Meno crediti alle imprese, il ministero tace

microimprese
Prosegue la contrazione dei prestiti bancari alle imprese: nell’ultimo anno (novembre 2017 su novembre 2018) gli impieghi vivi sono scesi di 4,9 miliardi di euro (-0,7%). Negli ultimi sette anni la diminuzione è stata del 27%, per una riduzione in termini assoluti di 252,8 miliardi. Il dato emerge da un’elaborazione dell’Ufficio studi della Cgia di Mestre sui rapporti della Banca...

Lavoro e migranti, minestra male riscaldata

occupazione-cercare-lavoro-21012-300x200
di RICCARDO POZZI – Quando anni fa il grande Gaber ci prendeva in giro chiedendosi se la doccia fosse di sinistra e la vasca di destra forse non immaginava quanto sarebbe andato ancora avanti quel delirio. Oggi non solo vediamo i pannelli solari di sinistra e il petrolio di destra ma assistiamo attoniti (o almeno basiti) alla politicizzazione di qualunque argomento, mentre al contrario avremmo...

Bernardelli: Quota 100 è il furto del secolo. Pensioni tagliate del 30% fino a 185mila euro in meno. Diteci dov’è la riforma?!

00000866.jpg
di ROBERTO BERNARDELLI – Aboliremo la Fornero, dicevano. Sì, per peggiorarla. La cosiddetta riforma di Quota 100 è solo una gabola economica, truffaldina. Le pensioni del Nord sono in attivo, perché non si può ridurre l’età pensionabile nelle regioni virtuose? Perché non si avvia la riforma di una previdenza regionale? Niente da fare, il governo ha deciso che  si potrà staccare...

Pernigotti ai turchi. Governo cioccolataio. Un altro pezzo di Piemonte in malora

di-maio-pernigotti-licenziamenti-7-755x515
di ANGELO VALENTINO –  La notizia è che si dice una cosa ma poi se ne fa un’altra. E’ così che al ministero per lo sviluppo economico   è stato firmato l’accordo grazie al quale il marchio Pernigotti resta in mano ai turchi. Aveva detto invece il ministro un mese fa: “La Pernigotti non solo deve continuare ad esistere come marchio ma deve continuare ad esistere con...

Il Pil frena perché i politici non hanno cervello

pil
di STEFANIA PIAZZO – Vincere, e vinceremo. I toni trionfalistici del governo davanti alla recessione suonano come le trombette del regime ben noto… Un vicepremier afferma che siamo fuori dall’emergenza sociale, l’altro socio dice che i dati Istat sono fasulli. In questo Paese, la colpa è sempre degli altri. Il problema è che il 20% delle imprese che ha risalito la china...

Resto al Sud, l’Agenzia del governo che ti strapaga, gratis, per aprire un’attività. E fai cumulo col reddito di cittadinanza

resto al sud
di ROBERTO BERNARDELLI – Bene! Il governo ha trovato il modo per cancellare dai libri di storia la questione meridionale. Ha davvero trovato il sistema per sconfiggere la disoccupazione, la povertà e finalmente dare al Sud la possibilità di alzare il proprio Pil. E per farlo ti paga, anzi, ti strapaga col progetto “Resto al Sud”, iniziativa dell’Agenzia nazionale per l’attrazione...

Fuga dei capitali. 118 miliardi scappano ma qui si parla solo di stranieri per avere voti

balilla_0977
di CASSANDRA – Poco tempo fa lindipendenza aveva aperto il varco di un dibattito, quello dei capitali in fuga (http://www.lindipendenzanuova.com/lincertezza-del-governo-rimette-in-fuga-in-capitali-in-svizzera/). In questo caso, c’era un ritorno di fiamma verso le banche elvetiche. Meglio tenere lì i soldi che in Italia. Oggi la conferma di questa tendenza a lasciare l’amata patria...

Bernardelli, Decreto dignità? Che vergogna, questi politici fanno crescere solo i contratti precari

conte-300x222
di ROBERTO BERNARDELLI – E’ davvero imbarazzante, lo dico da imprenditore, far crescere solo i contratti precari. E’ il decreto dignità, quello che doveva dare lavoro al mondo. Invece non è così. Scendono anche i contratti stabili. Non c’è più etica, non c’è più economia ma solo incertezza.  E neppure meritocrazia. Il giro di vite sui rapporti di lavoro a tempo...

Pil ancora giù, è recessione. E si parla di patrimoniale

patria oro
di CASSANDRA – Un altro trimestre col Pil in giù. Bravi. È recessione. L’Istat ha detto a voce alta che dopo il terzo trimestre del 2018 (-0,1%), pure il quarto cala del -0,2 per cento.Ma come? Avevano detto che saremmo scoppiati di salute… La colpa naturalmente non è di nessuno. Non è del Pd e neanche di Lega e 5 Stelle. Magari sarà colpa degli sbarchi o dell’Europa. Adesso...

La catastrofe del commercio. L’invasione facile dei cinesi e del tarocco legalizzato

EUROCINA
di BARBARA TEDESCO – Nel decennio precedente, la liberalizzazione delle licenze e con la eliminazione delle tabelle merceologiche, ha dato vita ad un fenomeno distruttivo, con la complicita’ del presidente del consiglio di allora Prodi, che tolse i dazi sulle merci di provenienza cinese, e con esso anche agevolazioni fiscali a chi dalla lontana Cina voleva aprire attivita’ commerciali...