Palazzi & Potere - Page 3

Abuso di fiducia. Le leggi di bilancio a colpi di ordini di scuderia

Questa settimana inizia il suo iter parlamentare la legge di bilancio. Sarà da monitorare come procederà la sua trattazione in aula. In passato infatti il dibattito sulla manovra ha visto un abuso della fiducia da parte dei diversi esecutivi. L’anno scorso, per esempio, il governo Conte I ha messo la fiducia alla camera su un…

Fascismo, quella costante dell’uomo forte solo al potere che torna…

1

di ROMANO BRACALINI Piero Gobetti dice con concisione che “il fascismo è l’autobiografia della nazione”. Non un incidente di percorso ma il naturale epilogo di un paese autoritario, disordinato, senza virtù civiche e morali e senza il culto della libertà. Quando Mussolini prese il potere, dopo aver atteso a Milano la conclusione della marcia su Roma…

Conte: Salvini voleva pieni poteri ma ancora non chiarisce cosa ci faceva con Savoini in Russia

1

“La puntata di Report non l’ho vista, sono state giornate molto intense e non ho avuto il tempo di guardare la televisione. Da resoconti giornalistici mi pare di capire che sono emersi elementi nuovi. Non e’ mio costume attaccare gli avversari. Ma sono sorpreso che Salvini pontifichi quotidianamente sulla questione Barr. Ha legittimamente chiesto chiarimenti,…

Da un Porcellum all’altro, la legge elettorale nella testa di Calderoli

rassegna stampa di Pagella Politica di Agi – AGI>fact-checking Come nasce e come funziona la legge elettorale proposta da Calderoli la Lega sta promuovendo un referendum per abrogare la parte proporzionale del Rosatellum ter, arrivando a un maggioritario puro a turno unico Dopo aver mantenuto lo stesso sistema di elezione del Parlamento per quasi cinquant’anni…

Olmi e la verità dimenticata: in Italia tutto si fonda sulla menzogna

di Angelo Valentino – Dobbiamo molto a Ermanno Olmi. Poeta della terra, regista del popolo, delle tradizioni, del vero. La sua assenza si fa sentire mentre tutto va al contrario. La dissimulazione, la bugia, la calunnia, fanno parte del sistema italiano così come nei regimi. Anche noi finiamo in piccoli gulag, ovvero nella censura, se…

Conte Bis, torna la girandola dei nuovi cambi di gruppo

di Openpolis – Se questa legislatura aveva segnato un forte rallentamento nel fenomeno dei cambi di gruppo, le ultime settimane hanno decisamente cambiato le cose. Possiamo parlare di conseguenze indirette della crisi di governo estiva che si è conclusa con la nascita del secondo governo Conte, un evento che ha lasciato il segno in parlamento.…

Callegari: che peccato, per le accise, l’autonomia, la Fornero, la flat tax… Era quasi fatta!

1

Lo di Corrado Callegari – Dovrebbero cambiare nome al partito. Lega quasi Salvini Premier. Quattordici mesi di vuoto. Hanno sfiduciato un governo perché diceva sempre no… Eppure sono passati la legittima difesa, due decreti sicurezza, quota 100, la tav, il blocco degli sbarchi che facevano gola elettorale … Beh, certo, non si poteva pretendere che passasse…

Il governo Conte Bis. Chi sale a Palazzo Chigi

1

Ecco la lista dei ministri letta dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte: Interno, Luciana Lamorgese Economia e Finanze, Roberto Gualtieri Affari Esteri e Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio Lavoro e Politiche Sociali, Nunzia Catalfo Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli Difesa, Lorenzo Guerini Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà Innovazione, Paola Pisano Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone Affari…

E Berlusconi scarica Matteo (Salvini). Centrodestra non può essere sovranista

E’ soprattutto Forza Italia a poter  svolgere oggi il ruolo dell’opposizione, con serietà, con idee e con persone credibili”. Rientrato appositamente a Roma da Arcore per guidare la delegazione di Fi alle consultazioni con il  premier incaricato, Silvio Berlusconi esce dalla sala dei busti di Montecitorio per rimarcare le ‘differenze’ (nelle immagini e non solo…

Berlusconi: basta populismo, basta salvinismo, serve centrodestra liberale

Forza Italia “deve essere ancora il cuore, il cervello e la spina dorsale” del centrodestra, “naturalmente lontano da ingenuità sovraniste e da tentazioni populiste”, perché “una democrazia occidentale funziona se la competizione al suo interno è tra un centrodestra e un centrosinistra, alieni da pauperismi, da giustizialismi, da sovranismi… Silvio Berlusconi esce dallo Studio alla…