Berlusconi prima minaccia la Lega, poi in serata abbracci con Maroni

di REDAZIONE

Certo che ha tutta l’aria di essere un’allenza fondata su una grande spirito di… sfiducia quella fra Berlusconi e la Lega.  Pochi giorni fa era stato il sindaco di Verona Flavio Tosi a dire che è giusta l’idea di cancellare l’Imu, ma a bollare come ridicola quella di restituire i soldi della tassa già incassata. Oggi è il Cavaliere a imbracciare il fucile della minaccia: se la Lega Nord dovesse creare problemi al futuro governo che dovesse nascere dalle urne dall’alleanza Pdl-Lega le giunte regionali di Veneto, Lombardia e Piemonte potrebbero cadere.  Silvio Berlusconi lo ha detto incontrando a Monza gli imprenditori di Confindustria Monza e Brianza. “Se la Lega crea difficolta’ al governo -ha detto Berlusconi- possiamo sempre far cadere le giunte delle tre regioni” dove Pdl e Lega governano insieme. Poi in serata il Cavaliere ha corretto il tiro. Da Fiera MilanoCity, sul palco insieme al candidato alla presidenza della Regione Lombardia Roberto Maroni, ha aggiunto: «Avremo la Lega nel nostro governo come solido e leale alleato, come si è quasi sempre verificato».  E fra i due c’è stato scambio di amorosi sensi… “Il mio presidente preferito e non solo del Milan …”. Questa la frase con cui Roberto Maroni ha salutato Silvio Berlusconi mentre si avvicinava a lui sul palco dell’auditorium della Fiera di Milano. Maroni e’ arrivato all’appuntamento quando Berlusconi aveva gia’ iniziato a parlare. “Spero arrivi presto un lombardo di quelli forti e duri che risponde al nome di Roberto Maroni”, aveva detto l’ex premier poco prima. La Lega ha messo come condizione dell’accordo elettorale con il Pdl che Berlusconi non fosse candidato a presidente del Consiglio.

CROSETTO: LE MACROREGIONI SONO CONTENITORI CHE NON SERVONO A NULLA

Le macroregioni sono solo dei contenitori e non producono ricchezza. Lo ha detto a Trieste, nel corso di una conferenza stampa, Guido Crosetto, commentando l’accordo siglato dai governatori di Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. ”Per la macroregione – ha spiegato Crosetto – dovrebbe valere la stessa cosa dello Stato, cioe’ nessuno deve schiacciare nessuno. Il problema non e’ affermare la forza di una Regione su un’altra ma far crescere chi produce ricchezza. Dispiace anche per Maroni, non sono le regioni che producono ricchezza, sono gli artigiani, i commercianti, gli agricoltori, gli imprenditori. La ricchezza la costruisce la parte privata. Smettiamola di parlare dei contenitori e cerchiamo di far ripartire l’economia, perche’ i debiti si pagano quando qualcuno produce ricchezza per pagarli”.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

55 Comments

  1. Miki says:

    Una banale mossa propagandistica: a pochi giorni dal voto ci vogliamo tutti bene come fratelli (massì pure “d’itaglia”,l’importante è che Maroni prenda il potere in Lombardia) poi tireremo le somme.
    Ma perchè quell’accozzaglia spudorata che terrebbe insieme monti e Vendola,Bersani e i democristi,fascisti al borotalco come i grillini con i comunisti duri alla diliberto ..e chi più ne ha più ne metta,QUELLA invece è una coalizione ben assortita?
    Ma andè..

  2. Tromby says:

    Hanno distrutto un partito…… Il nanetto di Varese e la sua badante terrona sono riusciti nell’intento….. Far fuori il vecchio Capo e papparsi tutta la torta….. Tanto x i prossimi 5 anni il barbaro con gli occhialetti rossi avrà lo stipendio di capogruppo e la sua badante-terrona-portavoce con la careghetta in regione….. Meglio di così…..

  3. pallino says:

    Uno spettacolo vedere il ciarlatano quaquaraqua Maroni, il Berlusca, il tricolore e l’inno di Mameli.
    Le fogne con i topi che sguazzano nella merda è uno spettacolo più edificante di questi cialtroni da quattro soldi.
    UNIONE CISALPINA dice che Maroni è stomachevole,
    io dico scandalosamente vomitevole .

