Re Felipe fuori dalla storia: indipendenza attacco a democrazia

epa06242765 A handout photo made available by the Spanish Royal House shows Spanish King Felipe VI giving a speech two days after the celebration of the Catalonian illegal referendum, in Madrid, Spain, 03 October 2017.  EPA/Francisco Gomez / Spanish Royal House HANDOUT  HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES
di ANGELO VALENTINO – Gli stati cambiano, nascono e spariscono, è la storia. Anche le monarchie regnano ma poi c’è sempre una fine. Nulla resta come prima ma l’indipendenza continua a fare paura quando è il popolo a voler decidere e governare. Il re di Spagna Felipe VI di Borbone ha detto infatti che la recente spinta catalana per l’indipendenza e’ stata “un...

Catalogna: Puigdemont è a Copenhagen, procura spagnola chiede l’arresto. Intanto è candidato a presidenza del Parlamento indipendentista

catalogna
Il leader indipendentista catalano Carles Puigdemont è arrivato Copenhagen. L’ex presidente, secondo i media, è stato avvistato allo scalo di Charleroi prima delle 8 per prendere il volo verso la capitale danese, nonostante la minaccia della Spagna di far scattare un nuovo mandato d’arresto europeo. La procura spagnola ha chiesto al giudice del Tribunale Supremo Pablo Llarena di riattivare...

L’indipendentista Roger Torrent è il nuovo presidente del Parlamento regionale catalano

roger torrent
Nella sessione inaugurale della nuova legislatura il deputato della sinistra repubblicana di Erc, Roger Torrent, ha ottenuto i 65 voti degli indipendentisti, sufficienti per la nomina. Il nuovo Parlamento catalano ha iniziato la legislatura con pesanti incognite politiche riguardo alla Presidenza del governo e alla strategia della maggioranza indipendentista confermata dal voto del dicembre scorso....

Quando fu scritto a Maroni quel “Manifesto di Milano per l’autodeterminazione in Europa”

CatalognaLombardiaVerticale
Abbiamo ritrovato nell’archivio del quotidiano un documento interessante da rileggere e che riguarda il tema dell’autodeterminazione, dell’indipendenza e delle autonomie.  Porta la firma dell’allora COLLETTIVO AVANTI e fu da noi pubblicato nel settembre del 2014. Sembrano secoli, eppure ci sono questioni che non scadono mai. Personaggi, circostanze, fatti, sono rerlativi chiaramente...

Pagliarini a lindipendenzanuova: Lo Stato non è il Padreterno come da noi e in Spagna! Sovranità è di cittadini e territori

bruxelles catalogna
di GIANCARLO PAGLIARINI – La Catalogna ha un suo Governo e un suo Parlamento, esattamente come le nostre Regioni. In Spagna si chiamano “Comunità autonome” e sono 17. Applicando per la prima volta nella storia  l’articolo 155 della Costituzione Spagnola il Governo di Mariano Rajoi ha sostituito il Governo eletto dai cittadini Catalani con dei suoi rappresentanti, in particolare col vicepresidente...

Puigdemont cerca il dialogo. Rajoy, ‘non parlo con lui’

cata
 Il ritorno a patto che venga riconosciuto l’esito delle urne e siano rispettate le garanzie. La richiesta di ascolto all’Europa. Il dialogo con Mariano Rajoy e il governo insieme con Esquerra Republicana e con chiunque voglia porre fine all’unilateralita’ messa in campo fino ad oggi da Madrid. Il discorso di Carles Puigdemont, ex presidente catalano, durante la conferenza...

Puigdemont: La Repubblica catalana ha sconfitto la monarchia spagnola

Catalan regional president Carles Puigdemont speaks during the official launch of the Catalan main separatist parties' campaign for an independence referendum, at the Tarraco arena in Tarragona on September 14, 2017. 
Catalan separatists launched their campaign today for a banned independence referendum in front of thousands of cheering supporters, despite growing desquiet in Spain as pressure mounts to stop the vote at all cost. / AFP PHOTO / Josep LAGO
“Vorrei che la Spagna che non prendesse più decisioni al posto nostro. E’ giunto il momento di fare politica vera, la formula di Rajoy ha fallito e ha dimostrato che i catalani sono coesi”. Lo ha detto Carles Puigdemont in conferenza stampa a Bruxelles, aggiungendo: “Sono disposto a incontrarlo ma non in Spagna“, per iniziare un nuovo percorso, ma “senza persecuzioni...

Vittoria indipendentista, Barcellona batte Rajoy

cata4
Quando e’ stato scrutinato il 30% (30,54%) delle schede elettorali, secondo El Pais, si conferma la vittoria delle tre forze indipendentiste che governavano il ‘Parlament’ catalonalo uscente. Prime anche se dovranno ricucire le divisioni interne ma di sicuro escono sconfitti gli unionisti che – al momento – in alcun caso riuscirebbero a conquistare la maggioranza di 68...

Elezioni catalane, exit poll: gli indipendenstisti tra la maggioranza incerta a quella assoluta

catalogna
I partiti favorevoli all’indipendenza dalla Spagna potrebbero conquistare insieme la maggioranza assoluta dei seggi nel nuovo parlamento della CATALOGNA: lo indicano gli exit poll pubblicati in serata a Barcellona, subito dopo la chiusura dei seggi delle elezioni regionali. L’affluenza alle 18 era al 68,32%, il 5,2% in più rispetto alle precedenti elezioni del 2015 quando alla stessa...

Elezioni catalane. Mauri a Radio24: se vince blocco indipendentista, pronti a concordare con Madrid nuovo referendum su secessione

cata3
Elezioni Catalane. Il vicepresidente di Omnium Cultural Mauri a Radio 24:  ci saranno persone che andranno a votare con paura. In caso di vittoria del blocco indipendentista, pronti a concordare con Madrid un nuovo referendum sulla secessione “Ci sarà gente che andrà a votare con paura, con il ricordo di essere stata picchiata il primo ottobre, giorno del referendum per l’indipendenza”. Così...