Asenblea Veneta, 25 aprile? Noi saremo a Venezia!

venezia
riceviamo da Asenblea Veneta e pubblichiamo Il presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, il 25 aprile sarà a Vittorio Veneto: un luogo che ai veneti porta alla mente “l’inutile strage” (nelle parole di papa Benedetto XV) generata dal nazionalismo italiano. E Mattarella verrà a Vittorio Veneto per ricordare la fine della Seconda guerra mondiale: un’altra tragedia di cui è...

25 aprile, Asenblea Veneta chiama a raccolta per libertà prigionieri politici catalani

cata
  riceviamo da Asenblea Veneta e pubblichiamo In questo momento in Spagna esponenti della politica e della cultura della Catalogna sono processati per reati già ritenuti infondati in Germania ed in Belgio. Per manifestare per la libertà dei prigionieri politici e contro l’assordante silenzio dell’Unione Europea , Asenblea veneta, AV, chiama a raccolta a Venezia, in campo Manin il 25...

Un bambino con un papà e una mamma non sono medioevo

saldi
di RICCARDO POZZI – Un tipo piuttosto in gamba disse una volta che le società in declino si caratterizzano dalla mancanza di vie di mezzo. Potrà sembrare anche banale o semplicistico, perché gli analisti cervellotici amano pensare che i problemi complessi necessitano di soluzioni complesse ma la realtà è molto più onesta e semplice delle cervellotiche analisi di cervellotici analisti. Gli...

Il 25 aprile a Venezia: in difesa del diritto e dei prigionieri politici catalani

catalogna-675x275
da Asemblea Veneta In Europa c’è una grave emergenza in tema di libertà fondamentali e diritti civili. In una società che si presenta al mondo come civile e democratica, quella spagnola, vi sono prigionieri politici che non possono fare valere le proprie ragioni e si trovano nell’oggettiva impossibilità di avere giustizia e riconquistare la propria libertà. Da oltre 500 giorni, infatti,...

Ancora sul doppio passaporto austriaco: Sudtiroler, “Non serve negoziato per la cittadinanza”

sudtirol
In una edizione del quotidiano  “Dolomiten” spicca il titolo di un articolo: “Doppelpass: Striktes Nein aus Rom”. Ancora una volta un rappresentante dello Stato italiano, cioè il Ministro degli Esteri italiano Enzo Moavero Milanesi, si è opposto all’idea e all’impegno dell’Austria di dare ai sudtirolesi la possibilità di richiedere la cittadinanza austriaca. Il...

Asenblèa Veneta: conferenza stampa a Milano, esule catalano pronto a candidarsi a Europee. In quale partito?

epa06214881 People demonstrate outside the regional Economy Ministry in Catalonia during a police search for documents connected with the organization of the Catalan independence referendum, in Barcelona, Spain, on 20 September 2017.  EPA/ALEJANDRO GARCIA EDITORIAL NOTE: POLICEMEN'S FACES BLURED DUE TO SPANISH LAW
  Mentre a Madrid è in corso un processo a carico di esponenti catalani della politica e della cultura che sono accusati di sedizione e ribellione (si prevedono condanne fino a 25 anni di detenzione), da noi c’è chi prova ad accendere i riflettori sulla grave situazione in cui si trovano le libertà fondamentali in Spagna. L’avvocato penalista Renzo Fogliata (presidente di Asenblèa Veneta)...

Leva obbligatoria? Meglio l’educazione civica a scuola

esercito
di ROBERTO PISANI – La leva obbligatoria fu istituita nel 1871 dall’allora stato unitario del Regno d’Italia, confermata alla nascita della Repubblica ed abolita dal 1° gennaio 2005. Sin da subito si rilevò un grande danno per le famiglie, specie quelle meno abbienti, che si videro sottrarre una forza lavoro giovane per un periodo che andò dai 18 mesi iniziali fino ai 12 pre-abolizione....

Centro Studi: “Lontano da Roma” e il nuovo vestito di Dialogo Euroregionalista

colosseo-Roma
In occasione del convegno “LONTANO DA ROMA – movimenti separatisti del secondo dopoguerra”, organizzato da CENTRO STUDI DIALOGO a Nerviano (MI) il 7 aprile pv alle ore 15,00, verrà presentato e consegnato agli associati per il 2019 il numero 1 – anno 3 di DIALOGO EUROREGIONALISTA. Una nuova veste grafica e un consistente aumento di pagine e di temi trattati. Un’occasione...

Sudtirol: “Non è richiesto il consenso dell’Italia al doppio passaporto”

Bolzano - Passaporto italiano ed austriaco.
Bolzano – Passaporto italiano ed austriaco. La Sued-Tiroler Freiheit risponde tranquillsmente  alle dichiarazioni del Ministro degli Esteri italiano Milanesi di non voler effettuare colloqui con l’Austria sulla doppia cittadinanza per i sudtirolesi. La concessione della cittadinanza austriaca ai sudtirolesi è, dopo tutto, una questione sovrana dello Stato austriaco, che non richiede...

Meeting indipendentista in Scozia. Grande Nord con Bernardelli, Rizzi, Alessandri e lo Scottish national party

IMG-20190321-WA0028
di BENEDETTA BAIOCCHI – Una tre giorni tra le bandiere della libertà, in Scozia, in una tre giorni da vero e proprio “rally dell’indipendenza” a Glasgow, al quale partecipano Roberto Bernardelli, presidente di Grande Nord, e Monica Rizzi, segretario organizzativo federale della confederazione, oltre che Angelo Alessandro, responsabile nazionale Grande Nord Emilia.