  4. AUVERNO says:

    Aspettiamo con ansia l’articolo di Oneto di domani…

  5. Alardi says:

    Maroni ha baciato la pantofola del presidentissimo! La lega è domata. Isabella ha un aumento si stipendio dal Milan. Salvini abbonamento gratis! Grazie Padania!

  6. luca says:

    Che si sappia, la lombardia ed il veneto gia detengono il 75% delle risorse!…. Il problema e’ tutta la differenza!… Occhi che non vuol dire trattenere il 75% del residuo fiscale!!!!!… Militanti leghisti vi vedo un po confusi….

    • Miki says:

      16 miliardi di euro / 31000 miliardi di lire,tanto per parlare pane (&salami: voi) sono appunto 31000 miliardi di lire. Poi chiamali come ti pare: risorse,residuo fiscale,ciccibucci..

  7. giannini says:

    Maroni partecipa ad una manifestazione col Berlusca che si apre con la suonata dell’inno di MAMELI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! roba da pazzi1 ci hanno preso per il culo per anni!!!!!!!!!!!!!
    Lo sto vedendo su Sky, che schifo!!!!!!!!!!!!!!!! Salvini dove sei coi tuoi proclami contro il tricolore????????????? e contro l’inno!

  8. g. risio says:

    Che fine ha fatto il lucido Bricolo ??? Adesso ci vorrebe lui, magari col Cota e col Tosi che fanno un bel terzetto davanti, serviti magari dai fantasisti Caparini e Salvini. Per la difesa non importa va bene chiunque. E in porta Giorgetti! Sai che squadrone…e naturalmente Silvio in panchina!!!!!!!!!!!!!!!!

  9. andrea says:

    Eliooooooo!!
    Mikiiiiiiiiii!!!!!!!!
    Wonnnnnnnn!!!!!!!!,
    Orso mannarooooooo!!!,
    ……………………………………..non avete le palle…
    ..
    Siete tutti dei cantastorie come il vostro capo
    Bobo Maroni, un cane da guardia al guinzaglio del Nano di Arcore.
    Non commentate questo articolo perchè
    avete il cuore di latta o di cartone come i quaquaraqua!!
    Non avete il coraggio di rispondere al Nano.
    L’unica che l’ha fatto è stata Ivana a cui il sig. Capra de legn
    ha dato una contro-risposta
    molto divertente ed efficace.
    Ivana ha il paraocchi, è un pò faziosa, solo così le si poteva rispondere.

    • Miki says:

      Cosa ti devo dire,se Silviodoro I fa cadere le giunte per suo uzzolo personale si sputtana quel 5% di voti che ha faticosamente recuperato in quest ultimo mese,riuscendo a prendere alle prossime consultazioni meno voti di grillo. DOPODICHE’ in Veneto c’è la stessa identica alleanza e governa Zaia. In Lombardy il candidato è Maroni (della Lega). Se mi dite quale sarebbe la differenza che vi rende così astiosi ve ne sono grato. Altrimenti se è solo “tanto per sfogarsi” andate allo stadio o sul sito di daniele sensi.

  10. borducan says:

    liberiamo Varese dal sindaco democristiano che va a braccetto con i comunisti e con i democristiani! basta finti rivoluzionari. Rifondazione leghista subito!

  11. sandri says:

    Ho avuro ragione…vedete che cosa è diventata la Lega?

  12. bandini attilio says:

    Bisogna dire grazie a voi che avete consentito uno spazio di libertà e di sfogo alle persone e sopratutto, in una campagna elettorale nascosta e misera, avete permesso che uscissero allo scoperto e venissero ricordati i nomi dei leghisti di apparato che tentavano di farsi dimenticare o di nascondersi nelle pieghe del potere per sopravvivere ancora un volta e superare la catastrofe imminente. Ricordiamo i loro nomi e ricordiamoli bene nel giorno del giudizio. Chi ha lucrato e mangiato alle spalle del popolo deve essere ricordato prima che si ricicli….

  13. vanni says:

    La Lega ce l’ha duro! Ma dietro….

