Papa Francesco a La Stampa: attenti a sovranismo. Si sentono discorsi che assomigliano a quelli di Hitler nel 1934

Pope Francis
(Nova) – Per papa Francesco non e’ un giorno qualunque: e’ il 6 agosto, 41mo anniversario della morte di san Paolo VI, pontefice a cui e’ particolarmente affezionato. “In questa giornata cerco sempre un momento per scendere nelle Grotte sotto la Basilica — dice in una intervista a “La Stampa” — e sostare, da solo, in preghiera e silenzio davanti...

Callegari: al Nord è già record di tasse. Perché l’Iva in più non la pagano Di Maio e Salvini?

di CORRADO CALLEGARI – Con questi venti di guerra, il rischio che l’Iva aumenti per rispettare le clausole di salvaguardia è tutt’altro che una prospettiva lontana. Già si calcolano stime, progressioni della pressione fiscale su tutti i beni di consumo. Ma i cittadini sembrano non rendersi conto dell’orizzonte che li potrebbe aspettare, stanno sugli spalti a tifare il gladiatore...

Niente autonomia e rischio aumento Iva. Prima le tasse, altro che prima gli italiani

bandiera lombardia nuova
di ANGELO VALENTINO – Secondo la Cgia di Mestre sono i cittadini lombardi a versare più tasse al fisco. Nel 2017 (ultimo anno in cui i dati sono disponibili), ogni residente di questa regione ha pagato mediamente 12.297 euro tra tasse, imposte e tributi. Seguono i valdostani con 11.480, gli abitanti del Trentino Alto Adige con 11.297 e gli emiliano-romagnoli con 11.252 euro. La Calabria, invece,...

CAMERA ACCELERA SU TAGLIO PARLAMENTARI

taglio province
La conferenza dei capigruppo alla Camera trova l’unanimita’ sul prossimo calendario dell’Aula. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, fara’ le sue comunicazioni il 21 agosto alle 11.30. L’esame della proposta sul taglio dei parlamentari – voluta dal Movimento Cinque Stelle e rilanciata oggi al Senato dalla Lega, tramite il suo leader Matteo Salvini –...

Crisi: Lega, FdI e FI per sfiducia a Conte mercoledi’ 14

Schermata 2019-04-02 alle 21.24.20
Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia hanno chiesto in conferenza dei capigruppo che l'Aula fosse convocata mercoledi' 14 agosto, dopo le commemorazioni sul crollo del Ponte di Genova. E, soprattutto, hanno chiesto che la seduta fosse dedicata all'esame e al voto sulla mozione di sfiducia presentata dalla Lega nei confronti del presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Dunque, non avendo raggiunto...

La crisi si fa rovente, il film della giornata in attesa del botto

Giuramento_Governo_ministri_Adn7
di Silvana Logozzo – Inizio di settimana cruciale per la crisi di governo. Il clima si presenta rovente fin dalla mattina, sia tra gli ex alleati giallo-verdi, che dentro il Pd. Da una parte le bordate di Grillo e Di Maio contro Salvini. Dall’altra la seconda crisi, tra Renzi e Zingaretti. Il primo insiste su un governo di transizione con il M5s, per il segretario Dem invece la linea e’...

I bambini e la malattia degli affidi “contro il mondo cattivo”

bambini-violenti3
Tanti anni fa, circa 30, mi soffermai a casa di amici con un giovanotto, già padre, ma con parole e gesti e vesti new age. Aveva già un poco di quel “sapore “, oggi diffusissimo e sparso a piene mani dai media, che caratterizza il single, il cittadino del mondo, ansioso di esplorazione, di avventura, di libertà. Quel tipo umano amatissimo dalle multinazionali e dai poteri politici e culturali...

Cio, o cambia legge sport o saltano Olimpiadi Milano-Cortina

Schermata 2019-08-06 alle 14.48.37
Fonti governative si sono dette sorprese della lettera del comitato olimpico internazionale in merito alla legge sullo sport. Fonti della maggioranza avevano sottolineato che la lettera era stata forse scritta “da funzionari del Cio in maniera frettolosa”. “A Losanna il premier aveva parlato con Bach”. Gli esponenti del mondo olimpico hanno invece ricordato che a Losanna prima...

Al TG2 per Salvini tempo doppio e triplo

rai logo
“Matteo Salvini al Tg2 ha avuto almeno il doppio (a volte anche il triplo) di tempo di tutti gli altri leader e il doppio di tempo che ha negli altri tg: lo dicono i dati dell’Osservatorio di Pavia appena inviati alla Vigilanza, che si riferiscono al mese di luglio. Una tendenza ormai consolidata da mesi, uno squilibrio evidente che fa a pezzi il pluralismo e conferma che il Tg2 e’...

Se qualcuno all’ospedale Sacco il farmaco meno costoso non lo voleva usare…

occhio
E’ incredibile e incomprensibile la notizia che vedrebbe un medico, universitario di fama, rifiutarsi di curare numerosi pazienti con un farmaco salvavista solo perché meno costoso. Si parla di ben 70   appuntamenti disdetti. Scena del fatto è l’ospedale Sacco a Milano. A ricostruire la vicenda è stato il Corriere della Sera offrendo uno spaccato inedito della sanità lombarda. Tanto...