Bossi al Corriere: “Molto si muove fuori dalla Lega. Io mollare? Tra poco, può essere, le cose stanno correndo”

bossi reguzzonidi REDAZIONE – Salvini non alzi troppo la posta, senza l’alleanza con Forza Italia è spacciato. Umberto Bossi interpellato dal Corriere ribadisce che la svolta a destra del Carroccio porta solo voti a Berlusconi. ”
«La Lega  deve riconciliarsi con se stessa – spiega a Marco Cremonesi -. Se si sposta troppo a destra, non vorrei che Berlusconi raccogliesse lo spazio abbandonato per fare bottino di voti. E poi, molto si muove fuori dalla Lega».

Ed è con quel “molto si muove fuori dalla Lega”, il dire e non dire senza attaccare di fatto la nuova creatura, Grande Nord, che Bossi lancia messaggi trasversali. Infatti il Corriere coglie e rilancia.

Ma lei sta pensando di lasciare la Lega?
«Per adesso no, non ancora. Tra poco, può essere. Le cose stanno correndo. Anche se serve un personaggio che incarni la cosa nuova».

Bossi ne ha per tutti e due, Berlusconi e Salvini. Perché non si intendono ancora sulla legge elettorale, perché il Cav “sbaglia, ogni tanto”, perché “è un po’ troppo inclinato verso Renzi, è sicuro”.

“Se Berlusconi e Salvini non si parlano è la fine. Ma come? Gli italiani dicono che vogliono il centrodestra e loro… “. Ma a chi tocca fare il premier? Brunetta l’altro gioron ha affermato, rivolgendosi a Salvini: chi prende più voti. Per Bossi la questione è così:  “Berlusconi ha certamente le qualità e le capacità per farlo, lo dimostra da una vita. Però, anche se io con lui non parlo da un po’, le sue manovre che vedo da lontano non sono tutte felici. Inoltre, è vero che il problema della Severino esiste. Mentre Salvini esagera con le sparate”.

Non vede matrimoni in vista tra Lega e 5Stelle, “che leggi faresti?”.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

3 Comments

  1. RENZO says:

    Umberto…. taci!
    Ci hai lanciati in battaglia e poi. …ci hai traditi!
    Umberto…. lasa perder…. fa sito !
    WSM

  2. Giorgio Milanta says:

    Bossi è spacciato senza forza italia.

Leave a Comment