  14. airis says:

    A regà,
    nun fate scherzi e votate Lega nord o Pdl,questi giornalisti vonno mette zizzania tra noi der Pdl e voi della Lega.
    Noi dovemo continuà come avemo fatto st’urtimi 5 anni de governo.
    Se stamo insieme li sfonnamo sti comunisti de merda.
    Voi del Nord dovete pagà un pò più de tasse dell’arti pe aiutà a noi romani co quarche sussidio, quarcosa tocca dà pure a quarche napoletano e quarche calabrese.
    L’importante è vince.
    Ce pensa er Presidente Berlusconi a levà l’Imu a tutti e a fa er condono tombale .
    Voi padani sete abituati a sfacchinà e a spigne sul lavoro noi romani semo un pò più sfaticati però insieme se vince facile facile. Bersani lo massacramo.
    Perciò nun ve fate incantà da l’articoli de stò giornale , noi dovemo continuà come avemo fatto in tutti questi anni.
    E’ tanto che nun vedo Bossi in televisione.
    Spero che stà bene.
    grande coppia insieme ar Cavaliere.
    Adesso ve saluto e me auguro grande vittoria.

  15. calindri says:

    Concordo con il sig.
    Albert Rimex e con il sig. Andrea,
    Entrambi mi hanno tolto le parole dalla bocca.
    La Lega Nord si stà avvicinando con le sue politiche stataliste alla fine del suo ciclo.
    Firmato:
    Un ex leghista indignato e deluso.

  16. patrizia says:

    Boby ha scaricato pubblicamente Umby e a sua volta è stato scaricato pubblicamente…col karma non si scherza!
    Sì,Leo è l’unico ad avere parlato chiaro,bravo.
    Al contrario dei signori tentenna max & davide che continuano con questa storia del voto disgiunto antiboby per una volta concordo col ciccione torinese che propone di annullare la scheda o votare un altro candidato ma non la lista. Crepi sansone e tutti i filistei.

  17. gigi ragagnin says:

    per saltare di palo in frasca : avete visto http://www.lintraprendente.it ? giornale del nord del pedellé, con articoli di Sallusti, Veneziani e tutti gli indipendentisti che fanno capo a berlusconi ?

  18. renatocarassale says:

    Il mare in tempesta affonda navi e marinai………..

  19. albert rimex says:

    Bravo Andrea ma d’altra parte sta gente che si ostina a insultare i non leghisti o i delusi e si impanca a giudice delle critiche indigeste ha già subito una tale palata di merda che dovrebbe starsene zitta ma è gente che combatte alla disperazione perchè vede la fine del privilegio e dell’arbitrio. E con i disperati serve solo pazientare per vederli crollare o scappare cambiando divisa….

  20. nando lerici says:

    Alla luce di quanto è fino ad ora accaduto, accade e accadrà, la lungimiranza di Facco sulla Lega risplende come stella in un cielo buio e dona a questo sito un valore assoluto, altro che il signor tentenna oneto…Facco Dio vivenete come ha giustamente scritto Maria tempo fa. (e dalla ligura un saluto pieno di rabbia e disperazione per quel che la Lega non ha fatto inagnnandoci con la cameriera di Isabella messa a comandare).

  21. marioletti says:

    Ma Crosetto non era stato fatto parlare prima con la Aurora che gli spiegava quale è la linea della Padania. !!!! Sono solo orrori tattici, non stiamo lì a sottilizzare su tutto! Anzi adeso si manda la Meloni dal Carcano e dallo Iezzi che fanno una bella intervista e si rimette tutto a posto, caspita! Si trova la quadra! E quanto al cavalier patacca si sa come è fatto, dice così ma non è cattivo, poi con la Isa si mette d’acccordo.

  22. ivana says:

    Ragazzi,
    non date ascolto alle parole del Cavaliere, lui qualche volta dice bugie per far parlare i giornali.
    Votate Lega Nord e preferenza a Bobo Maroni.
    Abbasso Ambrosoli e i tutti comunisti.
    Dobbiamo votare compatti Bobo Maroni per fargli ottenere
    la presidenza del Pirellone.
    Con Bobo faremo grandi cose tra cui la Macroregione e tratteremo il 75% dei nostri soldi.
    Votate Lega nord e a morte i comunisti.

    • situational says:

      evvai Iavan, ultima valchiria combattente, fregnone padano roitto a tutte le battaglie! Siamo con te, noi evirati anticomunisti viscerali, siamo con Bobo e con Caparini e Salvini siamo con te anche se tu non sei soddisfatta di noi, siamo dietro di te e ti veniamo incontro!

