Panebianco sul Corriere: c’è pudore dei partiti a parlare del Nord. Se ci fosse qualche politico di razza…

di STEFANIA PIAZZO – Fulminante. Così è il fondo di Angelo Panebianco sul Corriere del 6 giugno scorso in prima pagina. Prefigura uno scenario apocalittico con una legge elettorale proporzionale fatta per salvare quattro leader. Ne proponiamo le ultime due colonne, laddove il politologo afferma: “Aggiungo una notazione. Per pudore se ne parla poco ma c’è un’economia che cresce,...

Bossi da Cervia: si farà accordo con Berlusconi ma serve uomo di esperienza…

bossi 22
Piazza piena ma non gremita per ascoltare il fondatore della Lega Nord Umberto Bossi parlare dal palco della festa del Carroccio in corso a Cervia, sul litorale ravennate. Seduto accanto a lui, l’onorevole Gianluca Pini. Non era invece presente Matteo Salvini, in vacanza in zona e che sullo stesso palco era intervenuto ieri sera. Bossi ha parlato per circa 45 minuti. E rispondendo alle domande...

Salvini. Voleva fare il sindaco. Anzi no, il premier

Milano
di ANGELO VALENTINO  «Tra due anni sarò sindaco di Milano, è il mio sogno nel cassetto»: lo diceva nella primavera del 2014  il segretario della Lega, Matteo Salvini, intervistato da Natascha Lusenti nella trasmissione Taxi Populi su La3. Salvini  raccontava: «Sogno una Milano viva e tranquilla. Confidavo che la sinistra vivacizzasse un pò la città, facesse vivere i quartieri, invece è...

Commissione parlamentare per il Federalismo fiscale. La presiede Giorgetti. Ci spiegate cose avete prodotto in 4 anni?

FEDERALISMO
di ROBERTO BERNARDELLI – Nord e Sud, distanze siderali, lo sappiamo, lo certificano l’Istat, i dati della Cgia di Mestre. Soluzioni? Sapete che esiste una commissione parlamentare bicamerale pagata per trovare una risposta a tutto ciò? La presiede un saggio del Quirinale, Giancarlo Giorgetti. Qualcuno è in grado di dirci in questi anni cosa abbia partorito? Se sia ancora in funzione?...

Bossi al Corriere: “Molto si muove fuori dalla Lega. Io mollare? Tra poco, può essere, le cose stanno correndo”

bossi reguzzoni
di REDAZIONE – Salvini non alzi troppo la posta, senza l’alleanza con Forza Italia è spacciato. Umberto Bossi interpellato dal Corriere ribadisce che la svolta a destra del Carroccio porta solo voti a Berlusconi. ” «La Lega  deve riconciliarsi con se stessa – spiega a Marco Cremonesi -. Se si sposta troppo a destra, non vorrei che Berlusconi raccogliesse lo spazio abbandonato...

Se due Comuni veneti preferiscono non votare e non presentare la lista del sindaco… I partiti del Nord erano troppo impegnati al Sud!

pieve di cadore
di ROBERTO BERNARDELLI – E’ tanta la sfiducia, la rassegnazione che anche le popolazioni più fiere della propria identità, come accaduto a Pieve di Cadore e a Cencenighe di Cadore, preferiscono stare a casa e non far raggiungere il quorum. Una laconica nota ministeriale sul sito del Viminale racconta i fatti…. Eccoli: “Rimarranno in carica fino alle prossime elezioni per il...

Salvini perché vai al Sud? Il Sud ha già i parlamentari del Nord che votano per farsi assistere

bandiera lombardia nuova
di AGILULFO Sono Longobardo, si sa, e quindi ho la testa dura, e, allora, mi fido poco. Anzi, visto che mi sono fidato, oggi non mi fido più. Il nemico non è a Roma, come sbraita (o finge di sbraitare) ancora qualche padanista rimasto solo sull’atollo del 2%, e non è nemmeno a Bruxelles o a Strasburgo. Il nemico ce l’abbiamo in casa ed è una classe politica che ci ha usato solo come riserva...

Elezioni Francia: Macron stravince. Sberla al Fronte Nazionale: Le Pen non ha numeri per gruppo parlamentare

epa05946110  (FILE) A file picture dated 17 April 2017 shows French presidential election candidate from the centrist 'En Marche!' (Onward!) political party, Emmanuel Macron (C) gesturing toward the audience after making his speech, during his political campaign rally at the AccorHotels Arena, in Paris, France. Emmanuel Macron's campaign announced on 05 May 2017 it has been the victim of hacking after nine gigabyte of emails purporting to belong to the campaign were posted online.  EPA/YOAN VALAT
Il partito En Marche! del presidente Emmanuel Macron conquista la maggioranza assoluta in Assemblea nazionale anche senza l’apporto dei centristi MoDem. Secondo le proiezioni di Elabe, En Marche! è a 395-425 seggi, i Republicain a 95-122, i socialisti a 27-35, la sinistra radicale 1 10-16, il Front National a 4-6. Il partito di Marine Le Pen non otterrebbe dunque il diritto a formare un gruppo...

Province, disastro di Stato: ancora vive e senza soldi

abolizione-province
di GIUSEPPE LONGHIN – Province? Solito pasticcio all’italiana. La prima cosa che mi sento rispondere quando dico di essere un consigliere provinciale è “ma perché la Provincia esiste ancora? Non dovevano abolirle?” Pochi hanno compreso infatti, a causa anche della mancanza di informazioni ufficiali, che la Provincia esiste a tutti gli effetti e ha le stesse identiche competenze di qualche...

Appello di Maroni a Lombardia Popolare (Alfano) per voto a ballottaggi Lega

maroni alfano
politica è fatta anche da geometrie variabili e l’impossibile diventa realtà. Se Salvini qualche settimana fa intimava lo stop a Maroni sulle politiche delle alleanze, ora è il governatore, dopo il primo giro di comunali, a estrarre l’arma della strategia per portare a casa più risultati con gli alleati figli di Alfano. Affermando, infatti: “Lombardia Popolare ci appoggi a ballottaggi....