BRONTE, CRONACA DI UN MASSACRO DATATO 1860

di REDAZIONE

Bronte – Cronaca di un massacro che i libri di storia non hanno raccontato è un film del 1972 diretto da Florestano Vancini, che descrive in modo abbastanza accurato i tragici eventi di Bronte dell’estate 1860, che a loro volta hanno costituito l’ispirazione della novella di Giovanni Verga intitolata Libertà.

Fu ideato inizialmente come uno sceneggiato televisivo in tre puntate coprodotto dalla RAI con la Histria Film; tuttavia al cinema fu proiettata nel 1972 la versione ridotta di 109 minuti e dal 19 settembre 1974 la RAI preferì mandare in onda quest’ultima (Programma nazionale, ore 20,40). La messa in onda avvenne stranamente di giovedì, in un’epoca in cui la Rai trasmetteva film solo il lunedì o il mercoledì. Ciononostante, Bronte fu visto da circa dieci milioni di spettatori.

Da allora il film è stato programmato poche altre volte: il 1º e 18 maggio 1975 fu trasmesso intorno alle 21 rispettivamente da Capodistria Tv e dalla Televisione Svizzera. Il 27 ottobre 1985 viene quindi mandato in onda da Raidue alle 21,30. La stessa lo ritrasmetterà il 16 novembre 1987 alle 24. Dopo il 1987 la Rai ha recuperato Bronte solo per i canali minori Rai Sat 3 (25 luglio 1998) e Rai Storia (agosto 2010).

Il 23 gennaio 2002 è uscita in DVD una versione restaurata con 16′ di girato mai montato prima. Resta tuttora inedita la versione integrale.

N.B. I primi due minuti sono disturbati, ma successivamente il film si guarda ed ascolta senza problemi.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts