Il Meglio della Settimana - Page 264

2014, anno cruciale per l’indipendenza della Sardegna

1

di ALTRE FONTI Se alle parole corrispondessero i fatti, si potrebbe già segnare il 2014 come uno degli anni cruciali della storia sarda. L’anno dell’inizio del percorso verso una forma di autonomia molto più accentuata dell’attuale. Addirittura dell‘indipendenza nell’ambito dell’Europa. Fantapolitica? No: basta sommare i numeri e leggere i documenti politici che da settimane circolano in vista…

Di battuta in battuta la questione settentrionale finisce a puttane

46

di GIANLUCA MARCHI Che Calderoli si dimetta o no, sinceramente non ci può fregare di meno, per usare un’espressione molto italica. Non è lì il nocciolo della questione, come ho cercato di segnalare in un primo articolo a caldo dopo le infelici espressioni usate verso la ministra Kyenge, e poi pubblicando su L’Indipendenza l’articolo scritto…

La vera colpa di Calderoli sta nelle cose che non dice

33

di GIANFRANCESCO RUGGERI Non me ne voglia il direttore ma dell’articolo di Giovanni Sallusti sulle colpe di Calderoli che ha ripreso e pubblicato sull’Indipendenza non condivido nulla se non il titolo, ovvero che le colpe di Calderoli sono ben altre, non certo la frase sulla Kyenge. Non mi è piaciuta neppure l’espressione “Calderoli di Berghem”…

Camera: i partiti bocciano il congelamento e si prendono i soldi

12

di ALTRE FONTI L’Aula della Camera ha bocciato la mozione del Movimento 5 Stelle sul finanziamento pubblico ai partiti. A votare la mozione solo i deputati grillini e quelli leghisti, contrari tutti gli altri presenti in Aula. Il testo chiedeva la sospensione della rata dei rimborsi di luglio in attesa dell’approvazione della nuova legge di…

Le tasse e le sue leggende metropolitane. In attesa del crack

11

di GIAN LUIGI LOMBARDI CERRI Circolano da tempo, parecchie “Leggende metropolitane”, ma quelle più in voga sono due che esamineremo qui di seguito. Prima Leggenda: Caccia all’Evasione Anzitutto nel termine “evasione “ è cumulato ad un altro termine, inventato da Bettino Craxi “elusione”. Che significa elusione? Significa: utilizzare leggi e regolamenti vigenti per pagare meno…

Italia, una macchina infernale che crea poveri. Ed è record!

3

di REDAZIONE Aumentano i poveri in Italia: secondo l’Istat nel 2012 si contavano 9,5 milioni di persone in poverta’ relativa e 4,8 milioni in poverta’ assoluta. Le persone in poverta’ relativa sono passate dal 13,6% della popolazione (nel 2011) al 15,8%, mentre quelle in poverta’ assoluta dal 5,7% all’8%, una percentuale record dal 2005, anno…

Scuola, asino chi legge?

8

di ROBERTO BERNARDELLI* Andiamo al sodo. Di scuola non si parla. Tanto, qualcuno al Nord pensa sia solo un monopolio della sinistra, tanto vale lasciare a quei professori e a quei dirigenti tutta la torta della cultura da spartirsi. E poi, il Nord deve pensare ad altro. A come ridursi le tasse, a come farsi…

Referendum Veneto: parola alla politica, attenti a chi dirà di NO

71

di G.L.M. Dunque adesso ci siamo: con un mese di ritardo rispetto alle indicazioni iniziali, è stato convocato il Consiglio regionale del Veneto con all’ordine del giorno la decisione sul referendum consultivo per l’indipendenza. In quell’occasione, che sicuramente catalizzerà l’interesse di gran parte dei veneti ma non solo, si capirà quali consiglieri e quali forze…

Tasse locali aumentate del 500%, ma è colpa del federalismo fiscale?

2

di GIORGIO CALABRESI “Con il federalismo fiscale il gettito locale e’ quadruplicato dal 1992 a oggi: le imposte riconducibili alle amministrazioni locali sono cresciute da 18 a 108 miliardi, con un eccezionale incremento di oltre il 500%”. E’ quanto emerge da un’analisi di Confcommercio realizzata in collaborazione con il Cer – Centro Europa Ricerche. Negli ultimi…

La Cassazione: è offesa alla nazione dire “Italia paese di merda”

104

di G.L.M. Italia paese di merda? Immagino che non pochi lettori di questo giornale risponderebbero affermativamente a questa domanda. Anche io lo farei, anzi lo faccio: per me l’Italia è un paese di merda, e infatti, pur nel mio piccolo, cerco di fare quello che posso perché l’Italia finisca. Ma attenti, urlare, anche solo per…