Euroregioni del Nord Europa: nate solo sulla carta

ZONE
di MARIO DI MAIO – Prendo spunto dal richiamo che spesso Romano Bracalini su l’indipendenza nuova rilancia, ovvero l’idea di un asse europeo tra i popoli interessati all’indipendenza. E’ sicuramente auspicabile un coordinamento stabile anche in assenza di azioni comuni a breve scadenza, ma una volta per tutte conviene precisare cosa si vuole ottenere e in che modo tenendo...

19 ottobre 1866, il Veneto passa al Regno d’Italia due giorni prima del voto. Tutto era già deciso, una vera e propria truffa  

gazzetta ufficiale veneto plebiscito
 di ETTORE BEGGIATO – Il 21 e 22 ottobre 1866 attraverso un plebiscito-truffa il Veneto fu annesso all’Italia, ma due giorni prima del voto era già stato deciso tutto e il Veneto fu passato  al Regno d’Italia. Una truffa colossale ai danni del popolo veneto: sono i documenti che denunciano tutto questo. Ecco quanto scrive  la “Gazzetta Ufficiale  del Regno d’Italia”...

Anarchia e fascismo, le due anime conviventi dell’italiano e della sua ingovernabilità

Salvini-fascismo
di SERGIO BIANCHINI –  Moscovici ha detto che in Europa oggi crescono tanti piccoli Mussolini.  Guardando all’italia direi che non c’è assolutamente una diffusa mentalità di tipo autoritario. Anzi, l’evidenza maggiore è quella di una sensibilità prevalente anarchica, e lo conferma splendidamente la passione diffusissima e trasversale per De Andrè. L’intervista a Massimo Fini,...

Morti di Stato, Andreotti risolveva così: un po’ se la sono cercata

andreotti
  di MARCELLO RICCI –  Socrate, così racconta Platone, ingiustamente condannato, rifiutò di fuggire e di sottrarsi alla pena che gli era stata inflitta. Preferì immolarsi per affermare il principio che le sentenze comunque e sempre vanno rispettate  per la tutela dei principi su cui lo stato si fonda. Di contrario parere sono uomini che vivono di garantismo e  prescrizione e usano...

Dopo la Geografia, eliminata anche Storia alla Maturità. La scuola prepara la società del silenzio

Scuola, Esami di Maturità
                    di STEFANIA PIAZZO – Caduti i confini dell’ignoranza, si possono anche eliminare i compleanni che hanno cambiato la faccia della Terra. Via la geografia alle superiori e ora via la prova di storia all’esame di maturità. Sapere da dove si arriva e in che tempo si vive non è poi così importante. Per farsene una...

Pisani: Perché Roma manda tutto in vacca? Perché in vacca ci manda noi

padania salvini
                      di ROBERTO PISANI – “Andare in vacca” significa guastarsi, deteriorarsi, non servire più; sfasciarsi, disorganizzarsi completamente; rovinarsi, fallire. Il detto riprende il gergo degli allevatori di bachi da seta, in cui si definisce “vacca” il baco ammalato che diventa giallastro, si gonfia e non produce...

La balla della lotteria legata allo scontrino fiscale

scontrino2
di ANGELO VALENTINO – Nulla è più inedito dell’edito. Tradotto, una cosa vecchia riciclata e confezionata bene te la puoi rivendere. Soprattuto nel gioco dei tre bussolotti in politica. L’idea infatti di una lotteria dello scontrino per arginare l’evasione fiscale o per reperire nuove entrate – come prevede la bozza dell’ultimo Decreto Fiscale – risale a oltre 10 anni...

Kein Deutsch, keine Sozialleistungen!   Niente prestazioni sociali a chi non sa il tedesco!

zelger
  Die Landesregierung hat den Beschluss zur Umsetzung des Prinzips „Integration durch Leistung“ auf den Weg gebracht. Entsprechend wird die Gewährung von Zusatzsozialleistungen an Drittstaatsangehörigen an deren Sprachkenntnisse gekoppelt. So weit, so gut. Doch der Beschluss sieht nicht vor, dass beide Landessprachen gelernt werden  müssen, sondern nur eine, darauf macht Stefan Zelger...

La tv, poco Nord tanto Sud

tvgreca
di GIANLUIGI LOMBARDI CERRI –  Avete provato a fare “mente locale” mentre guardate le  televisioni italiane importanti? RAI 1-2-3,   Mediaset 4 , Mediaset5 e  TV7? Soffermatevi un momento esaminando TRE punti: 1.-Presentatori, Sono all’80% meridionali con un bellissimo pidgin italo -meridionale. E non mi riferisco alla pronuncia (sopportabilissima) , ma alla grammatica ed alla...

L’autonomia negata. Quel tormentato rapporto fra Veneto e stato italiano: dal 1889 ad oggi nulla è cambiato

veneto2
di ETTORE BEGGIATO –  Il tormentato rapporto fra il Veneto e lo stato italiano è ritornato d’attualità grazie all’iniziativa di alcuni docenti e intellettuali italiani che hanno pensato bene di rivolgersi al Parlamento in termini perentori: al Veneto ogni ulteriore forma di autonomia non deve essere concessa… e via una serie di considerazioni che vi risparmio. E’ incredibile di come,...