IL BRUNEI E’ IL 90° PAESE CHE RICONOSCE IL KOSOVO

di REDAZIONE

Il Brunei ha riconosciuto l’indipendenza del Kosovo.

È il 90/mo paese al mondo a farlo. Il ministro degli Esteri del paese asiatico, Mohamed Bolkiah, ha informato con una lettera il governo di Pristina – ha reso noto il ministero degli Esteri kosovaro.

Il Kosovo ha proclamato la sua indipendenza dalla Serbia il 17 febbraio 2008. Fra i paesi che lo hanno riconosciuto figurano gli Usa e 22 dei 27 stati membri della Ue, Italia compresa. Non lo hanno fatto nell’Unione Europea: Spagna, Grecia, Romania, Cipro e Slovacchia.

FONTE ORIGINALE: ANSA.IT

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

2 Comments

  1. Davide Lovat says:

    Il Kosovo è Serbia. Il riconoscimento dell’indipendenza da parte dell’Italia è la peggior vergogna che mi sia stata inflitta da questo maledetto Stato.
    Non tutte le secessioni sono giuste, il Kosovo è la parte più serba della Serbia, il suo cuore, e i Serbi in Kosovo sono costretti a vivere di aiuti alimentari di volontari perché la loro terra è stata data agli immigrati musulmani.
    Come se domani la Toscana fosse data ai cinesi di Prato e l’indipendenza fosse riconosciuta da 90 Paesi, mentre i toscani fossero costretti a rimanere chiusi in casa o ad abbandonare la loro terra.
    Non facciamo di tutta l’erba un fascio, non tutte le secessioni sono giuste.

  2. Torino è solo GRANATA says:

    il Kosovo non esiste…è nato grazie al Pentagono.
    Kosovo is Serbia!

Leave a Comment