PUTIGNANO PRONTA PER L’ARRIVO DEL CARNEVALE

di REDAZIONE

E’ stagione di feste carnevalesche e il tacco della penisola è da sempre al centro di un evento storico celebratissimo. Tradizioni culturali del territorio e semplicità, Putignano N’de Jos’r è forse la più antica tra le diverse forme di offerta carnevalesca, quella che può contenere le mode passeggere rimanendo ancorata alla storia di una città e dei suoi abitanti.

Una tradizione importante, in un momento storico in cui il confronto tra presente e passato è condizione necessaria, ancor prima di essere una scelta. Non a caso è Putignano, in Puglia, è la patria del Carnevale più vecchio d’Europa.

Per il sesto anno consecutivo, è la città antica ad aprire le sue cantine, perché, celebrare il rito del Carnevale in essenzialità per com’era una volta significa anche acquisire la consapevolezza che si tratta di uno straordinario patrimonio storico, culturale, folkloristico, sociale da tutelare.

A Putignano, insomma c’è la possibilità di proporre, ma anche fruire, di tradizioni popolari insieme ad un antico piacere del passatempo.

Putignano N’de Jos’r è un progetto dell’Associazione Culturale Trullando, da tempo impegnata nella promozione e valorizzazione del territorio di Putignano. L’Evento si pone come obbiettivo principale di riproporre un’antica tradizione dove il popolo, nel periodo di carnevale, improvvisava balli e banchetti in maschera all’interno di cantine e scantinati.

Ormai alla sua sesta edizione, avrà luogo nei giorni 9, 12, 16, 18, 19, 21 febbraio prossimi, dalle 19 alle 24, il tutto in concomitanza con il Carnevale di Putignano.

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment