Beggiato dona alla Biblioteca Bertoliana raccolta di manifesti dalla Liga

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Ettore Beggiato ha donato alla Biblioteca Civica “Bertoliana” di Vicenza la sua  raccolta di manifesti, iniziata nei primi anni ottanta con quelli della Liga Veneta; sono 361 manifesti di formato standard (70×100) e 45 locandine. “E’ una raccolta unica nel suo genere, ha sottolineato Ettore Beggiato, che comprende i primi manifesti della Liga Veneta e che segue l’evoluzione dei gruppi autonomisti, federalisti, indipendentisti del Veneto e degli altri popoli europei.

Così troviamo manifesti delle Lega Lombarda, dell’Union del Popolo Veneto, del Partito Sardo d’Azione o degli indipendentisti baschi; un percorso che parte dai primi manifesti scritti in lingua veneta e dagli slogan  secchi ed incisivi che hanno rappresentato la vera novità politica nel Veneto  dei primi anni ottanta e il principale strumento a disposizione della Liga Veneta il cui successo, culminato con l’elezione di due parlamentari nelle politiche del 1983, è dovuto in buona parte all’efficacia del manifesto”.

“Colla e manifesti rappresentavano la vera “scuola” di partito e un modo per conoscere, soprattutto di notte, tante belle piazze del nostro Veneto – ricorda con nostalgia Ettore Beggiato- adesso è cambiato tutto….una volta era una corsa forsennata all’ultimo manifesto e, in campagna elettorale, c’erano diversi strati  sopra gli spazi elettorali  che adesso sono desolatamente vuoti, o quasi… E proprio per evitare che questo “patrimonio” andasse perso ho pensato  di donarlo alla Biblioteca Bertoliana in modo che resti a disposizione di studiosi e di ricercatori; nell’era di internet c’è il rischio concreto che  patrimoni cartacei di grande valore vadano irrimediabilmente perduti”.

L’elenco dei manifesti  si può trovare nel sito della Biblioteca al seguente indirizzo: www.bibliotecabertoliana.it/attivita/Elenco%20manifesti%20Ettore%20Beggiato.pdf

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. caterina says:

    Complimenti, Beggiato, per la tua lungimiranza e la tua fede indipendentista che ti ha sempre sostenuto…ora che siamo giunti ad una meta fondamentale, poterne documentare anche visivamente il percorso è una bella e meritata soddisfazione… un grazie a te e alla Biblioteca Bertoliana prestigiosa per la storia veneta… è la sede più appropriata dove ha potuto trovare il giusto apprezzamento il frutto del tuo lavoro assiduo e lungimirante, ora a beneficio della conoscenza per le generazioni future..

Leave a Comment