Asenblèa veneta: “ultimatum” ai parlamentari del Veneto

Schermata 2019-06-17 alle 18.20.19
riceviamo e pubblichiamo All’indomani della tavola rotonda “2av” tenutasi sabato a Creazzo sul tema del regionalismo differenziato (a cui hanno partecipato – oltre al Presidente di Asenblea veneta, l’avvocato Renzo Fogliata, anche l’imprenditore Roberto Brazzale e i professori Andrea Giovanardi e Carlo Lottieri), Av si rivolge a tutti i parlamentari eletti in Veneto affinché s’impegnino...

Rete 22 Ottobre, “L’Autonomia che vogliamo”. Convegno a Milano il 19 giugno

Schermata 2019-06-17 alle 09.51.34
riceviamo e pubblichiamo Il Comitato Rete 22 Ottobre per l’Autonomia è lieto di invitare la Stampa al convegno ‘L’ AUTONOMIA CHE VOGLIAMO” che si terrà a Milano il 19 Giugno a partire dalle ore 20.30 presso l’hotel Admiral in via Domodossola 16. Il mondo Autonomista lombardo sì ritrova e si confronta per riempire di contenuti la scatola della Autonomia, voluta da quasi...

Autonomia, convegno di Asemblea veneta

volantino
Riceviamo e pubblichiamo   Di seguito l’evento  che con relatori di valore assoluto analizzerà il tema dell’autonomia del Veneto, rappresentando gli scenari attuali.

Nebbia sulla Venethia e sulla democrazia

venezia
Dalla pagina Facebook di Luca Zaia, nebbia sulla Venethia e sulla democrazia. di Massimo Vidori – Equilibristica la posizione del presidente della regione Veneto sull’anniversario della nascita di Lucrezia Corner Piscopia, persona simbolo di emancipazione femminile. La prepotente spinta mediatica del Doodle di Google sul web ha reso opportuna una sua considerazione sul tema, ma la posizione...

Con Efa, forte gruppo di autodeterminazione nel Parlamento europeo

europarlamento
Starke Selbstbestimmungsgruppe im EU-Parlament. Die Süd-Tiroler Freiheit zeigt sich mit dem Ausgang der EU-Wahlen zufrieden. Das Wahlbündnis der Süd-Tiroler Freiheit mit der Europäischen Freien Allianz (EFA), die die Interessen der autochtonen ethnischen Minderheiten vertritt, hat sich bewährt. Gemeinsam ist es gelungen elf Mandate zu erzielen. Durch dieses Wahlbündnis ist die Süd-Tiroler Freiheit...

Careghe per veneti poco ambiziosi

lega-poltrona
di MASSIMO VIDORI – E’curioso il ribaltamento dei ruoli che il successo della Lega italiana sta mostrando. Si è fatta passare la convinzione che i territori amministrati dalla Lega debbano a quest’ultima la loro miglior qualità di vita. Si è dimenticato il passato remoto e recente di queste terre, come se la cultura sociale che deriva dalla storia e dall’attitudine di un Popolo non...

Fiandre: la crepa nel sovranismo statalista del “Capitano”

Schermata 2019-05-20 alle 21.55.00
di MASSIMO VIDORI  – Nella sinfonia mediatica neo-europeista diretta sabato pomeriggio da Matteo Salvini a Milano, due note stonate. Una sincopata assenza degli ultra-nazionalisti spagnoli di Vox, tanto desiderati e fortunosamente assenti. E l’altra, la probabile causa del levare iberico: la presenza della destra fiamminga, totalmente indipendentista. Tanti gli Stati europei presenti con...

L’autonomia secondo la leghista Bongiorno? “Non c’è nessun tipo di trasferimento delle risorse per il Sud al Nord”

sud
di RICCARDO POZZI – Fenomenologia di Giulia Bongiorno. “Non c’è nessun tipo di trasferimento delle risorse per il Sud al Nord, non ci sarà un impoverimento del Sud ma si avvicina il governo ai bisogni del territorio”. Così si esprimeva pochi mesi fa l’avv. Giulia Bongiorno a proposito delle proposte di legge innescate dai referendum regionali sull’autonomia. Molti...

Marmo, pietra e ferro si rompono , ma non il fascismo…

bolzano
Bröckelndes Siegesdenkmal: Marmor, Stein und Eisen bricht, aber der Faschismus nicht. „Marmor, Stein und Eisen bricht, aber der Faschismus nicht!“ Diese Abwandlung des bekannten Liedes von Drafi Deutscher bezeichnet, so Peter Brachetti von der Ortsgruppe Bozen der Süd-Tiroler Freiheit, deutlich die Ist-Situation in Bozen. Die erneute Restaurierung des Faschistentempels in Bozen sei schlicht...

Autonomia, sparita dal radar. Ben in vista assistenzialismo e spread

Schermata 2019-05-16 alle 20.43.54
di ANGELO VALENTINO – Prima hanno il decreto dignità e  il reddito di cittadinanza. Hanno poi dimenticato la protesta delle categorie economiche in Veneto, arrabbiate come pochi per l’ingessatura del sistema. Infine, ignorano ciò che stanno generando, cioè l’assistenzialismo del reddito di cittadinanza nel rapporto tra le richieste e il numero di abitanti vedono agli ultimi...