Cara Indipendenza, Salvini ha ragione ad allearsi con Casa Pound

di MARCELLO RICCIpound4
Prima osservazione di carattere generale sull’articolo “Casa Pound: “Per un’Italia mussoliniana”. La Lega, leader di questa nuova destra” (http://www.lindipendenzanuova.com/casa-pound-per-unitalia-mussoliniana-la-lega-leader-di-questa-nuova-destra/), è sul frettoloso giudizio sul ventennio che non può essere ancora storicizzato : storici come Renzo De Felice, certamente di sinistra, lo inquadrano in modo diverso dalla totale aprioristica condanna della Piazzo (ma vedi replica: http://www.lindipendenzanuova.com/caro-ricci-stato-nazione-fallito-fascismo-superato/).

Ciò premesso, attenzione agli obbiettivi che Matteo intende centrare: principalmente indipendenza, immigrazione, euro. Per l’indipendenza Veneto e Lombardia hanno attivato la macchina referendaria e per il problema monetario e migratorio si cerca di coagulare gli sforzi anche di forze politiche diverse anche se centraliste. Se una prigione brucia, meraviglia che guardie e carcerati si uniscano per spegnere l’incendio? E’ merito di Salvini di aver attratto per detti problemi forze antagoniste sul fronte del federalismo e dell’indiipendenjza. La Lega può in un inutile isolamento combattere con successo euro e immigrazione clandestina? L’indipendenza della Padania resta l’obiettivo, prima si devono contenere l’immigrazione e i danni della moneta unica. Libera da Roma, ma invasa da migranti e distrutta economicamente, sarebbe la storica vittoria di Pirro. Borghezio è stato eletto nella circoscrizione centro con i voti anche di Casa Pound. Matteo ha imboccato la strada maestra e guida il Carroccio con mano sicura. Meglio ricordare quanto sempre sostenuto da Bossi e da Machiavelli nel Principe. Buona lettura Stefania.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

15 Comments

  1. Fuorigregge says:

    Salve,
    Se hai un tumore ti preoccupi di quello o di una influenza?
    Pensare ad una Padania senza padani ma fatta di marocchini e similari mi sembra idiota.
    Per più di 20 anni ho militato nella Lega, ho sognato l’indipendenza e di partecipare alla creazione di una nuova Nazione.
    Sogni infranti, ma da chi?
    Da Bossi, Salvini?
    No: sono stati infranti da quei padani che non hanno votato al 51% per la lega.
    Ed allora se i conterranei di Don Abbondio sono così privi di testicoli è giocofoforza rivolgersi ad altri ed a quelli con i testicoli.
    Buona notte parlatori!
    Fuorigregge

    • Venetkens says:

      non capisco la sua affermazione: dimentica che se anche il 100% dei padani avessero votato per la lega, cmq non avrebbero raggiunto il 50%+1 dei voti italiani (ma nemmeno 1/3), perciò non ci si faceva nulla. votano anche laziali, pugliesi, calabresi, campani e siciliani, e il loro voto vale uguale a quello di un padano, se l’è dimenticato? la chiamano democrazia. poi, lo stesso, dal 2000 in poi la lega sommersa dai debiti non è stata altro che uno dei tanti partiti-burattino del Pdl, cioè il partito della mafia siciliana. hai voglia ad ottenere l’indipendenza della Lombardia da Alfano, che va ai matrimoni dei mafiosi siciliani e ci si fa fotografare pure.

  2. Castagno 12 says:

    Riguardo a ciò che dovrebbe fare il popolo, ho ripetuto, solo un paio di cose, anche l’altro giorno in coda all’articolo: ” L’euro fa sparire i popoli europei. Al resto ci pensa la bomba demografica”.

    “Salvini ha ragione ad allearsi con casa Pound ?”.

    RICCI, ce lo venga a dire solo a risultato ottenuto..

    Continuare ad illudere persone poco disposte ad agire, significa bloccare qualsiasi possibile reazione, anche modesta.
    Perchè i FRESCONI “pensano” sempre:
    “Abbiamo il SALVATORE” !

  3. Castagno 12 says:

    Il curriculum di Salvini è positivo solo per quanto riguarda la sua sopravvivenza sulla scena politica:
    prima al servizio di Bossi poi pedina di Berlusconi.

    Per i residenti in Padania solo promesse, parole, progetti e BUFALE A VOLONTA’.

    L’inaffidabilità di Salvini “politico” è totale.

    Ricci (molto spiritoso) indica:
    “….. combatere con successo euro e immigrazione ,,,, “.

    CON QUALI MEZZI ? CON QUALI PERSONE ?
    CON QUALI LEGGI ?

