Bernardelli in lista con la Lega per il Consiglio comunale a Milano

lega bernardelliRoberto Bernardelli, già consigliere comunale per il Partito Pensionati, assessore alle Politiche Sociali e ai Servizi Civici, oggi, presidente di Indipendenza Lombarda, si candida al Consiglio Comunale di Milano nella lista Lega Nord.

«La notizia recente dell’accoltellamento – commenta  BERNARDELLI, – l’ennesimo che arriva da via Padova, segna il fallimento del “laboratorio multiculturale” che la Sinistra voleva creare. Oggi il quartiere è un ghetto che Milano non merita».
«Così come – continua BERNARDELLI – salire sulla Filovia 90/91 regala il brivido di sentirsi in una favela sudamericana. “Il vento di Pisapia” è stato una tempesta che ha stravolto la Città».
«Bisogna ricominciare da capo – conclude BERNARDELLI – il lavoro iniziato dal centrodestra, allargando alle periferie la trasformazione urbanistica della Città. Questo vuol dire una Città ancora più bella e più sicurezza ai cittadini. Più attenzione alle fasce deboli e agli anziani, una spinta allo sviluppo del commercio e delle attività artigianali. In centro, i residenti devono poter rientrare a casa senza pagare il dazio, assurdo, dell’Area C».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Cani meglio dei medici. Pet therapy in rianimazione in Toscana

Articolo successivo

Prescrizione, Eternit, Marco Biagi, Stamina, Calciopoli... Dove casca l'asino?