Caro Grande Nord

Stefano Zecchi candidato Partito dei Veneti a Venezia

2

Riceviamo e pubblichiamo di seguito la lettera con cui Stefano Zecchi ha annunciato la sua candidatura a Sindaco di Venezia con il Partito dei Veneti. “La mia candidatura a Sindaco della città di Venezia interpreta un pensiero e un’esigenza internazionale in grado di affrontare un problema di carattere locale che, tuttavia, esige con urgenza la…

Viaggio nel Grande Nord. Il servizio di Tagadà su LA7

Il servizio di Elena Testi trasmesso a Tagadà su La7 il 6 febbraio 2020. https://www.la7.it/tagada/video/viaggio-nel-grande-nord-che-si-sente-abbandonato-dalla-lega-06-02-2020-306110    …

Le quattro strade che portano all’indipendenza

6

riceviamo e pubblichiamo  di Daniele Quaglia – Sono almeno 4 le strade che portano all’indipendenza e sono state via via tracciate nel tempo: dal Bangladesh con la via del fatto compiuto; dalla Slovenia e altri con l’esercizio del diritto dei popoli di decidere da sé; dal Kosovo con la congiura internazionale; da Lituania e Crimea…

La mezzadria del potere che dura dall’unità…

1

di ROMANO BRACALINI  – La “questione settentrionale”, speculare alla “questione meridionale”, si collega alla genesi dell’unità. Impossibile scinderle. E a dare avviso dell’avvenuta nascita di entrambe fu Giustino Fortunato, meridionalista e bastian contrario, con la nota sentenza: «Due Italie non solo economicamente diverse ma moralmente diseguali». Era il 1877 e ce n’era di tempo per far tesoro della lezione. Non se ne fece nulla. Il pietismo nazionale prese…

Due idee per il Congresso Grande Nord / Scuola e pensioni, due Paesi

4

di STEFANIA PIAZZO – Il vuoto della rappresentanza del nord è una questione aperta. Degna di rispetto. Tanto che, allora, in prima pagina sul Corriere, il suicidio della rappresentanza politica del Nord   in un editoriale dell’allora direttore del quotidiano La Padania, fu ripresa da Dario di Vico, e crediamo sia stato l’unico articolo di fondo della…

Due idee per il Congresso Grande Nord / La scuola la potete già cambiare

1

di STEFANIA PIAZZO –  A COSTITUZIONE VIGENTE, sarebbe possibile alle regioni fare moltissimo, se non addirittura bloccare l’intero sistema, basterebbe chiedere – e le regioni lo possono fare: Attuazione titolo V della Costituzione (art.117) con passaggio alla Regione di tutto il potere organizzativo (1) sulla scuola. strategico Uguaglianza dei finanziamenti sia al settore pubblico che…

Due idee per il Congresso Grande Nord / Tasse, forma di dominio

1

di STEFANIA PIAZZO –  La tassazione “è una forma di dominio, una nuova forma di schiavitù moderna. Nel 1814 la rivolta antitasse decretò la fine del Regno Italico.  Si viveva come scriveva il Porta: “Libertè, egalitè, fraternitè,  fransè in carozza, i milanes a pè”. Diceva lo storico Giorgio Rumi al quotidiano la Padania: “Ma lo…

Turati, Ferri e la questione meridionale. Quando la storia la fanno gli “sconfitti”

  di ROMANO BRACALINI – Fatta l’unità, il sentimento nazionale restava fragile, e anzi con tempo si era indebolito,proprio perché il Nord Cisalpino e il Mezzogiorno d’Italia restavano due entità opposte e incompatibili.Moderati,socialisti e repubblicani settentrionali,benché divisi su molte cose, erano unanimi sul fatto che il Sud anziché avvicinarsi a un modello di vita civile,…