Borse in rosso, sale lo spread

Crisi economica, borse in calo, crisi dell'euro

Piazza Affari sempre piu’ in rosso con l’apertura della crisi di governo e il conseguente aumento dello spread tra Btp e Bund tedesco: il Ftse Mib al parziale
delle 13.30 cede il 2,20% a quota 20.381 punti; All Share -2,31%. Bagno di sangue per i finanziari e i titoli delle banche in particolare: Unicredit -5,06%, Intesa Sanpaolo -4,20%, Mediobanca 2,54%, Ubi -6,11%, Banco Bpm -8,68%, Bper -6,34%. Negativi anche energetici (Eni -1,59%, Enel -1,53%) e industriali (Fca -1,52%, Ferrari -0,77%). Telecom Italia perde il 4,63%, nel lusso Ferragamo a -1,26%.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment