Se fu anche Proudhon a dire che l’unità non avrebbe potuto funzionare

Scanned Document
RASSEGNA STAMPA di ANNA ISEPPON Fa innervosire leggere che, in epoca preunitaria, un francese vedesse con tanta chiarezza quello che stava succedendo nella penisola e come sarebbe andata a finire. Fa innervosire che lo vedesse prima delle sanguinose guerre risorgimentali, prima del brigantaggio, dei paesi rasi al suolo, prima dell’emigrazione di massa, delle catastrofiche guerre mondiali, prima della...

Familismo amorale, da Nord a Sud…

corruzione
di CLAUDIO BOLLENTINI Alla ennesima notizia del politico di turno andato nei guai perchè si presume abbia favorito un paio di ex collaboratrici nel trovarle occupazione in alcune istituzioni pubbliche, i più, a cominciare dalla stampa, hanno citato il solito fenomeno italico del familismo amorale. Siamo alle solite, l’Italia non cambia mai. Un concetto come sempre ampiamente corroborato dallo spettacolo...

Perché i politici mentono. Come ci umiliano e scaricano per il loro potere

pinocchio
di GIUSEPPE REGUZZONI Perché i politici mentono? Perché, come al letto di un paziente giunto ormai alla fine, i politici si ostinano a negare l’evidenza? Sì, certo, non tutti i politici mentono e, soprattutto, non sempre mentono, ma questo misto di verità e di menzogna è forse anche peggiore della menzogna aperta. Il tema non è nuovo, ma i potenti strumenti di comunicazione mediatica danno...

Roma non vede l’evasione e ci strangola di tasse per mantenere il sistema. No taxation without representation

no taxation heading
di ELIO VELTRI La guardia di finanza calcola che l’evasione da esportazione illecita di capitali equivale al 29% del totale dell’evasione del paese. Quindi, ogni anno da 50 a 70 miliardi di euro sotratti allo Stato, volano verso la Svizzera, il Lussemburgo, paradiso fiscale governato per venti anni dal neo-presidente della Commissione Europea, e verso altri paradisi fiscali. Il governo...

Le ragioni del Nord sul letto di Procuste

bussola NORD
di GIUSEPPE REGUZZONI Non è la prima volta che l’Italia è governata dai poteri forti. In fondo, questa Italia l’hanno fatta loro, l’hanno costruita a loro immagine e somiglianza e l’hanno sempre difesa col sangue nostro e altrui, mai con il loro. Ce lo ricordano questi giorni del centenario della Prima Guerra Mondiale che riportano alla memoria il bagno di sangue delle trincee, l’«inutile...

La preghiera di Miglio: fate in fretta, questo Stato italiano sta avvicinandosi al suo momento critico

venetostato
di ETTORE BEGGIATO e GIANFRANCO MIGLIO Il 5 febbraio 1999 il gruppo “Liga Veneta Repubblica” in Consiglio Regionale del Veneto organizzava a Padova un memorabile convegno intitolato “Veneto: un popolo sovrano verso l’Europa”, con la partecipazioni di prestigiosi studiosi, dal prof. Miglio al prof. Mario Bertolissi, dall’avv. Ivone Cacciavillani al prof. Renzo Gubert, allora senatore; il...

Partigiani dell’identità, contro la dittatura degli incartapecoriti

volti_cartapesta_politici
di LUCA BERTAGNON Forse ha davvero ragione il Papa: la Terza Guerra Mondiale è in atto, solo che si sta consumando a pezzi e noi, con la miopia che contraddistingue i contemporanei, non la avvertiamo. Del resto è comprensibile la difficoltà di chi vive un determinato momento storico, di astrarsi dalla propria quotidianità per leggere la concatenazione gli eventi, collocandoli entro una prospettiva...

La riunificazione tedesca di Kohl e la questione Nord-Sud. Il nemico non è sul Reno, ma sul Tevere

nord sud1
di GIUSEPPE REGUZZONI E’ un vizio della politica la continua la ricerca del “cattivo” esterno, cui attribuire la causa di tutti i nostri mali. Eppure, lo ribadiamo, il nemico non è sul Reno, ma sul Tevere. È qui, infatti, che sono gli sprechi, il centralismo, l’oppressione fiscale che crea disoccupazione e impedisce la crescita. In Germania Angela Merkel non fa nient’altro che mediare...

Bernardelli, ius soli, la scorcatoia della solidarietà pelosa

piu_forte2
di ROBERTO BERNARDELLI – Basta nascere qui e sei già italiano, fatto e finito nei diritti. A dire il vero, nel leggere le cronache, i diritti dei cittadini sono già stati spodestati da insindacabili doveri imposti dalle prefetture: fuori casa i nostri per dare un tetto ai profughi. Le prefetture sono spicce, come nel recente scandaloso caso che si sta consumando a Veniano in provincia di Como! Eppure...

Catalano, una delle 10 lingue più attive al mondo. E il Lumbard? Paga e tas

lumbard tas
 Il catalano é ormai una delle 10 lingue piú attive del mondo. Cosí si erano espressi i responsabili di Google durante una presentazione fatta al congresso Convit, celebrato a Reus e dedicato all’imprenditoria, lingua e immigrazione. I delegati della ditta americana avevano sottolineato l’alto grado di presenza della lingua catalana con rispetto al suo numero di parlanti, 10 milioni di persone,...