Conviene di più fondare un partito che un’impresa

PARTITOCRAZIA
di ROMANO BRACALINI –  Questo difetto, o debolezza, distingue la politica ancora oggi che sfrutta tutte le convenzioni e i vantaggi più ostentati del sottopotere. E’ ciò che la rende simile all’oligarchia che non teme i contraccolpi e le proteste del popolo. Nel 1981 la rivista americana “Time” dedicò un numero speciale all’Italia. In copertina, accanto alla torre pendente di Pisa...

L’Italia e il sentimento nazionale. Gaber si vergognava… E io pure.

GABER
di ROBERTO PISANI – “Io Giorgio Gaber sono nato e vivo a Milano. Io non mi sento italiano. Ma per fortuna o purtroppo lo sono.” Iniziava così la canzone che dava il titolo all’ultimo album dell’indimenticato cantautore milanese. “Mi scusi Presidente non è per colpa mia ma questa nostra Patria non so che cosa sia (..) Mi scusi Presidente non sento un gran bisogno dell’inno...

La Chiesa, sempre più lontana dal comune sentire della gente

papa-francesco-estende-mano
di SERGIO BIANCHINI – Leggendo l’ultima esternazione del papa, secondo il quale è meglio essere atei che andare sempre in chiesa e odiare gli altri mi è venuto in mente il mio amico Agostino che tutti i giorni va all’oratorio e lavora per la Caritas ritirando e distribuendo cose usate, accompagnando gente inabile alle visite mediche, aggiustando le suppellettili in uso alle manifestazioni...

Aumentano i pedaggi. Ma solo al Nord. Viva la Lega italiana

pegaggioautostrade
di CORRADO CALLEGARI – Cosa non poteva mancare dal 1° di gennaio? L’aumento dei pedaggi su 600 dei 6000 chilometri di autostrade italiane. Vediamo: TEM e Brebemi (+2,2%, col primato di essere le più esose del paese), Torino-Bardonecchia (+6,6%),  CAV (+2%), Torino-Savona (+2,2%), Aosta-Monte Bianco, già cara impestata (+6,3%, controllata da Aspi), Savona-Ventimiglia (+0,7%), AutoCisa (+1,8%), Autovia...

Roma capitale d’Oriente, copia di Bisanzio

Costantino-imperatore-di-Bisanzio
di ROMANO BRACALINI Un avviso ponderabilissimo e pieno di funesti presagi si ebbe quando il re galantuomo, il Vittorio Emanuele II, più dedito alle contadinelle che agli affari di stato, entrò a Roma dopo che i bersaglieri ne avevano sfondato le mura a Porta Pia. Era l’ottobre 1870 e il Tevere aveva dato di fuori e la città allagata, come quando fuori piove, ricevette il re con gli abiti fradici...

Per non dimenticare, Olmi: tutto in Italia si fonda sulla menzogna

Ermanno_Olmi---05
RASSEGNA STAMPA Da rileggere, per non dimenticare… di Pino Corrias per “il Venerdì – la Repubblica”- Dopo tanta retorica da centenario, ammainate tutte bandiere, per favore, arriva Ermanno Olmi, il narratore di molti mondi, tra cui il nostro, a raccontarci cosa fu la Grande Guerra, attraverso quella piccolissima, e dolorosa, di due soldati senza nome, un ufficiale e un fante, incastrati...

Quota 100, anzi 104. Padanexit, ma anche no. Il governo di retromarcia

euro-carta-igienica
di VALTER ROVERATO – Ricordiamo cosa diceva Di Maio, spalleggiato da Salvini, solo qualche tempo fa? Ecco il titolo di uno dei vari giornali di quel tempo: “Manovra, Di Maio: “Sul 2,4% non arretriamo di un millimetro”. Uguali parole pronunciava Salvini, come in un coro, o un disco rotto. Beh, passata qualche settimana, l’Europa ha fatto la voce grossa, i mercati anche, ed improvvisamente...

 AL VIA #POPULANZA, LA WEB SERIE SATIRICA PER METTERE A NUDO GOVERNO PENTA-LEGHISTA

Salvini-fascismo
Al via #POPULANZA la web serie che debutterà domani su Facebook (e presto su tutti gli altri canali social) con l’ambizione di smascherare attraverso la satira le politiche fallimentari, gli annunci vuoti e i roboanti proclami del governo giallo-verde attraverso gli occhi delle nuove generazioni. #POPULANZA nasce da una collaborazione tra Estremi Rimedi, duo satirico milanese attivo su...

Serenissima, il miglior governo del mondo

VE Palazzo Ducale
di ETTORE BEGGIATO – Samuel Edward Finer è stato uno storico inglese del secolo scorso (1915-1993); il suo lavoro può autorevole e famoso è la ponderosa ricerca contenuta nei tre tomi “La storia del governo dai tempi più antichi” un’analisi comparativa dei sistemi governativi più significativi. In 1.700 pagine troviamo analizzati imperi, regni, repubbliche che hanno inciso nella storia...

Oltre il reddito di cittadinanza. A Lourdes per il miracolo: Madonna, dammi un lavoro

lourdes
di ANGELO VALENTINO – “Più depressi e meno disabili, più carrozzelle motorizzate e meno accompagnatori, più voli charter e meno treni ‘bianchi’, più pellegrini dall’Asia e meno dall’Europa. I miracoli più richiesti ai piedi della grotta? Un lavoro o la ricomposizione del matrimonio in frantumi”. Increduli leggiamo su una delle ultime inchieste imboscate...