BRICIOLE DI POLENTA: BORMIO E LA STORIA LOCALE

di REDAZIONE

Dall’11 aprile scorso, sino al 16 maggio prossimo la biblioteca civica di Bormio ospiterà una serie di gustosi appuntamenti serali sulla storia locale. Briciole di polenta, questo il titolo della rassegna, vuole essere per la popolazione l’occasione di ampliare il proprio bagaglio di conoscenze sul paese in cui vive; gli incontri, gratuiti e aperti a chiunque ne sia interessato, promettono di regalare momenti di genuina condivisione di un passato che ci appartiene rifuggendo schemi didattici ed accademici.

Come promesso dalla storica e responsabile dell’archivio Lorenza Fumagalli, relatrice degli incontri, Briciole di polenta smentirà alcune “convinzioni storiche” sulla realtà locale ormai consolidate e chiarirà alcuni aspetti ancora nebulosi della storia della Magnifica Terra.

Le serate in programma, contraddistinte da un taglio monografico, intendono fornire informazioni e approfondimenti immediatamente spendibili anche sotto il profilo turistico: proprio per questo l’amministrazione comunale, promotrice dell’iniziativa, auspica una nutrita partecipazione anche da parte degli operatori turistici e degli enti di promozione territoriale, sempre più intermediari culturali tra Bormio e i suoi ospiti. Per loro i cinque incontri di Briciole di polenta potranno tradursi nell’acquisizione di ulteriori conoscenze ed elementi per una più attenta valorizzazione del patrimonio storico-culturale del territorio, valore imprescindibile della Magnifica Terra.

Gli incontri si tengono presso la biblioteca civica di Bormio in via don Peccedi 1 dalle ore 20.30 alle ore 22.00.

Il programma dei prossimi incontri

18 aprile: L’edilizia pubblica nel corso dei secoli

2 maggio: Commercio e turismo nella Magnifica Terra

9 maggio: L’acqua nell’economia locale

16 maggio: Stregoneria e leggende

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment