Berlusconi promette: alzerò le pensioni a tutti quanti…

di TONTOLO

Silvio Berlusconi non è andato a Napoli, città Natale di quell’Achille Lauro che è il suo vero mentore. Nessun comizio di chiusura della campagna elettorale. Al cavaliere, a quanto si apprende dalla stampa, sarebbe stato sconsigliato di andare per i problemi causati da una forte congiuntivite. E’ stato quindi mister nulla, ovvero Angelino Alfano, intervenire al comizio di chiusura del Pdl a Napoli.

Ma anche da centinaia di chilomteri di distanza, è riuscito fare una nuova promessa. Scrive “il Messaggero”: “Per la volata finale il Cavaliere si gioca dunque un’altra carta, quella delle pensioni minime, dopo l’Imu. «Ci sono delle cose che sono nel programma che non abbiamo mai potuto comunicare. La prima è che dobbiamo pensare anche ai pensionati che hanno pensioni molto basse rispetto ai costi della vita e fare qualcosa come quella che facemmo nel 2001, portando più di un milione di pensionati ad un aumento che consente effettivamente di sopravvivere dentro agli aumenti dei costi attuali»”.

Straordinario! Io, che ho la minima ho subito impennato l’Apecar. Se prima di domenica sera, il Berlusca dovesse riuscire a promettere e convincermi…

1- che trasformerà l’acqua in vino;

2- che abolirà la legge di gravità;

3- che gli asini voleranno;

4- che Sallusti diventerà intelligente;

5- che sposerà mia figlia e si separerà dandole 100.000 euro al giorno;

6- che vivrà più di Matusalemme;

7- che liberalizzerà i taxi;

8- che Emilio Fede è comunista;

9- che Giannino ha avuto tra i suoi allievi a scuola Harry Potter;

10- che rimborserà anche l’INVIM…

… allora vi assicuro che domenica andrò a votare per lui.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

3 Comments

  1. CSS says:

    tutti i punti li potrà realizzare a parte il 4°

  2. Dan says:

    Ah Silvio ci consenta un’olgettina per sostenitore e le elezioni le vincerà di sicuro

  3. eli says:

    basta diminuire le pensioni d oro a 2500 euro(e già sono troppi) al mese, che già avremmo gl euro per aumentare le pensioni ad un minimo di 1000 euro.
    non ci vogliono i professori bocconiani per far quadrare le cose

Leave a Comment