Ricci: perché credo in Zaia e nella spinta che darà ai lombardi

tosi zaia
di MARCELLO RICCI Prima che Tosi si candidasse alla guida del Veneto la riconferma di Zaia era più che sicura. Zaia ha ben governato e non ha abbandonato la lotta per rendere la Regione meno legata Roma Capitale. Come e perché mettere i bastoni tra le ruote? La regione Veneta è un modello economico con cui la vorace lupa capitolina si alimenta e Zaia ha le doti di astuzia, intelligenza e determinazione...

I magliari vaticani e fiorentini

bergoglio
di MARCELLO RICCI – In una giornata  dedicata alla contemplazione del dolore, Bergoglio da  Auschwitz si è chiesto: “Dov’è Dio?”. “Dov’è Dio, se nel mondo c’è il male, se ci sono uomini affamati, assetati, senzatetto, profughi, rifugiati? Dov’è Dio, quando persone innocenti muoiono a causa della violenza, del terrorismo, delle guerre?….”                                                                                                                                                                                 Bisogna...

La “rivolta dei cinesi” secondo il Movimento autonomista toscano

cinesi2
riceviamo e pubblichiamo dal Movimento Autonomista Toscano   Sulla “rivolta” dei cinesi…   La criminalità cinese, che ha invaso la piana tra Firenze e Pistoia, con centralità nel territorio di Campi Bisenzio, Sesto Fiorentino e Prato, distruggendo la vita di migliaia di nostre piccole imprese artigianali – pelle, paglia etc… – ha alzato il tiro e non vuol più essere controllata...

Università di Trento: Brexit, il sito in tempo reale con le intenzioni di voto

Roma: Farage, grande M5S, non potrei essere più felice
Oltre un milione di conversazioni su 4.000 testate on-line o social network analizzate per valutare l’orientamento degli elettori britannici sul referendum del 23 giugno per la ‘Brexit’. Il progetto Sensei, finanziato dalla Ue e coordinato dall’Universita’ di Trento, combina infatti avanzati algoritmi che incrociano dati con l’analisi qualitativa dei ricercatori...

Mameli… perepepepe

mameli_big
di Paolo Gulisano – L’ Inno di Mameli, ovvero una delle icone, dei monumenti, delle pietre miliari dell’italianità e dell’italianismo duro, quello che è privo di qualsiasi senso civico, di qualunque moralità civile, che evade le tasse e prevarica il prossimo ma che sente un brivido lungo la schiena quando alla televisione i calciatori della nazionale azzurra si avvinghiano...

Scappa il ceto medio che paga gli scafisti, i poveri restano in Africa. Europa e Chiesa ipocrite

cina_africa
di SERGIO BIANCHINI –  Leggiamo sui giornali che il ministero degli interni contraddice l’idea dell’accoglienza senza condizioni e senza limiti sostenuta dai media e (purtroppo a mio parere) alcuni settori della Chiesa Cattolica. E’ solo un primo segno di un’evidenza chiarissima alla stragrande maggioranza degli Italiani. Vedremo se lo stato metterà davvero in atto...

Blondet e Reguzzoni: il Medioevo ha prodotto Giotto, questa Chiesa l’invasione

blondet reguzzoni vignetta
di GIUSEPPE REGUZZONI*- Lo so che abbiamo visto di peggio. Lo so che abbiamo visto persino le tovaglie per altare color arcobaleno rovesciato. Lo so che non c’è limite alla stupidità clericale, ma questa vignetta, che non riesce a far ridere, è troppo emblematica, per lasciarla passare. Sono i giorni in cui, tiepidamente, L’Osservatore Romano si indigna per la solita copertina blasfema di Charlie...

Sangalli a Renzi: se non tagli le tasse andiamo a fondo

spesa interessi
di SIMONE BOIOCCHI Confcommercio lancia un monito al Premier: per rilanciare il Paese bisogna non solo sostenere, ma anche spronare i consumi. Quei consumi oggi fermi al palo, bloccati da una tassazione troppo elevata che di fatto, impedisce sul nascere qualsiasi timido tentativo di ripresa. A chiedere al governo un atto di coraggio è il presidente confederale della Confcommercio, Carlo Sangalli....

Confartigianato, le palle al piede del rilancio: rifiuti e mercato elettrico. Merletti: dateci un mercato libero

RIFIUTI
di SIMONE BOIOCCHI Artigiani e piccole imprese puntano il dito contro l’inefficienza del sistema di raccolta e smistamento rifiuti e del mercato elettrico, due palle al piede che impediscono al motore imprenditoriale del Paese di ripartire. Freni allo sviluppo che gli altri Stati membri cercano di tagliare e di ridurre al minimo che, invece, nella burocratica Italia renziana continuano a proliferare. Non...

Siamo buoni ma non minchioni. Il gesuita Bergoglio contro l’Isis che vuole Roma

jihad
di DIEGO GELMINI “Bce, Draghi interrotto da contestatrice armata di coriandoli durante conferenza”. E vai il Mario dei soldi se l’è cavata: io inviterei la contestatrice a cena subito, è pure una bella ragazza, chiedendo come è riuscita a farsi passare per giornalista ed arrivare “armata” di coriandoli, poi chiederei a quelli di LaPresse che hanno scritto questo titolo...