Befera: gli evasori sono forti e pronti ad opporsi. Ma ci sono io!

di REDAZIONE

“In Italia gli evasori sono forti e pronti ad opporsi”. Lo ha detto il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, durante Telefisco 2013 del Sole 24 Ore, giunto alla sua ventiduesima edizione. A proposito del redditometro Befera ha confermato che la circolare sara’ pronta “in un paio di mesi: faremo 35mila controlli – ha ribadito – sulle spese sostenute dalle persone fisiche. Le circolari – ha spiegato Befera – sono istruzioni agli uffici e sono indipendenti dalla politica. La circolare e’ in fase di elaborazione ed e’ indipendente dal fatto che ci sia un governo o meno. I nostri passi sono sempre legati piu’ a esigenze tecniche che di natura politica che non ci riguardano”. E in seguito ha lamentato di nuovo: “Ogni volta che facciamo qualcosa c’e’ sempre qualcuno che protesta”.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

7 Comments

  1. Amedeo says:

    A questo qua, basterebbero anche solo cinquemila euro il mese. Lui sì che è un ladrone, invece, perseguita quei poveracci che si alzano la mattina alle cinque per andare a fare i mercati. Non esistono evasori, nello stato più tassato del mondo, ma devono farlo credere.
    Faranno diventare tutti evasori fiscali, per poter pagare i loro stipendi da maiali. Per rubare i soldi, faranno gli accertamenti anche ai pensionati. L’estorsione mafiosa, diventa una forma di governo…

  2. luigi bandiera says:

    REPETITA…:

    BRIGANTI, RAPINATORI E MANTENUTI SI SONO ISTITUZIONALIZZATI. Bene, AL SOLO SFIORAR LORO LE VESTI TI FANNO METTERE IN GALERA… ovviamente democraticamente il che vuol dire in nome del popolo italiano se in itaglia…

    Al peggio NON c’e’ limite..!

    Tempo fa suonava solo cosi’:
    briganti e mantenuti si sono…

    Oggi dopo l’evento dei mari e dei monti… ho aggiornato il senso aggiungendo i rapinatori..!!

    Credo di non aver letto bene i fatti e per questo mi sbagliai omittendo i rapinatori.

    Oggi se ne leggono di NEFANDE DAVVERO..!!

    Ma al popolo piace cosi’…

    Non si vede che in TiVi parlano sempre i soliti stantii gia’ da appena nati e che fanno DOTTRINA per far si che i germogli della verita’ si secchino gia’ da appena segnati nel bulbo..??

    E’ certo, gli ANALFABETI NON HANNO KOLPE..!!

    QUINDI..????

    Allegriaaa..!!!

  3. pippo gigi says:

    Per questo “marziano” che guadagna 600.000 euro all’anno non esistono i cittadini, esistono solo gli evasori.
    Roba che perfino nell’Unione Sovietica avrebbe fatto vergogna…..

  4. FrancescoPD says:

    E’ immorale dare dei quattrini ad uno stato ladro,… ed un esecutore di questo genere, se fossimo in un paese normale sarebbe già stato processato ed internato da tempo!

  5. luigi bandiera says:

    Gli “evasori” si oppongono al RAPINATORE: lo stato..!

    E parla uno che ha pagato tutto al centesimo dato che sono da dopo la scuola dipendente. Prima privato e adesso statale visto che sono in pensione.

    Se avessi potuto lo avrei fatto anch’io visto che poi il grano va seminato in terreni poco agricoli e quindi poco fertili..!!

    Cominci e tirar giu’ le GRAN PAGHE che ci sono in giro… poi pensi agli “evasori” per legittima difesa..!

    Ah. Riducano anche i dipendenti statali, almeno i meno produttivi. Quelli che non producono affatto..!

    Bacio le mani…

    Ah, kax, non ho scritto come mangio…

Leave a Comment