa ed Energie per l’Italia (ore 17.30, via Vivaio, 1) Con Benedetto Della Vedova, Stefano Parisi, Edoardo Croci, Piercamillo Falasca, Marco Marazzi, Elisa Serafini, Fabio Scacciavillani Energie PER l’Italia e Più Europa si incontrano venerdì 29 novembre alle 17.30 presso la sala Consiglio della Città Metropolitana...

Censis, effetto sovranismo: dopo il rancore, la cattiveria. La previsione un anno fa…

buono-il-brutto-il-cattivo
di STEFANIA PIAZZO – Guardate cosa scriveva il Censis un anno fa. Ho la cattiva abitudine di riempire i cassetti di carte e di cose interessanti da leggere anche con più calma, report utili da ripassare per ricordare i fatti. E il cassetto della memoria storica breve cosa permette di rispolverare per capire il successo elettorale del Capitano. Un sovranismo psichico che si è impossessato della...

Perché a me, lavoratore di serie C, della credit tax non frega proprio nulla

dieci_indiani
di Stefania Piazzo – Mutuo da detrarre: c’è. Assicurazioni da detrarre: ci sono. Spese veterinarie: anche in abbondanza. Fatture per la ristrutturazione energetica: altro che. Spese mediche: presenti. Adesso c’è anche la credit tax. Se non pago in contanti recupero altra Iva. Ma certo, perché no. Vorrei ma non posso. E la risposta è semplice per chi, come me, non ha un sostituto...

Leggi e partiti nati per fottere

legge
di Giancarlo Rodegher – Mi è capitato di seguire qualche puntata della BARBARA D’URSO al pomeriggio come anche di altre puntate di vari presentatori i quali riportano vari casi “ eclatanti” di come vanno le cose qui in Italia. Ebbene possiamo senz’altro dire che il PD di Zingaretti ed anche gli altri partiti così detti nazionali hanno delle grandi  responsabilità per come questo...

Bernardelli: Che fine ha fatto il Nord anticanone Rai?

IMG-20191109-WA0042
di Roberto Bernardelli – Sono passati 22 anni da quando la Lega in piazza bruciò i libretti dell’abbonamento alla Rai. Fu l’apice di una protesta, a dire il vero mai portata fino in fondo, che tuttavia portò poi molti cittadini a dare disdetta per il sugellamento dell’apparecchio. Si mobilitarono decine di associazioni dei consumatori per indicare la via maestra della pratica,...