BIZZOTTO (LEGA): HO INCONTRATO MAS. CATALUNYA MODELLO DA SEGUIRE

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

“L’incontro di oggi a Bruxelles col Governatore catalano Artur Mas è stato un passaggio di fondamentale importanza per la costruzione della nuova Europa dei Popoli. Mas ha parlato quasi nelle vesti di futuro Capo di Stato, chiarendo come l’indipendenza della Catalogna rappresenti, in questo momento storico, il punto di svolta naturale e necessario per il proprio popolo. Le modalità con cui i catalani stanno viaggiando a grandi passi verso l’indipendenza rappresentano per tutti noi del Nord Italia un modello da seguire e, possibilmente, da tradurre in pratica”. Queste le parole dell’europarlamentare della Lega Nord, Mara Bizzotto, che oggi a Bruxelles ha partecipato all’incontro con il Governatore della Catalogna Artur Mas organizzato dal think tank “Friends of Europe” e intitolato “Destinazione Europa: il futuro europeo della Catalogna”.

“La mia partecipazione a quest’evento, come Responsabile federale del Dipartimento Europa della Lega Nord, ha una doppia valenza – ha sottolineato l’On. Bizzotto – Da un lato si tratta del consolidamento di un rapporto di proficuo scambio e collaborazione con le realtà politiche e istituzionali della Catalogna che stanno vivendo situazioni, sentimenti ed aspirazioni molto simili a quelle che percorrono il Nord Italia. Dall’altro è nostra intenzione osservare e sostenere quel processo democratico e popolare che porterà i catalani a decidere sulla propria indipendenza dalla Spagna, prima con il voto delle prossime regionali a fine novembre e poi con un vero e proprio referendum”.

“Quella indicata dalla Catalogna è la strada giusta da percorrere per tutti quei Popoli che in Europa vogliono far valere il proprio diritto all’autodeterminazione, di fronte all’ormai evidente sgretolamento e fallimento degli Stati Nazionali” – conclude Mara Bizzotto, che nelle scorse settimane è stata al centro del dibattito politico in Spagna per la sua interrogazione sull’indipendenza della Catalogna alla quale il Presidente della Commissione Ue, José Manuel Barroso, aveva risposto prospettando per la prima volta la strada del diritto internazionale quale possibile soluzione per le richieste di secessione da uno Stato Membro.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

One Comment

  1. Independence says:

    Si “nord italia”, bonanotte…. Bizzotto, pensa al Veneto, łasa stare el nord italia!!!

Leave a Comment