L'Editoriale - Page 3

Se in rete tutto è gratis, vuol dire che la merce siamo noi

  Dai Social di Riccardo Pozzi – Eco disse che la rete aveva sdoganato la chiacchiera da bar, elevandola a opinione.Ma la rete, in realtà, è diventata molto di più. E’ l’amplificatore più potente di ogni tempo per le fobie e contemporaneamente le mainstream della nostra epoca. Quindi rettiliani e scie chimiche, certo, ma anche…

Brexit, l’Europa se l’è proprio cercata

1

di Mario di Maio – Gli inglesi, uscendo dall’ U.E. hanno ribadito che, a partire da un certo momento, la Comunità Europea ha imboccato una direzione che la maggioranza di loro non si è più sentita di condividere. Sicuramente non necessita il mago Otelma per capire che da quando è cessata la CEE ed è…

Bella ciao

8

di Stefania Piazzo – E niente. Non si può avere tutto. La politica delle urne non può ammettere sempre colpi bassi. Lucia Bergonzoni, assente ingiustificata per tutta la campagna elettorale, satellite salviniano del neonazionalismo post leghista, ha perso. Chi ha mai creduto sinceramente potesse vincere? Ma la vittoria di Stefano Bonaccini per il Pd è…

Regioni, dalla nascita per sfamare la sinistra, all’aborto della devolution e dell’autonomia per referendum

1

ùdi Stefania Piazzo – Non sono un esempio di virtù. Sono diventate la succursale della corruzione, del lontano dagli occhi lontano dal cuore. Come se essere disonesti, puttanieri o mangiare soldi pubblici in periferia fosse meno evidente rispetto al farlo a Roma. Le Regioni quest’anno fanno 50 anni.  Quelle ordinarie sono nate nel 1970. Quelle…

L’ANAS, i Sovranisti e il Culto del Cargo

di Luigi Basso – Nell’ormai lontano 1997, all’indomani della Proclamazione dell’Indipendenza della Padania, in piena insurrezione dei ceti produttivi delle Regioni del Nord, letteralmente infiammati dalla rivolta leghista contro Roma Ladrona, il potere centrale romano iniziò una timida politica di decentramento che culminò nella riforma del Titolo V della Costituzione del 2000. Come disse uno dei…

Il futuro non può girare in eterno attorno al dj del Papeete…

1

di Valter Roverato – Tutto ruota attorno a Salvini. Sembra che la politica e la vita di quel paese chiamato italia ormai la decida sempre e solo lui. Già, perché dallo scorso agosto, quando ha voluto mettere fine ad un governo che lo vedeva fra i protagonisti, se non “il” protagonista principale, è accaduto che…