Boni: 4 miliardi di aiuti per chi ha fame. Dove? Dove ci sono i 24mila forestali?

di Davide Boni – Arrivano 4,3 miliardi di euro per i più poveri del coronavirus. E 400 milioni di bonus spesa che saranno erogati dalla Protezione civile. I criteri? Quelli della povertà Istat, quelli che stanno in capo ai Comuni, in primis i più poveri. Dove? A Bergamo? A Nembro? A Vo’ Euganeo? o dove hanno chiuso le fabbriche nel lodigiano? Io non ho parole, ma non dovreste averle voi tutti cittadini di Lombardia; la Sicilia è già una ragione Autonoma, hanno 24.000 forestali , hanno 6 volte i dipendenti della regione Lombardia, hanno la metà degli abitanti, noi lavoriamo e in più gli regaliamo 400 milioni? Ma cosa state aspettando, oltre i 90 gradi non ci s può chinare …#daestaovest, andiamocene

Print Friendly, PDF & Email

2 Comments

  1. Veramente a me hanno spiegato come si fa a dar origine ad un incendio nei boschi della Sicilia per poi doverlo spegnere, senno’ cosa ci stanno a fare 24000 forestali… e mi ha anche detto quanto vi o ci costa un custode del Vostro palazzo del Governo, perché, e’ chiaro, siete una Regione a statuto speciale, cioe’ uno stato a se’ come giustamente reclamare, salvo poi ad addebitare i costi al popolo bue italiota…

  2. 1) I 24000 “forestali” di cui parla vengono pagati dalla Regione Siciliana, non dallo stato. Si informi anche sulla differenza tra operai forestali e “Corpo forestale della Regione Siciliana”. Scoprirà che buona parte di essi sono appunto operai forestali, assunti con contratti stagionali part-time per la prevenzione degli incendi (che ovviamente dalle vostre parti sono infinitamente più rari per ovvi motivi).
    2) Riguardo al numero dipendenti regionali, si informi sui compiti che spettano alla Regione Siciliana rispetto ai compiti che spettano alle ragioni ordinarie. Ad esempio la invito a guardare questo grafico: https://osservatoriocpi.unicatt.it/cpi-Figura_1(1).png. Noterà che le regioni a statuto speciale ovviamente hanno un numero di dipendenti maggiore (tra l’altro alle prime due posizioni non ci sono regioni del sud…).
    3) “Gli regaliamo 400 milioni”? Cosa significa? Che le tasse le pagate solo voi? Se la pensa veramente così allora è proprio messo male. Spero sinceramente di no.

    Visto che siete bravi con i numeri e le proporzioni, provate a pensare alle vostre mega fabbriche senza i MILIONI di lavoratori del sud Italia. Avreste la metà dei lavoratori e un decimo del fatturato.

    Per fortuna voi sedicenti “indipendentisti” siete solo una minoranza insignificante. Fatevene una ragione: l’Italia è nata prima di voi e sicuramente continuerà a vivere dopo di voi.
    W L’ITALIA UNITA.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

"Una domenica diversa". Dal 29 marzo l'Hotel dei Cavalieri: pranzo gratis a domicilio per gli anziani dell'Area C di Milano

Articolo successivo

Asenblèa veneta: aiuti ma non ai veneti