Bernardelli in lista con la Lega per il Consiglio comunale a Milano

lega bernardelliRoberto Bernardelli, già consigliere comunale per il Partito Pensionati, assessore alle Politiche Sociali e ai Servizi Civici, oggi, presidente di Indipendenza Lombarda, si candida al Consiglio Comunale di Milano nella lista Lega Nord.

«La notizia recente dell’accoltellamento – commenta  BERNARDELLI, – l’ennesimo che arriva da via Padova, segna il fallimento del “laboratorio multiculturale” che la Sinistra voleva creare. Oggi il quartiere è un ghetto che Milano non merita».
«Così come – continua BERNARDELLI – salire sulla Filovia 90/91 regala il brivido di sentirsi in una favela sudamericana. “Il vento di Pisapia” è stato una tempesta che ha stravolto la Città».
«Bisogna ricominciare da capo – conclude BERNARDELLI – il lavoro iniziato dal centrodestra, allargando alle periferie la trasformazione urbanistica della Città. Questo vuol dire una Città ancora più bella e più sicurezza ai cittadini. Più attenzione alle fasce deboli e agli anziani, una spinta allo sviluppo del commercio e delle attività artigianali. In centro, i residenti devono poter rientrare a casa senza pagare il dazio, assurdo, dell’Area C».

Print Friendly

Articoli Recenti

Lascia un Commento