Bonometti: una insostenibile campagna elettorale permanente

ferie-low-cost
“Gli industriali, e in particolare quelli lombardi che io rappresento, non fanno politica ma avvertono fortemente la necessità che alla guida del Paese ci sia un governo saldo e capace di rispondere rapidamente ed efficacemente alle sfide che abbiamo davanti e che condizioneranno il futuro dell’Italia. Confindustria Lombardia vive con grande preoccupazione il protrarsi della crisi politica...

RINCARO IVA CI COSTERA’

deriva
L’aumento dell’Iva si fara’ sentire nella vita di tutti i giorni, dal cappuccino al bar al parrucchiere per non parlare di quando si acquistera’ uno smartphone o un’auto di grossa cilindrata. Il Codacons ha fatto una simulazione sulle conseguenze dell’Iva al 26,5%, dal 22% attuale, e al 13% dal 10% qualora non venissero applicate le clausole di salvaguardia, sui...

Borse in rosso, sale lo spread

borsa (archivio)
Piazza Affari sempre piu’ in rosso con l’apertura della crisi di governo e il conseguente aumento dello spread tra Btp e Bund tedesco: il Ftse Mib al parziale delle 13.30 cede il 2,20% a quota 20.381 punti; All Share -2,31%. Bagno di sangue per i finanziari e i titoli delle banche in particolare: Unicredit -5,06%, Intesa Sanpaolo -4,20%, Mediobanca 2,54%, Ubi -6,11%, Banco Bpm -8,68%,...

Il 9 agosto il nuovo rating di Fitch. Sarà un altro BBB?

rating
Lo scorso 22 febbraio l’agenzia di rating Fitch ha confermato il giudizio sull’Italia, mantenendo il rating BBB e lasciando l’outlook negativo. In quell’occasione è stato evitato il downgrade per i conti del nostro Paese, anche se l’agenzia di Washington non ci è andata per il sottile mettendo in evidenza in una lunga nota che le amministrazioni pubbliche italiane conservano...

Landini: il tavolo sulla manovra è uno e non si tiene al Viminale! Non ci sono due governi…

landini
di ANGELO VALENTINO - "Di conti parlo col capo del governo. Il Viminale elude le nostre richieste". Il leader della Cgil Maurizio Landini in una intervista al Corriere della sera annuncia quanto altri avrebbero dovuto già fare e cioè specificare che martedì non andrà al tavolo del Viminale mentre oggi sarà all'incontro di Palazzo Chigi. "Sarò a Palazzo Chigi -spiega- perché è normale che...

Lombardia, industria in picchiata libera… Confindustria: “E a Roma stanno a guardare”

borsavalori
“I dati relativi al 2 trimestre presentati preoccupano ma non sorprendono: e’ ormai da un anno che gli industriali lanciano allarmi, spesso inascoltati, sul rallentamento della produzione e sul clima di sfiducia che avvolge l’impresa lombarda e italiana”. Lo ha affermato il presidente di Confindustria Lombardia, Marco Bonometti, commentando i dati congiunturali sulla produzione...

Bernardelli: l’era glaciale. Pil a zero, siamo all’anno 0

Pil in caduta
di Roberto Bernardelli – L’era glaciale. Non si cresce. Si congela lo sviluppo, la ripresa è una chimera, una promessa elettorale. I decreti sicurezza non danno fiducia all’economia, la legittima difesa non crea posti di lavoro. Il tavolo con temprati sociali al Viminale e la promessa di flat tax non risvegliano i mercati. Siamo all’anno zero. I commenti si sprecano. “Tanti...

Reddito cittadinanza, Campania piglia tutto

redditometro
Sono 1,4 milioni le domande di reddito o pensione di cittadinanza pervenute all’Inps fino al 17 luglio, delle quali 905 mila sono state accolte. È quanto emerso dall’aggiornamento statistico dell’Inps sul provvedimento-bandiera del Movimento 5 Stelle, entrato in vigore lo scorso marzo. Tra queste domande presentate, 104 mila sono al momento in lavorazione e 387 mila sono invece...

Draghi: manifatturiero sempre peggio. Ma governo pensa solo a flat tax

draghi taglio
di CASSANDRA – Il manifatturiero è il perno del Pil, del lavoro. Produrre, non importare, fa la differenza. Produrre e non dover delocalizzare… Competere con una tassazione umana. Ma il governo sembra risolvere tutto suon di flat tax e improvvisazioni sul tema. Il governatore della Bce che non è un improvvisato, le idee le ha chiare. “Le prospettive stanno peggiorando sempre di...

Paolo Franco: “Minibot? sono debito”. Ma occorre poterlo dire

risparmio
              di CORRADO CALLEGARI – Il quotidiano Il Giornale di Vicenza ha pubblicato di recente un intervento qualificato a firma di Paolo Franco, già parlamentare del Carroccio, che ha fatto parte di quelle commissioni che in passato a Montecitorio avevano tentato di dare una forma ai costi standard del federalismo fiscale. La questione del debito pubblico,...