    • Ferruccio says:

      Ivana ….Ivana…..Ivanuccia…… suvvia essi brava !!!!

      Cosa mai ti avranno fatto di male Ferrando e Dilibertp per augurare loro la morte ??????

    • Gianni Oscarino says:

      Ivana, listen, go back to the kitchen and make me a sandwich.

      Move, and shut up.

    • luca\S says:

      ma lo sa che Maroni, nel parlamento padano, era tra i comunisti , si ? 😀

      • gianluca says:

        Non era così, io c’ero in quel Parlamento e fra i comunisti padani c’era Salvini.
        glm

        • bendicenti says:

          VERO! il subdolo saltamartino grasso! l’uomo per tutte le stagioni! il barman del federalismo

        • Luca\s says:

          vero , mea culpa ho fatto confusione. Salvini era Comunisti padani, ma comunque nella “sinistra” c’erano i Democratici Europei-Lavoro Padano , con Maroni. la parte cattolica e “di destra” non era certo la parte preferita dall’attuale segretario della Lega . . .

    • FrancescoPD says:

      sono nato e morirò di destra, ma se devo votare Maroni o chichessia della lega, non lo voterò con la matita, ma con uno sputo sulla scheda !!! tè capì

    • Crapa de legn says:

      Ivana, toglimi una curiosità: sei per caso figlia di un candidato leghista al Consiglio regionale ?
      Hai un fidanzato o un marito operaio con la licenza media inferiore ?
      Speri che noi minchioni lombardi vogliamo pagarti il pranzo di nozze e dare incarichi per qualche centinaio di migliaia di euro al tuo “lui” ?
      L’abbiamo già fatto ! Per il futuro bisogna inventare qualcosa di nuovo !

      L’antagonismo comunisti Vs. leghisti è comico: la batracomiomachia !

      Ivana, rilassati e massaggiati…le estremità !
      Pensano troppo !

      • simini says:

        Porta pazienza, crollano….ivana sarà il nome d’arte qualche culona impoltronata in qualche consiglio di amministrazione o in rai…..

  23. Aquele Abraço says:

    Dice Crosetto “i debiti si pagano quando qualcuno produce ricchezza per pagarli”, ma perché questo qualcuno devono essere sempre i cittadini del nord? Basta! Maroni è fin troppo buono e tollerante chiedendo che almeno il 75% delle tasse rimanga al nord. Speriamo solo che dietro a quella sua faccia paciosa si nasconda la strategia e la determinazione di una persona che intende fare realmente gli interessi del nord.
    Berlusconi minaccia di far cadere le regioni a guida leghista? Forse si dimentica che un suo governo è già caduto grazie alla Lega. Con chi si alleerà dopo? Monti per caso?
    Se sono solo sparate elettorali per attrarre gli ultimi indecisi cui non piacciono però le intenzioni della Lega, lo capiremo presto.

    • CSS says:

      “i debiti si pagano quando qualcuno produce ricchezza per pagarli”

      i debiti si fanno per cercare di produrre ricchezza che poi servirà per pagare i debiti… ma qua in italia i debiti si fanno perchè poi sarà qualcun altro a pagarli

  24. raniero says:

    Sono inaccettabili
    questi ricatti fatti da un pluri-inquisito di nome Berlusconi.

  25. Luca\s says:

    .. aggiungiamoci anche
    MRI con samori’ che vuole LA PATRIMONIALE 😀

    Ferrara Giuliano, ex braccio destro del Cav, sul Foglio diceva che parlare di rimborso imu è “cirvonvenzione di incapaci”…

    Meloni e LaRussa che stanno facendo campagna con i soldi spuntati fuori da chissa dove, e la stessa sede del PdL, e che dicono “votate noi per votare destra senza turarvi il naso” e sono iper nazionalisti, ma secondoloro il resto della destra PUZZA
    😀

    poi c’e’ La Destra appunto, con un programma OPPOSTO a quello del PdL

    nel 94 Bossi NON VOLEVA Berlusconi premier, basta rileggere i giornali e le cronache dell’epoca.

