Catalogna – Bernardelli, Grande Nord: inquisizione spagnola condanna l’indipendenza ma non ferma la lotta per libertà

bruxelles catalogna
di Roberto Bernardelli – E’ tornata l’inquisizione. L’indipendenza deve essere messa sotto tortura, in carcere. La condanna emessa dalla sentenza della Corte Suprema contro i nove leader catalani è un errore storico che riporta indietro di secoli l’Europa nata dalla libertà dei comuni e della lotta gli imperi. La condanna da 9 a 13 anni di galera per i reati di sedizione...

CATALOGNA. CONDANNE PER GLI INDIPENDENTISTI, 13 ANNI A JUNQUERAS

IMG_20191014_131015
L’ex vice-presidente della Generalitat, il governo catalano, Oriol Junqueras, e’ stato condannato oggi a 13 anni di carcere: la sentenza, emessa dalla Corte suprema della Spagna, riguarda il processo per le vicende legate al referendum indipendentista del 1° ottobre 2017. I dirigenti imputati sono stati riconosciuti colpevoli di sedizione e appropriazione indebita. Escluso il reato...

Catalogna: sentenza ‘proce’s’, si temono proteste, rinforzi da Madrid

catalani
La Spagna attende con il fiato sospeso la sentenza del processo contro i 12 leader separatisti catalani, alla sbarra per il loro tentativo di secessione nel 2017, una crisi che fece precipitare il Paese in una delle peggiori crisi dalla morte del dittatore Francisco Franco. La Corte Suprema dovrebbe pronunciare oggi la sentenza e nei giorni scorsi sono gia’ filtrate anticipazioni sulla condanna...

CentroStudiDialogo, il 28 settembre a Milano #HoTornaremAFer, la via catalana verso la Libertà”

Schermata 2019-09-20 alle 15.14.56
Il Centro Studi Dialogo organizza il 28 settembre 2019 alle ore 15.00 a Milano, presso la Sala Auditorium SanVittore49 (in Via San Vittore 49), un convegno per analizzare la “questione catalana”. Il titolo del convegno è “#HoTornaremAFer, la via catalana verso la Libertà”, un titolo che riprende la frase pronunciata da Jordi Cuixart, presidente di Omnium Cultural, durante la sua ultima...

Passa a Sassoli la petizione per Puigdemont ed eurodeputati catalani. Lega non sottoscrive. Ecco i nomi di chi ha aderito

di MAX VIDORI – Un uomo con un importante ruolo di rappresentanza dovrebbe essere un grande uomo, uno di quelli dotati di grandi doti di intelligenza, cultura e, soprattutto umanità. Non solo nel più comune significato di bontà, ma anche di grandezza d’anima e coraggio. Uno di quelli in grado di cambiare la storia, se necessario. Ma essere uomo di rappresentanza (UdR) oggi , richiede la...

SCOZIA PUBBLICA TESTO LEGGE PER SECONDO REFERENDUM SECESSIONISTA. Il documento su Centro Studi Dialogo

Schermata 2019-05-29 alle 18.52.12
Il governo autonomo scozzese ha pubblicato il testo della legge per indire un secondo referendum secessionista. Vogliamo dare “l’opportunità di scegliere di essere una nazione indipendente europea, invece di farci imporre un futuro con la Brexit”, ha detto la premier scozzese Nicola Sturgeon, citata dal Guardian. L’annuncio arriva dopo il successo alle europee del suo partito...

Catalogna, il giallo di Puigdemont e Oriol Junqueras eurodeputati

Schermata 2019-05-28 alle 16.40.08
I leader indipendentisti catalani Carles Puigdemont e Oriol Junqueras, il primo ‘in autoesilio’ in Belgio a fronte di un mandato di arresto in Spagna e il secondo in carcere per il referendum del 2017, sono stati eletti al Parlamento europeo, dove potranno coronare il sogno di affermare la loro causa. Junqueras, eletto anche alle ultime legislative in Spagna, è stato sospeso dall’incarico...

Parlamento spagnolo sospende i quattro deputati catalani in carcere

cata
Il Parlamento spagnolo ha sospeso i quattro deputati catalani eletti che si trovano in carcere e sotto processo per il tentativo di secessione dell'ottobre 2017. Lo riferisce la stampa spagnola. Oriol Junqueras, Jordi Sa'nchez, Josep Rull e Jordi Turull sono stati sospesi dalla funzione dopo che i consiglieri giuridici della Camera, presa la decisione, hanno informato la presidente dell'assemblea,...

Marcia per indipendenza Scozia, decine migliaia a Glasgow

scozia
L'indipendentismo scozzese riprende quota: decine di migliaia di persone sono scese in piazza a Glasgow in una nuova prova di forza con Londra, a ribadire la contrarieta' dei nazionalisti scozzesi, fondamentalmente europeisti, a seguire il resto del Regno Unito nell'avventura della Brexit, alla quale la maggioranza degli scozzesi si oppose nel referendum del 2016. A ridare slancio agli indipendentisti...

Rompicapo spagnolo: catalani al governo ma con amnistia…

cata
Sono 22 gli indipendentisti catalani eletti al Parlamento spagnolo ma, di questi, 5 sono incarcere a Madrid e sotto processo davanti al Tribunale supremo per il tentativo di secessione della Catalogna dell’ottobre 2017. Tra questi c’e’ Oriol Junqueras, leader dell’Erc, partito che ha ottenuto 15 seggi che potrebbero ancora far gola al socialista Pedro Sanchez in cerca di una...