Bernardelli: un anno di nulla cosmico per tornare al voto

Schermata 2019-04-21 alle 19.51.28
di Roberto Bernardelli – Abbiamo votato nel marzo 2018 e abbiamo aspettato tutta estate prima di avere un governo fatto da due forze politiche uguali e contrarie. Una coppia di fatto dettata dalla fame di potere. La lega era col centrodestra, ha mollato quegli ormeggi per il bene del paese e i 5 Stelle hanno colto al volo l’occasione della vita. Quando mai sarebbero riusciti a salire a...

Il Quotidiano del Sud, la “Padania” del Mezzogiorno contro i politici ladri del Nord

Schermata 2019-08-08 alle 17.54.50
di Stefania Piazzo – Scrive in un suo fondo  Roberto Napoletano, direttore de Il Quotidiano del Sud, che “i due gemelli in crisi di reciproca affidabilità, Salvini e Di Maio, continueranno a fare l’unica cosa che sanno fare, con diverse capacità, e cioè parlare alla pancia dei loro elettori in una campagna elettorale permanente dove parlano da opposizione, sono al governo e non...

Giorgetti: bisognava aprire crisi prima. Salvini ha fatto tutto da solo

giorgetti disegno
“Probabilmente si'”, sarebbe stato piu’ facile andare a votare se si fosse aperta prima la crisi di governo. Lo dice Giancarlo Giorgetti ai cronisti di Fattoquotidiano.it, Fanpage e Repubblica Tv. Salvini ha sbagliato i tempi della crisi? “Quando e’ diventata conclamata la diversita’ di vedute su alcune cose, dalla giustizia alla Tav, Salvini ha deciso di aprire...

Mattarella stupito da Salvini che vuole congelare per 5 anni taglio parlamentari. “Non sta in cielo né in terra”…

mattarella2
rassegna stampa di Marzio Breda – Schermaglie e provocazioni tra Lega e Movimento 5 Stelle le avevano messe in preventivo anche al Quirinale, e se le aspettavano ovviamente in crescita fino alla prova della mozione di sfiducia al premier Giuseppe Conte, la prossima settimana. Ma il colpo di teatro che Matteo Salvini ha improvvisato ieri pomeriggio, ha spiazzato, oltre a Luigi Di Maio, pure Sergio...

Elsa Morante su Mussolini, capo del governo

duce2
di Elsa Morante – “Il capo del governo si macchiò ripetutamente durante la sua carriera di delitti che, al cospetto di un popolo onesto, gli avrebbero meritato la condanna, la vergogna e la privazione di ogni autorità di governo. Perché il popolo tollerò e addirittura applaudì questi crimini? Una parte per insensibilità morale, una parte per astuzia, una parte per interesse e tornaconto...

Papa Francesco a La Stampa: attenti a sovranismo. Si sentono discorsi che assomigliano a quelli di Hitler nel 1934

Pope Francis
(Nova) – Per papa Francesco non e’ un giorno qualunque: e’ il 6 agosto, 41mo anniversario della morte di san Paolo VI, pontefice a cui e’ particolarmente affezionato. “In questa giornata cerco sempre un momento per scendere nelle Grotte sotto la Basilica — dice in una intervista a “La Stampa” — e sostare, da solo, in preghiera e silenzio davanti...

Callegari: al Nord è già record di tasse. Perché l’Iva in più non la pagano Di Maio e Salvini?

di CORRADO CALLEGARI – Con questi venti di guerra, il rischio che l’Iva aumenti per rispettare le clausole di salvaguardia è tutt’altro che una prospettiva lontana. Già si calcolano stime, progressioni della pressione fiscale su tutti i beni di consumo. Ma i cittadini sembrano non rendersi conto dell’orizzonte che li potrebbe aspettare, stanno sugli spalti a tifare il gladiatore...

Roma e l’imperatore non sono la casa di Grande Nord

rizzi
di Monica Rizzi – Roma? Ma anche no. Preferisco Milano. Preferisco il Nord. La vicenda del governo giallo verde ci insegna oltre ogni ragionevole dubbio che nella capitale non si va per cambiare il paese ma per conservare e conquistare spazi di potere da distribuire nelle province. I centurioni salgono di grado, i soldati più fedeli hanno rendite a vita. Da prima della caduta dell’impero...

LEGA: CONTESTAZIONI AL SUD, SU TWITTER IMPAZZA #SALVINISCAPPA

resto al sud
‘Estate Italiana’ di Matteo Salvini fra spiagge, piazze e tante contestazioni. Il tour al Sud del leader leghista non sembra andare esattamente secondo i piani del ministro, accolto sì dai tanti sostenitori del Meridione, ma anche da nutriti gruppi di cittadini decisi a manifestare pubblicamente il loro dissenso. Ultimo esempio dopo Policoro, Soverato e Siracusa, la trasferta a...

“A forza di girare spiagge, Salvini rischia di restare spiaggiato”

grasso
rassegna stampa “Cambiamo la legge elettorale, il Rosatellum è sbagliato, e togliamo il boccino dalle mani di Salvini”: lo afferma in una intervista a La Repubblica l’ex presidente del Senato Pietro Grasso, oggi esponente di Leu. Sta facendo “decisamente” passi avanti il ‘lodo Grasso’ per far cadere Conte senza passare da una sfiducia, “anche se senza...