Gran Bretagna come la Svizzera: “Paradiso fiscale sul modello elvetico!”. E l’Italia sta a guardare

brexit7
Se dopo la Brexit le sara’ negato l’accesso al mercato unico, la Gran Bretagna fara’ tutto cio’ che e’ necessario per rimanere un’economia competitiva, persino trasformarsi in un paradiso fiscale sul modello della Svizzera. Parola del Cancelliere dello Scacchiere Philip Hammond che, in un’intervista al tedesco Welt am Sonntag, in qualche modo anticipa di due...

Gentiloni è il ritorno al fallimentare dominio centromeridionalista

nord-sud italia
di SERGIO BIANCHINI – Trascurando la politica estera dove la continuità è permanente nella vita dell’Italia compresi i migranti che ne sono un aspetto, vediamo cosa sta facendo, sommessamente ma decisamente, il governo Gentiloni. Nella foga, illusoria, di sfruttare a proprio vantaggio l’esito del referendum tutte le opposizioni si scatenano nel sostenere che Gentiloni sia...

La Cgil all’attacco: referendum per abolire i voucher. E il Pd…!

cgil2
rassegna stampa di Lidia Baratta – «Da oggi inizia la campagna elettorale, grande e impegnativa». E avrà al centro il lavoro. Lo ha ripetuto più volte Susanna Camusso, segretario generale di Cgil, nella conferenza stampa convocata dopo la decisione della Consulta della ammissibilità di soli due dei tre quesiti referendari proposti. Tant’è che il sindacato di Corso d’Italia, a pochi...

I piccoli Stati sono meglio delle accozzaglie nazionali

CatalognaLombardiaVerticale
di ANDREA TURATI – Lo aveva detto non molto tempo fa, tra un referendum scozzese e un plebiscito catalano, uno studio di Credit Suisse. Meglio rispolverarlo alla vigilia del referendum che il Veneto sta preparando per consultare i propri cittadini su una maggiore autonomia. La stessa Brexit non ha fatto venir giù né il mondo né la Gran Bretagna. Anzi, le Borse hanno guadagnato e i tassi...

Direttiva Bolkestein, al Pirellone respinte mozioni per tutelare gli ambulanti lombardi

pd e pdl
“Prendiamo atto – attacca Cecchetti, Vicepresidente del Consiglio regionale della Lombardia – che in Lombardia c’è chi preferisce fare da spalla alle lobby invece di stare dalla parte dei nostri commercianti.La direttiva Bolkestein è una boiata pazzesca, che favorisce gli abusivi e gli ultimi arrivati a scapito dei nostri ambulanti che da sempre lavorano sodo e pagano le tasse, mentre...

Le tasse italiane sono una malattia. In Svizzera neanche le senti…

tasse
di BRUNO DETASSIS – Curiosando tra le pagine sempre interessanti dei media elvetici, siamo inciampati con piacere nella chiara esposizione sul come e quando e verso chi gli svizzeri paghino le tasse. Quante, a chi e come. Ci siamo chiesti: basterebbe copiare, ma allora perché l’Italia non lo fa? Perché chi manterrebbe in piedi tutto il sistema? E’ la risposta. Ma c’è anche...

Pubblica amministrazione, la Cgia di Mestre: Sud batte Nord per inefficienza

statalismo
    L’inefficienza della Pubblica amministrazione costa oltre 30 miliardi di euro all’anno di mancata crescita. La denuncia e’ dell’Ufficio studi della Cgia che richiama l’esito di uno studio realizzato dal Fondo Monetario Internazionale. Il risultato poggia sulla tesi secondo la quale se la nostra amministrazione pubblica avesse in tutta Italia la stessa qualita’...

La Consulta: Pareggio di bilancio Ue incostituzionale. Ma c’erano arrivati prima i giudici di Berlino!

muro berlino
di STEFANIA PIAZZO – La Costituzione è tirata spesso in ballo perché vincola tutte le leggi del Parlamento. Bene. Ma qualcuno ricorda ogni tanto la contraddizione per la quale la Costituzione deve piegarsi all’articolo di se stessa medesima, l’81, sul pareggio di bilancio? In altre parole, è l’Europa che decide che dobbiamo piegare la carta costituzionale agli obblighi...

Arriva il 2017 ed è già stangata da 986 euro in più a famiglia

spesa famiglie
Nel corso del 2017 i contribuenti dovranno mettere in conto una “stangata” pari a circa 986 euro a famiglia per gli aumenti dei prezzi e delle tariffe. Lo afferma il Codacons secondo il quale l’anno prossimo si assisterà alla ripresa dei prezzi al dettaglio, rimasti sostanzialmente fermi nel corso dell’intero 2016. La crescita dei listini determinerà, esclusi gli alimentari...

Deflazione, la Cgia: economia raschia il barile come nel 1959

deflazione6
LA DEFLAZIONE HA COLPITO ANCHE LE METROPOLI: MILANO (-0,6%), TORINO (-0,3%) e ROMA (-0,3%) REGISTRANO FLESSIONI PIU’ AMPIE DELLA MEDIA ITALIANA. Nel 2016 i prezzi al consumo per i cittadini italiani sono mediamente diminuiti dello 0,1 per cento. Ciò non avveniva dal lontano 1959 e il nostro Paese è in deflazione (Graf. 1). Questo il primo risultato dell’ultima analisi dell’Ufficio Studi della...