BITONCI (LEGA) PENSA DI QUERELARE L’INDIPENDENZA

del DIRETTORE

L’on. Massimo Bitonci (nella foto a fianco), parlamentare della Lega Nord, sindaco di Cittadella e commissario del movimento a Padova, mi scrive chiedendomi gli estremi della testata e del legale rappresentante (cioè sempre il sottoscritto). Afferma di aver passato al suo avvocato il contenuto dell’articolo apparso ieri su L’Indipendenza a firma Marco Marin dal titolo “Tra barbari e cerchisti: ecco la Liga da Treviso alla Bassa”. Presumo intenda sporgere querela per il contenuto di quello scritto. Immagino si senta offeso per questa frase: “C’era il deputato Massimo Bitonci, commissario del capoluogo patavino, che anche nella sua Cittadella, di cui è sindaco, subisce l’avanzata della “Lega degli onesti”: nel luglio scorso si è visto soffiare la leadership nella circoscrizione del cittadellese dal giovane tosiano Alessandro Paiusco…”.

Provo a interpretare il pensiero di Bitonci: siccome scrivete che a Cittadella subisco l’avanzata della “Lega degli onesti”, io di conseguenza sarei collocato nelle fila della “Lega dei disonesti”. Mi consenta di dirLe, onorevole, che ha la pelle un po’ troppo sottile: se la pensa in questo modo, sta sbagliando di grosso, perché era lungi dal nostro articolo l’intenzione di dividere il Carroccio in quelle due categorie e ancora di più  di appiccicare a Lei etichette che non le appartengono. Usando quell’espressione abbiano solo fatto ricorso a una frase pronunciata più volte da Roberto Maroni nei discorsi in cui disegna il futuro della Lega come lui la immagina. Potevamo usare anche l’espressione “barbari sognanti”, perché sono ormai due sinonimi dell’area che si identifica coi maroniani.  Ma parliamo di area politica e non di altre appartenenze. Se poi l’on. Bitonci ritiene che, non sentendosi parte di quell’area politica, automaticamente si trova collocato nella “Lega dei disonesti”, espressione che mai nessuno ha utilizzato, allora dovrebbe cominciare a pensare di sporgere querela anche verso il collega di partito Roberto Maroni.

Ricambio i cordiali saluti.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

18 Comments

  1. deriso says:

    Quanto me piase Bitonci…quanto me piase..ma sara sposato lu?

  2. cogo andrea says:

    TIENICI AGGIORNATI , PRONTI A CARICARE BEPPE GRILLO CONTRO BITONCI . — INTANTO ON. FAVA legge bavaglio KO. // Ciao Andrea,
    E’ stata dura. Ce l’abbiamo fatta. Ed è stato anche grazie a te. Questa settimana 365 deputati di tutti i gruppi parlamentari hanno votato contro l’emendamento BAVAGLIO presentato dall’On.Fava /LEGA. // MOVIMENTO 10 STELLE NON STARA A GUARDARE . http://www.agoradigitale.org/unaltra-vittoria-bocciatura-emendamento-fava-e-fallimento-della-strategia-della-repressione-ora-norm

  3. Fabio castellucci says:

    Comunque NON esiste una Lega degli Onesti o dei Disonesti.

    La Lega Mafiosa Nord è un partito fatto da ignoranti, furbi e fancazzisti.
    Punto.
    Miglio li aveva già SMERDATI decenni fa.

    “Io, Bossi e la Lega” spiegava tutto dei MAFIOSI LEGHISTI.

    Adesso querelate anche Miglio… che è morto.

  4. cogo andrea says:

    GRILLO TIMONE SEMPRE BEN DRITTO AL CENTRO . GRANDE . PRONTI A SFONDARE IN VENETO 5 STELLE + 10 STELLE . AL 10% IN VENETO ! A LIVELLO NAZIONALE OBIETTIVO 15 % .FORSE GRILLO CI STA PENSANDO SERIAMENTE . A DARE UN AIUTO SERIO ALLA GENTE MASSACRATA DA QUESTA GENTAGLIA POLITICA .
    La grillina si dimette: “Caro Beppe, sei xenofobo” – Stranieri in Italia
    http://www.stranieriinitalia.it
    Antonia Dejeu dice addio al Movimento 5 stelle e alla sua carica di consigliere circoscrizionale a Bologna dopo le dichiarazioni

  5. cogo andrea says:

    CODA DI PAGLIA ?