    RICCI: “Non ha ancora capito che l’italia è saldamente nelle mani del Governo Mondiale ? Non ha ancora capito che il popolo sonnolento e indolente dovrebbe togliere forza a detto governo ?”.

  4. Riccardo Pozzi says:

    Con la destra muore ogni autonomismo. Con la sinistra sta anche peggio. Meglio soli, perdere ogni cinque anni un bel referendum, fino a che il Cameron di turno ci offre qualcosa per la paura di perdere. Si, si ottiene poco ma almeno non vivi con la nausea.

  5. Dan says:

    Io credo molto semplicemente che non è ancora arrivata la crisi brutta, quella vera.
    A distanza di settant’anni si continua a pensare a quei tempi là come qualcosa di folle, di incredibile ed invece era tutto fin troppo normale, semplicemente ci manca l’elemento scatenante per comprendere le ragioni delle genti dell’epoca.
    Quando l’attuale ciclo economico avrà fatto per l’ennesima volta kaboom e si torneranno a vivere sulla propria pelle gli stessi effetti del fu crollo della borsa di new york, lì tutti quanti capiremo sul serio tante cose e tutto ciò che adesso ci sembra come minimo incredibile per non dire inaccettabile dopo lo riconosceremo come la cosa più normale del mondo.
    Non ci vuole molto, solo un altro po’.
    Ancora qualche trimestre dove l’economia della fuffa, delle banche, si dovrà scontrare con la realtà da loro stesse provocata più il disastro economico provocato dall’epidemia di ebola (sperando non sfoci in una pandemia dalle nostre parti) e avremo finalmente l’onore di comprendere sul serio come funzionano le cose

  6. Ezzelino says:

    Lombardi e Veneti ammettiamolo siamo nella m…a…. Dobbiamo pure subire i deliri di chi guarda con favore la nuova leggga nodde litttorrria

  7. CARLO BUTTI says:

    Non sapevo che “Il Principe” fosse stato scritto a quattro mani da Bossi e Machiavelli…Invecchiando, non smetto mai di imparare.

  8. Rodolfo Piva says:

    Caro Ricci, come diciamo noi a Milano, ma va a scuar il mar ti e quel colto indipendentista del Salvini insieme con i residuati nostalgici di Casa Pound. Questi ultimi si eccitano alla vista del tricolore, insieme al prode Matteo, a me, invece, vengono i conati di vomito. Qui sta la piccola differenza.

  9. Padano says:

    Ieri tre Angeli del Fango hanno contestato Beppe Grillo, leader di un partito che rappresenta oltre il 25% degli italiani, chiedendogli di dare una mano a spalare
    Nel frattempo, in un’altra zona della stessa città altri Angeli del Fango hanno chiesto a dei poliziotti di dare una mano a spalare.
    Obiettivamente, chi è stesso trattato in modo più provocatorio? Il Grillo genovese o i poliziotti meridionali?
    Obiettivamente, chi ha reagito con più arroganza? Il neomandarino della Casta, che non percepisce un euro dallo Stato (non è ne parlamentare, né altro) o i servitori di quella stessa Casta, che prendono dai 1.400 ai 2.000 € al mese per ridere dei ragazzi che spalano il fango?
    Che, bicipiti e tatuaggi in mostra, gli urlano “Esci i documenti!” e sequestrano i cellulari dei cittadini che filmano?

    E noi dovremmo andare a braccetto con questi meridionali fascisti, in cui l’unico lavoro che sanno fare è abusare del potere contro i lavoratori padani?

  10. giovanni says:

    Concordo con Ricci.Dopo 40 anni di destra e ora convintoLIBERTARIO vedo in questa alleanza la sopravvivenza ultima possibile:DELLA NOSTRA CULTURA LIBERALE dall’invasione straniera e distruttiva dell’economia così concepita.

  11. Padano says:

    Chi è questo Ricci?

    • Marco says:

      Uno che non ha capito niente. Che non sa nemmeno cosa sia l’indipendenza. Che nessuno e dico nessun movimento che si batte per l’indipendenza è contrario all’euro e all’europa, anzi. Che nessuno e dico nessun movimento per l’indipendenza imbocca altre strade (euro,immigrati,coreani,russi, nazinalismo Lepeniano ecc.). Non puntano al consenso dando addosso agli immigrati. Comunque stia tranquillo Ricci. Il consenso aumenterà. Certo, i leghisti di varese se ne vanno dalla Lega. A Bergamo ormai la Lega fa solo ridere. Al Nord prossimamente sarà una catastrofe. In compenso aumenteranno i voti a Sciacca, a Roma e a Canicattì. Auguri.

Leave a Comment