FOTOGRAFATO CALAMARO DEGLI ABISSI: MISURA 3 METRI

di REDAZIONE

E’ lungo tre metri e ogni ventosa misura cinque centimetri di diametro, non vede mai la luce e per filmarlo gli scienziati si sono dovuti immergere a piu’ di 600 metri di profondita’. E’ il primo calamaro gigante ‘catturato’ vivo in un video e a trovarlo sono stati gli esploratori dell’emittente giapponese NHK e di Discovery Channel.

E’ il primo ripreso vivo, ma non il piu’ grande mai visto: la carcassa di uno lungo 18 metri fu trovata su una spiaggia alcuni anni fa. Il video non e’ recente: e’ stato realizzato da due operatori a bordo di un batiscafo nel luglio scorso, mille chilometri a sud di Tokyo, nel corso di una missione finanziata dal Museo nazionale giapponese delle scienze. Il ‘contatto’ e’ avvenuto a una profondita’ di 630 metri ed e’ stato possibile filmare la creatura solo grazie a una videocamera supersensibile ad alta definizione adatta alle riprese nel buio totale degli abissi.

Considerato uno dei grandi misteri marini, il calamaro gigante e’ il piu’ grande tra i molluschi e gli scienziati considerano il video una opportunita’ straordinaria per scoprire qualcosa di piu’ su quello che per secoli e’ stato descritto in letteratura come lo spaventoso mostro degli Oceani.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment