Siete pronti all’obiezione fiscale? Il grande sondaggio di Siamo Veneto

fisco2005a
di SIAMO VENETO – Esiste una differenza sostanziale tra l’evasione fiscale e l’obiezione fiscale. La prima è l’occultamento di reddito imponibile al fine di non pagare le tasse, sperando di non essere scoperti; la seconda è la decisione di non pagare le tasse autodenunciandosi per protesta contro lo stato. Nel primo caso si vuole ottenere un mero vantaggio economico personale, nel secondo...

Lettera al sindaco di Valdagno: una via ad Andrea Fiori e agli insorgenti del 1809

Tezze sul Brenta
 riceviamo e pubblichiamo Signor Sindaco  Dott.  GIANCARLO ACERBI  Comune di Valdagno Oggetto: Intitolazione di una via ad Andrea Fiori e agli insorgenti valdagnesi del 1809 Egregio Signor Sindaco, nel 1809 ci furono sollevazioni violentissime in tutto il Veneto e Valdagno fu uno dei centri più attivi dell’insorgenza veneta. Napoleone aveva portato la nostra regione in condizioni di miseria...

#Senzasconti, il Nord e la questione settentrionale sotto la lente d’ingrandimento. Luigi Negri su Antenna3 alle 22,30

NEGRI
Puntata numero 85 per l’appuntamento serale in diretta alle 22,30 di #Senzasconti su Antenna3. Roberto Bernardelli conduce il programma con l’ospite del martedì, in vista un dibattito acceso e senza veli sul tema aperto della questione settentrionale, oltre i rimpianti, oltre il reducismo, i pozzi avvelenati dei vecchi rancori di partito, per guardare oltre, con modernità e in chiave...

Quando i veneti migravano in “Merica”. Barbarani, il poeta della nostra miseria

barbarani berto
di ETTORE BEGGIATO Il 3 dicembre 1872 nasce a Verona Berto Barbarani all’anagrafe Roberto Tiberio, uno dei maggiori poeti veneti del novecento. Grande amico del pittore Angelo Dell’Oca Bianca e del dramaturgo Renato Simoni, finiti gli studi incomincia a lavorare come giornalista all’Adige e poi al Gazzettino; ma è la poesia la sua grande passione e così pubblica, fra gli altri,  “El Rosario...

BRACALINI: CATTANEO “EROE ITALIANO” A SUA INSAPUTA,  CHE NON VOLEVA QUEST’ITALIA FEDIFRAGA E IMBROGLIONA

cattaneo
 di ROMANO BRACALINI – A Grinzane Cavour, nel cuneese, dove ogni anno si svolge la sagra del tartufo, c’è un viale imbandierato di tricolori dedicato agli eroi italiani del Risorgimento. Ci sono tutti: politici, soldati,l etterati. C’è ovviamente Cavour che conosceva la Francia e l’Inghilterra, parlava francese essendo di origini ginevrine, ma non conosceva l’Italia e proprio perché...

#Senzasconti, martedì alle 23, Giulio Arrighini e Stefano Maullu, diretta su Antenna3

0Z8A3273
Alla 71° puntata su Antenna 3 di #Senzasconti, che esordisce in diretta anche martedì alle 23 oltre il mercoledì alla stessa ora, ospiti della trasmissione condotta da Roberto Bernardelli sono:   Giulio ARRIGHINI         Nato a Brescia il 2 maggio 1962, imprenditore, nel 1985 è fra i fondatori della Sezione provinciale della Lega Lombarda. Segretario cittadino e provinciale dello...

Milano più austriaca che italiana. Nonostante Salvini

milano1898
di ROMANO BRACALINI – L’Unità italiana che pareva un sogno irrealizzabile nel 1840-50, venne fatta nel decennio successivo e, come si disse allora, «troppo in fretta e troppo tardi», per dire che non era stata fatta molto bene. Nessuno ha creduto opportuno di rileggersi qualche capitolo di storia, forse nel timore di cogliervi qualche clamorosa smentita a tesi vecchie e prefabbricate....

#Senzasconti , ospiti Jonghi Lavarini ed Eduardo Sivori

senzasconti
Alla sua settantesima puntata, #Senzasconti propone una serata con un nuovo faccia a faccia, in diretta alle 23 su Antenna3 e sul digitale di Milanow. Roberto Bernardelli, conduttore del palinsesto, mercoledì 16 maggio, farà rispondere alle telefonate degli ascoltatori, senza fare sconti agli ospiti della trasmissione.      Roberto Jonghi Lavarini Roberto Jonghi Lavarini, classe 1972,...

“L’EUROPA DEI POPOLI”, NEL SOGNO DI CATTANEO,   TORNA A ISPIRARE IL NORD SFRUTTATO E VILIPESO

cinque_giornate
di ROMANO BRACALINI –  Fu dopo il ’48,nel volontario esilio del Ticino,sulla base dei suoi studi e delle sue meditazioni,che Carlo Cattaneo cominciò a concepire l’ideale federalista che avrebbe dovuto ispirare l’Europa dei popoli. Negli avvenimenti del moto popolare milanese aveva visto la continuazione di tutta la storia dell’Italia comunale. Essa dimostrava che la forza della nazione...

A #Senzasconti su Antenna3 Davide Boni e Alex Storti, diretta alle 23 mercoledì 2 maggio

Riprende nel pieno del dibattito politico sul Paese senza governo il programma #Senzasconti, su Antenna3 e sul digitale di Milanow, condotto alla sua 68° puntata da Roberto Bernardelli. In studio, mercoledì 2 maggio in diretta alle 23,  due ospiti speciali. Eccoli.   Davide BONI Nato a Milano nel 1962, ha conseguito il diploma di perito industriale e ha svolto l’attività di amministratore...