    Gli ha dato vinta quella beh, oggi Maroni sta ai ricatti e minacce del “mafioso di arcore”

    buona fortuna 😀

  26. Giancarlo says:

    Benone!! E’ chiaro che al Banana sta cominciando a saltare il neurone, per cui da quella bocca anziché la consueta merda sta uscendo qualche frammento di verità, poi si sa che Arlecchino si confessò burlando. D’altra parte l’elettorato medio della Lega è così stolto che non c’è da sperare che rinsavisca di fronte a una malafede tanto evidente. Speriamo nella minoranza intelligente, diciamo così, anche se è una parola grossa. Comunque vedere il Banana e il sassofonista che si sbugiardano a vicenda è libidine pura.

  27. Ferruccio says:

    Il guinzaglio si accorcia sempre di più…

    A cuccia Boby ….a cuccia……..e…. mordi l’osso

  28. vignali says:

    MA CHI CAZZO è COSì SCEMO DA VOTARE LEGA A QUESTO PUNTRO? nEMMENO I TRINARICIUTI O GLI EBETI POSSONO CADERCI. E TUTTO CIO’ GRAZI E QUEI GENI CHE COMANDANO IN BELLERIO!!!! ALLEANZA CON FRATELLI DI ITALIA AMICI DI BERLUSCONI CHE DA LAVORO ALLA TUA AMICA…….

    • patrizia says:

      Votare lega è assurdo,ma fare il voto disgiunto votando maroni presidente e non lega lo è ancora di più senza logica:nel primo caso almeno ci può stare una questione di affetto per il simbolo ma nel secondo……..
      Ha ragione quel puzzone del marione:scheda nulla o amber!!!

  29. pallino says:

    Sono d’accordo con la posizione di Unione Cisalpina.

  30. andrea says:

    Elio,Miki,Won,Orso mannaro,Ivana,
    tanto per citare i primi leghisti che mi vengono in mente.
    State sotto botta del Nanerottolo di Arcore e dovete stare zitti zitti e subire.
    Voi Leghisti siete delle pulci in confronto al Pdl.
    Venite dopo come imporetanza a I Fratelli d’Italia, dopo Noi sud, dopo la Destra di Storace ecc.ecc.
    Siete l’ultimi dovete subire i ricatti di tutti…
    Ahahahahahahahahahah!!!!!! Fate ridere..
    Ancora votate Lega Nord ma non vi viene da vomitare.
    avete patners che contano più di voi e dovete stare zitti!
    Non potete neanche fiatare.!!
    Dovete stare a cuccia!
    Allora mi domando ma perchè la votate??
    Stando insieme a patners indecenti avete rinunciato al Federalismo, all’Autonomia,all’Autodeterminazione,all’Indipendenza ma allora perchè la votate ???
    E’ un mistero, siete proprio autolesionisti.

    • albertina says:

      Ma hanno la trasmissione Tv più amata e seguita dell’occidente de-cerebrato, Territori di Rai Parlamento! Che li compiace con servizi sui cannoli e i vulcani e i santi patroni di Catania, sulle bellezze dei resort calabresi e sui vini di Bronte. Tutte cose che ai leghisti veri e ai padani doc li mandano in estasi, come le gite sull’Himalaya, come le interviste a raffica a Formigoni, a a Castglione o ad Errani e del Rio perchè la lega 2.0 è anche un poco comunista…..O anche le lezioni sul federalismo del professore che scrive su Panorama per Berlusconi…..Andè a da via el k……

    • elio says:

      kompagno, un lombardoveneto che vota oggi a sinistra non può che essere un decerebrato o masochista, per dire il vero è un decerebrato in genere, ma lo è doppiamente se lombardo o veneto

    • Miki says:

      “Allora mi domando ma perchè la votate??”
      Per fare incazzare di brutto i pistola scioperati come te!!!
      Sotto di B.? Bè in Veneto Zaia è stato eletto anche con i voti pdl. Ed ha goduto di ampia autonomia. Se quei due neuroni che hai nella zucca fanno contatto dovresti renderti conto che anche in Lombardy il candidato è della Lega Nord. Te lo ripeto: DELLA LEGA NORD. Tu comprende?

  31. Franco says:

    Come dire: per farla alla moglie mi taglio gli attributi! Complimenti.

  32. Franco says:

    ome dire: per farla alla moglie mi taglio gli attributi! Complimenti.

  33. Unione Cisalpina says:

    se non idioti, i leghisti e maroni, saranno palesemente, kuanto meno, ciarlatani ed italianisti ?!… xkè kontinuare a votarli !

Leave a Comment