Brunetta: Conte non riesce a evitare procedura infrazione, Italia esce sconfitta. Europa boccia conti gialloverdi

brunetta

“L’Italia esce sconfitta dal Consiglio Europeo, con l’Europa che ha bocciato il tentativo di mediazione del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, giudicando le prove e le giustificazioni portate dal premier sullo stato dei conti pubblici italiani non sufficienti per evitare la procedura d’infrazione, ormai è a un passo. Irritati per i contenuti della lettera inviata l’altro ieri, i leader europei hanno fatto subito capire a Conte che l’Italia deve sistemare il suo bilancio immediatamente, senza indugio e non nascondersi dietro alla scusa delle regole sbagliate per non farlo. Il commissario agli affari finanziari Pierre Moscovici ha dichiarato nettamente che “Lavoriamo per evitare la procedura, ma non lo si fa attraverso commenti sulle regole”, aggiungendo che “Non bisogna perdere tempo a parlare di modifiche a norme concordate da tutti, ma occorre lavorare per evitare la procedura per debito eccessivo”.

Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. caterina says:

    beh! perchè non si richiamano immediatamente in Italia licenziandoli tutti i parlamentari eletti recentemente? almeno risparmiamo i soldi dei loro stipendi sospendendo ipso facto tutti i contributi che l’Italia versa per il funzionamento della stratosferica macchina burocratica europea,,, ci basta e avanza mantenere quella che abbiamo in casa!… anzi.. dovremmo dimezzare anche quella!…e questo mi pare che era nei programmi… che fine hanno fatto?

Leave a Comment