L’INDIPENDENTISMO VENETO MANCA DI UNA INTELLIGENCIJA

separatyzmów-w-Europie-fb
di ENZO TRENTIN –   Proveremo a spiegarci meglio partendo da alcune constatazioni su cui gli storici sono concordi. Gli idealisti italiani del 1830 e del 1848 perseguono la rivoluzione repubblicana e l’abbattimento delle monarchie europee. Nascono i primi sconfitti delle rivoluzioni nazionali. Osserviamo, per esempio, la spedizione di Sapri (nelle nostre riminiscenze scolastiche: «Eran...

ISTRUZIONE, ARRIGHINI (GRANDE NORD). NO ALLA TRANSUMANZA DEI DOCENTI: IN LOMBARDIA SERVE FORMAZIONE AL TOP 

SCUOLA PUBBLICA
«Un’autentica autonomia scolastica, con assunzione da parte di Regione Lombardia della gestione diretta di tutte le scuole pubbliche lombarde: questo l’impegno di Grande Nord per garantire agli studenti la certezza di un corpo insegnante selezionato e un livello di insegnamento e formazione di prim’ordine. Una regione produttiva, europea e industrializzata come Regione Lombardia...

Bernardelli (Grande Nord): fisco smetta di essere nemico di proprietari animali

cane_statua_camilla_amatrice2-768x576
di ROBERTO BERNARDELLI – C’è una questione di giustizia sociale che si contrappone ad una questione di speculazione fiscale e sanitaria. I farmaci veterinari hanno un costo esorbitante a parità di principio attivo, per non parlare della ridicola quota di detrazione delle spese. La Lega Antivivisezione (Lav) ha di recente lanciato una petizione per “un fisco non più nemico dei...

I Forestali siciliani? Una “risorsa” per la politica del Sud e ora del Nord

forestale_8_12
di ANGELO VALENTINO – Forestali, siciliani. Una spesa incredibile. Ma ogni volta è un levarsi di scudi per difendere l’esercito degli indifendibili. Si legge negli atti parlamentari di 5 anni fa che… “La finanziaria nella parte relativa al settore forestale non ci piace e va modificata in quanto introduce misure che non tutelano il patrimonio boschivo, non contengono la spesa...

Il ritorno del fascismo non esiste. Il problema è il cavallo di Troia dell’immigrazione

Austrian police on standby as left activists and anarchists protesters rally against the Austrian government's planned re-introduction of border controls at the Brenner pass, Italy-Austria, 07 May 2016.  EPA/CHRISTIAN BRUNA
di MARCELLO RICCI – Ogni evento negativo viene ricondotto a tentativi di restaurazione fascista. Un tempo si diceva: governo ladro, oggi che il governo è veramente ladro, lo spauracchio è il ritorno del fascismo. Manca solo l’annuncio della resurrezione del corpo vilipeso e offeso del Duce. Il fascismo è stato storicizzato e si rimanda a Gramsci, Poppe, Silone, Nolte, Fromm, De Felice...

NIGERIANI A CASA LORO: Lo dice il presidente della Nigeria

NIGERIA
di SERGIO BIANCHINI – Il recente appello del presidente della Repubblica federale della Nigeria, Muhammadu Buhari, fa riflettere le persone intellettualmente oneste. Soprattutto  perché ignorato, inspiegabilmente, dai media e da tutti gli africanofili di professione che ci implorano ogni giorno di aprirci all’africa, di non opporci all’”invasione” e di continuare i “salvataggi”. Il...

Appello di Monica Rizzi, Grande Nord, a Mattarella: sospendere le elezioni

RIZZI
 Di seguito il video in cui Monica Rizzi, Grande Nord, afferma: “Il presidente Mattarella si faccia garante dei diritti dei cittadini e sospenda le elezioni”. https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=805370502984532&id=511448092376776

Referendum autonomia, bozza del governo insoddisfacente. Già primo bidone da Roma

zaia2
C’era da aspettarselo. La ‘bozza’ del Governo per l’intesa sull’autonomia con le Regioni non soddisfa Veneto e Lombardia che, con una lettera firmata dai governatori Luca Zaia e Roberto Maroni, fanno una controproposta in 5 punti per arrivare all’intesa. Il testo del ‘rilancio’ delle due Regioni è stato anticipato oggi dal “Corriere del Veneto”....

Macerata e la corda che si è rotta. Ogni volta il mostro risulta noto, abusivo e con i precedenti.

macerata
di SERGIO BIANCHINI – Hanno teso troppo la corda. Adesso si sta rompendo. Nei giorni scorsi ero proprio a Macerata per il funerale di una mia zia novantacinquenne. Sulla vicenda dello squartamento bestiale della povera ragazza e della successiva vendetta del maceratese l’opinione grandemente maggioritaria c’è ed è assolutamente chiara. La barbarie dello squartamento e degli ormai quotidiani...

Ema, Arrighini (Grande Nord): Maroni metta tenda a Bruxelles per portare a casa agenzia anziché avere velleità romane

arrighini
«Sulla vicenda EMA Regione Lombardia non sta facendo abbastanza. Quando si è riaperto uno spiraglio per Milano a causa dei ritardi di Amsterdam nella predisposizione della nuova sede, il governatore Roberto Maroni avrebbe dovuto volare a Bruxelles e mettere le tende sotto i palazzi dell’Unione Europea finché il torto subito dalla Capitale del Nord non fosse stato riparato, portando a casa la...