Asenblèa Veneta: conferenza stampa a Milano, esule catalano pronto a candidarsi a Europee. In quale partito?

epa06214881 People demonstrate outside the regional Economy Ministry in Catalonia during a police search for documents connected with the organization of the Catalan independence referendum, in Barcelona, Spain, on 20 September 2017.  EPA/ALEJANDRO GARCIA EDITORIAL NOTE: POLICEMEN'S FACES BLURED DUE TO SPANISH LAW
  Mentre a Madrid è in corso un processo a carico di esponenti catalani della politica e della cultura che sono accusati di sedizione e ribellione (si prevedono condanne fino a 25 anni di detenzione), da noi c’è chi prova ad accendere i riflettori sulla grave situazione in cui si trovano le libertà fondamentali in Spagna. L’avvocato penalista Renzo Fogliata (presidente di Asenblèa Veneta)...

Leva obbligatoria? Meglio l’educazione civica a scuola

esercito
di ROBERTO PISANI – La leva obbligatoria fu istituita nel 1871 dall’allora stato unitario del Regno d’Italia, confermata alla nascita della Repubblica ed abolita dal 1° gennaio 2005. Sin da subito si rilevò un grande danno per le famiglie, specie quelle meno abbienti, che si videro sottrarre una forza lavoro giovane per un periodo che andò dai 18 mesi iniziali fino ai 12 pre-abolizione....

Centro Studi: “Lontano da Roma” e il nuovo vestito di Dialogo Euroregionalista

colosseo-Roma
In occasione del convegno “LONTANO DA ROMA – movimenti separatisti del secondo dopoguerra”, organizzato da CENTRO STUDI DIALOGO a Nerviano (MI) il 7 aprile pv alle ore 15,00, verrà presentato e consegnato agli associati per il 2019 il numero 1 – anno 3 di DIALOGO EUROREGIONALISTA. Una nuova veste grafica e un consistente aumento di pagine e di temi trattati. Un’occasione...

Sudtirol: “Non è richiesto il consenso dell’Italia al doppio passaporto”

Bolzano - Passaporto italiano ed austriaco.
Bolzano – Passaporto italiano ed austriaco. La Sued-Tiroler Freiheit risponde tranquillsmente  alle dichiarazioni del Ministro degli Esteri italiano Milanesi di non voler effettuare colloqui con l’Austria sulla doppia cittadinanza per i sudtirolesi. La concessione della cittadinanza austriaca ai sudtirolesi è, dopo tutto, una questione sovrana dello Stato austriaco, che non richiede...

Meeting indipendentista in Scozia. Grande Nord con Bernardelli, Rizzi, Alessandri e lo Scottish national party

IMG-20190321-WA0028
di BENEDETTA BAIOCCHI – Una tre giorni tra le bandiere della libertà, in Scozia, in una tre giorni da vero e proprio “rally dell’indipendenza” a Glasgow, al quale partecipano Roberto Bernardelli, presidente di Grande Nord, e Monica Rizzi, segretario organizzativo federale della confederazione, oltre che Angelo Alessandro, responsabile nazionale Grande Nord Emilia.

LONTANO DA ROMA. CENTRO STUDI DIALOGO, CONVEGNO A NERVIANO IL 7 APRILE

Locandina normale

Quel referendum inutile sull’autonomia che offende e umilia il Nord

referendum lombardia
di RICCARDO POZZI – E così dopo tanti anni di divulgazione appassionata, di errori, di alleanze fallite, di lotte intestine, di figuracce clamorose, di denunce, manifestazioni, montagne russe elettorali, cappi e manette, cornamuse e Kilt, dopo anni di gazebo e infinite raccolte firme, dopo aver avuto anche il Ministero degli Interni per molti anni, dopo aver avuto contro, tutta, ma proprio...

Eva Klotz: con l’Italia dobbiamo lottare per il rispetto di ogni virgola

klotz sud tiroler
di EVA KLOTZ – È sorprendente che questa proposta (un ulteriore ammorbidimento o abolizione della “rappresentanza proporzionale” etnica, ndr) venga dall’ex giudice Heinz Zanon (espressione del gruppo “Südtirol 2019”), il quale dovrebbe conoscere le conseguenze della violazione delle leggi. Il fatto che l’importanza di questo pilastro della protezione...

Magistrato su rispetto minoranza SudTirol: inutile, non funziona

Bolzano_Bozen_road_sign_preview
Peter Brachetti, membro  del Comitato Centrale della Sued-Tiroler Freiheit, reagisce stupito alle dichiarazioni dell’ex presidente del Tribunale regionale di Bolzano, Heinz Zanon, secondo il quale la “rappresentanza proporzionale” dovrebbe essere abolita, perché non avrebbe mai funzionato molto bene. In realtà, è un dato di fatto che la “rappresentanza proporzionale”...

Autonomia, avanti così né oggi né domani

declino_italiano
di VALTER ROVERATO – Autonomia? Tutto come previsto! Nel senso che non se ne fa nulla, non se ne è fatto nulla per ottoBre 2018, né per Natale 2018, né entro il 15 febbraio 2019, e non credo proprio se ne farà nulla neanche per la nuova scadenza, che comunque nessuno sa quale essa sia veramente, visto che c’è chi dice che dovrebbe essere entro marzo, chi dopo le elezioni europee, chi dice...