  6. ben says:

    i leghisti onorevoli sono attaccati al potere con denti e unghie, i poveri e scarsi leghisti della base non sanno a santo votarsi e sono scombussolati…avviciniamoli e facciamoli capire che la lega non è PIU’ LA LEGA:::FORSE NON LO E’ MAI STATA..è stata solo il trampolino di lancio per la famiglia bossi…ma non lo capiscono…

  7. miracoloamilano says:

    Che persona distintinta, Bitonci nella foto, che bella fronte ampia, che sguardo luminoso a attento. Non finisce mica qui…chissà chi erano i suoi antenati…no no non finisce mica qui chissà cosa diventa…

  8. eldoge says:

    Bitonci! Ghe penso mi a tirar i oreci al diretor! Bitonci giustizia sarà fata, riva el Leon che te da rason! Doge serenissimo

  9. raboso says:

    Bitonci el gha rason! Semper! Tasi toi che no sas che lu le bravo! Tasi e domanda venia per le critiche e per aver osato anca solo pensar de crticar! Bitonci a la fine xe bravo e perdona tuto…ma non dovè de osar de romper i cojoni a lorsignori!! Popolo bue tasi!!!

  10. ludwig says:

    Il popolo non deve esprimersi in quanto la sua beota ignoranza, ben nota agli studiosi, lo porta a strafare a gettar veleno e porcherie su chi comanda e ha diritto di agire indisturbato!!! Certamente la Lega e i leghisti per anni hanno gettao merda su tutti, insultato tutti, criticato senza pietà e anche senza diritto…ma questa sia chiama tecnica della presa del potere. Una volta preso il potere, così vuole la regola bossi-calderoli, i leghisti hanno diritto la protezione da quei beoti che voglion criticare o usare parolacce! Il resto è noia.

  11. elevecion says:

    Bitonci…xe beo, xe bravo, gha na bea boca…Bitonci perdona al popolo che non sa quel che fa e te crtica..te ghe rason la crtica no la xe consentida, xe da maleducati disturbarte mentre che te manovri el destin del mondo…Ma porta pasiensa che le done te voglion ben e anche i altri…Bitonci te ghe na bea boca…

  12. FrancescoPD says:

    … è questo lo spessore dei nostri politici, va bene per loro insultare tutti e tutto, ma quando gli altri starnutiscono, giù di brutto con gli avvocati.
    Dimostrazione lampante che i nervi sono scoperti,… finalmente! Cerchi di quà, cerchi di là,.. abbiamo i maroni che scoppiano, qui non si tratta di parteggiare per una parte o per l’altra,.. DOVETE ANDARE FUORI DAI M….I TUTTI !!!!!!!!!!

  13. Giacomo says:

    Bitonci, ci avete già ridotti in miseria governando (?) per 8 anni abbondanti. Ora volete anche dei soldi per le opinioni che esprimiamo? Vi spiace se facciamo una colletta e ve li portiamo in monetine da un centesimo con una grossa carriola?

  14. Roberto Lamagni says:

    ORMAI QUESTI “GUERRIERI PADANI” SI COMPORTANO ESATTAMENTE.. SE NON PEGGIO .. COME I POLITICI DI “ROMA LADRONA” HANNO LA QUERELA FACILE.. VOGLIONO ZITTIRE LA VOCE DEL POPOLO CON QUESTI MEZZUCCI.. HANNO CERCATO DI INCASTRARE ANCHE ME CON UNA QUERELA MA L’HANNO PERSA.. bitonci può leggere su questo quotidiano che il mio querelante è finito a KO contro il sottoscritto..

  15. Luciano P. says:

    MA MANDALO A ….!!!! 🙂

  16. ciccio says:

    da un leghista cosa si può pretendere?!

  17. Leghisti di Novi says:

    Marchi 1 Bitonci 0
    avanti così!!!!

Leave a Comment