Sardegna indipendente, dopo Doddore Meloni continuità del movimento Meris

Direttivo
A Terralba presso i locali dell’esposizione SA MITZA de s’Arti Sadra, sono stati presentati i componenti del nuovo Direttivo del Movimento politico MERIS, tutti nominati all’unanimità, con le seguenti cariche: Cristina Puddu (Segretario Nazionale), Francesca Meloni, figlia di Doddore (Presidente), Gianni Sarais (Vice Presidente), Delegati responsabili regionali, Antonello Piludu e Bruno Delussu...

Aprile 2014, quando Maroni diceva: “Un secondo mandato in Regione? Mai!” Preveggente?

Crozza-imita-Maroni-Bossi-650x359
di ANGELO VALENTINO – Tutto scorre… Anche in politica. Ecco qua! «Non ho niente da aggiungere a quanto detto e scritto: non ci sono retroscena, io sono trasparente e limpido come l’acqua». Parola del presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, replicando a chi lo interpellava nell’aprile del 2014 sulla sua ricanditura al Pirellone nel 2018, per un secondo mandato. Giusto...

I VENETI DIVENTERANNO COME I CIMBRI

luserna3
di ENZO TRENTIN – I Cimbri erano una tribù germanica o celtica che assieme ai Teutoni ed agli Ambroni invasero il territorio della repubblica romana alla fine del II secolo a.C. Anticamente, il popolo cimbro si estendeva su un’area assai estesa, dall’Altopiano d’Asiago a est fino alla Folgaria e a Terragnolo a ovest, occupando tutte le testate delle valli dei fiumi vicentini Astico, Leogra,...

Se la voglia di indipendenza non è secessione ma la via della Macroregione

merlino
di BENEDETTA BAIOCCHI – Tempo fa sollevò timori e polemiche il sondaggio di Demos sul sentimento indipendentista degli italiani. Era a favore un terzo degli interpellati. Apriti cielo! Più della metà il consenso in Veneto, come prevedibile. Ma si trattava di un rischio separatista? Ad andare controcorrente e a dire qualcosa di “eretico” fu Ilvo Diamanti, che spense gli ardori...

Coming out  di un  padano piccolo piccolo

sud satellite
di RICCARDO POZZI – Lo confesso, non ce l’ho con il Sud Italia, il terrone non turba i miei polentonici sonni, anzi, mi sta simpatico.  Gli italiani del Sud non mi danno noia e nemmeno  i clacson infernali delle loro città mi infastidiscono, considero sbagliate  le analisi che descrivono un meridione arretrato, riconosco che il Sud fa bene  a non pagare le tasse che riesce a non pagare,...

Grande Nord, fare squadra con i vincenti

bussola NORD
di MARIO DI MAIO – Sicuramente il Grande Nord non si costruisce reclutando ex leghisti rancorosi, scontenti e perdenti, ma convincendo chi in almeno un’ occasione importante ha dimostrato di essere vincente. Penso ad es.a Roberto Cota (Piemonte), Roberto Castelli(Lombardia) e Francesca Martini(Veneto). Al momento non hanno impegni politici dirimenti, ma sopratutto sono ancora in grado di...

MOVIMENTO ‘GRANDE NORD’, COMITATO: IN UN WEEKEND RACCOLTE OLTRE MILLE ADESIONI

miglio grande nord
“In un solo weekend oltre 1000 adesioni pervenute in vario modo, segno che abbiamo visto giusto. Un risultato straordinario che ci fa ben sperare e che dimostra come ci sia ancora ‘sete di Nord'”. Così in una nota il Comitato costituente presieduto da Roberto Bernardelli che sabato scorso all’hotel Cavalieri di Milano ha lanciato il movimento “Grande Nord”. “Gireremo...

Grande Nord? Da La Stampa, 6 novembre 1975: accordo tra Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto ed Emilia per superare la crisi è “improcrastinabile”

GUIDO FANTI
da La Stampa, 6 novembre 1975 L’ accordo tra Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto ed Emilia per superare la crisi è giudicato dal Presidente emi-liano “improcrastinabile”. Quest’area geografica «ha in comune un groviglio di problemi irrisolti». Alla vigilia dell’incontro Gover-no-Regioni fissato a Roma per metà novembre, Guido Fanti Presidente della Giunta dell’Emilia Romagna, rilancia...

Giordano, storia “Senza colpa” dell’artigiano padano. Uno di quelli che muore il venerdì perché lunedì si riprende il lavoro

Giordano foto recensione
di CARLOTTA BEVILACQUA – Spesso le parole passano leggere e ininfluenti nelle nostre vite più o meno distratte, qualche volta, invece,  la loro pesantezza è così insopportabile da non essere nemmeno misurabile. E’ questo il caso del racconto “Giordano” del mantovano Riccardo Pozzi, pubblicato da Sensoinverso edizioni di Ravenna nel 2015 nella raccolta dal titolo “Senza colpa”. Una...

Quelli che si dichiarano indipendentisti ma vogliono l’alleanza con Berlusconi…

indipendenza salvini
di MARIO DI MAIO – Gli indipendentisti intransigenti quando attaccano Salvini hanno ragione perche’ la svolta nazionalista non e’ compatibile con l’ art. 1 dello Statuto. Ma riesce viceversa difficile da condividere l’ idea di altri indipendentisti presunti che magari ricoprono cariche di rilievo nel partito e che auspicano l’ ennesimo rinnovo dell’ alleanza...