Fuori dal coro

Per mari, per monti e per draghi

di Luigi Basso – Devo dire che in questo clima pesante e claustrofobico, la lettera vergata dal Marione nazional popolare e solennemente pubblicata a suon di fanfare sul Financial Times, ha avuto un piacevole effetto umoristico. Mi è sembrato di vederlo, il nostro Eroe chetuttoilmondociinvidia per quanto è intelligente, garbato e bello, mentre scriveva con…

Ribellarsi alle tasse e liberarsi. Lo Stato del coronavirus non diventi Bava Beccaris

1

Pubblichiamo un saggio dell’amico e collega Romano Bracalini dedicato all’evento delle 5 Giornate e alla Milano di Bava Beccaris. Non  dimenticare e riprendere in mano  il proprio destino, usciti dal tunnel della pandemia, è un atto di responsabilità cui il Nord non può sottrarsi. di ROMANO BRACALINI – Nel marzo 1848 i milanesi si opposero a…

Come pensate che pagheremo il conto? La corsa di Fontana e Sindacati verso la patrimoniale

1

di Luigi Basso – Il copione del teatrino italiota ai tempi del Coronavirus prosegue in modo tanto prevedibile che ormai sembra perfino inutile assistere alla rappresentazione, conoscendone già il finale: gli attori non sono più quelli di una volta, del resto, e ci eviteremmo volentieri questo cinepanettone. Il Premier aspetta che i vari presidenti di…

Ditelo che volete la legge marziale…

1

di Luigi Basso – Io vedo che a livello politico c’è un copione ormai collaudato. Conte sta fermo, da più parti (presidenti di regione, sindaci, sindacati, professori da salotto TV, giornaloni mainstream) si levano cori che incitano verso maggiori limitazioni, infine Conte, con la faccia grave di chi finge di cedere per un bene superiore,…

Francia e Germania, chi ci ha girato le spalle nel momento del bisogno

1

di Giancarlo Rodegher – Grazie caro Macron e cara Merkel, grazie per averci abbandonato nel momento del bisogno, grazie per averci negato di poter ACQUISTARE da voi semplice mascherine ed altri presidi medici atti a combattere la diffusione del virus. Le avremmo pagate sapete?!! Siamo quelli sporchi, chiassosi, indisciplinati, buffi, folcloristici, poveri e talvolta mafiosi….ma…

La Quaresima virale del Nord. Non ci sono solo tv e social

1

di Alessandra Luigia Favotto Rodegher – E’ solo una riflessione. Quando ero bambina, la Quaresima era quel periodo di aspettativa della festa grande, la “ PASQUA”, perché noi bimbe come da tradizione, avremmo finalmente indossato il vestito e le scarpe nuove proprio per l’occasione. Il venerdì Santo, la mamma, mi faceva notare come le campane…

Coronavirus: la matematica è diventata un’opinione?

di Luigi Basso – L’organo ufficiale tecnico scientifico del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) è, per legge, l’Istituto Superiore della Sanità (ISS), che ha reso noti nei giorni scorsi i risultati, ancora grezzi, del primo studio complessivo sui decessi delle persone affette da Coronavirus. Lo studio è davvero una miniera di riflessioni ed analisi. Alla data…

Coronavirus? Erdogan? L’Europa non c’è

1

di Mario di Maio – La tanto decantata indispensabilità in Europa di un organismo globalizzatore atto a comporre controversie e contrasti fra gli Stati dell’Unione relativamente a problemi comuni non facilmente risolvibili singolarmente, in questi giorni sta dimostrandone qualcosa di molto vicino all’esatto contrario. Dobbiamo augurarci che questa situazione si chiarisca in un futuro molto…

Esclusivo lindipendenza / Nessun Paese è pronto per rischio biologico. Ecco il Rapporto 2019 sulla sicurezza sanitaria globale

2

di Stefania Piazzo – E’ il 24 ottobre 2019 e sul sito ghsindex.org viene pubblicato l’ultimo rapporto Ghs ovvero l’indice sulla sicurezza sanitaria globale, che rileva come nessun paese sia preparato per epidemie o pandemie. Si legge subito sul documento che “Le Nazioni Unite dovrebbero convocare il vertice dei capi di Stato sui rischi biologici…

Boni: avete così tanto tagliato posti e medici come se non ci fosse un domani

di Davide Boni – Riflessione : oggi è piuttosto amara, Primo : non abbiamo posti letto a sufficienza per l’emergenza / urgenza. I dati della Lombardia ci dicono che abbiamo una disponibilità letti ospedale (quindi non solo emergenza/urgenza) del 3.26% ogni 1000 abitanti. Lo standard introdotto sottolinea la notevole differenza fra Italia e gli altri…

1 2 3 8