BARRA A DRITTA, VERSO LA BANCAROTTA

di PAOLO REBUFFO*

No, non ci penso neanche a difendere il Berlusca, anche lui è li in prima fila, sugli scranni del Parlamento, a schiacciare il pulsantino dei parassiti. Anzi il Berlusca è a tutti gli effetti la colonna portante del professor Mario Monti, è l’unico che può farlo cadere negandogli la fiducia e non lo ha fatto.

E’ l’ipocrisia dei nostri organi di informazione a farmi uscire dai gangheri, oggi lo spread fra Italia e Germania insiste sui massimi di sempre. La finanziaria più criminale e cialtrona della storia italiana non c’entra, come possono i nostri meglio studiosi e cattedratici avere fatto un errore? Impossibile e poi hanno tutti studiato alla Bocconi. Mica pizza e fichi!

La manovra salva parassiti (detta anche Salva Italia) è bella che cotta e approvata, la manovra Cresci Italia è in cantiere, e la crema bocconiana ha ben salde le redini dello stivale. Purtroppo il destino cinico e baro ci pone di fronte al crac dell’Ungheria, alla disonesta Grecia e soprattutto ai cattivissimi speKulatori (buoni per tutte le stagioni)

Gli italiani invece sono di fronte all’ICI (IMU), alle accise sulla benzina, alla revisione degli estimi, all’aumento dell’iva, al terrorismo fiscale, all’aumento dei bolli, all’obbligo del contante, all’aumento del capital gain, al conto corrente obbligatorio.

Perbacco vuoi vedere che, gli italiani, si sono rotti il (beep) non solo di consumare ma persino di produrre in questo paese di (ri-beep).

Imprevedibile, chi poteva pensare che sarebbe potuta accadere una cosa del genere! E ora? Se i migliori Italiani, quelli che producono ricchezza netta senza ciucciare dalle mammelle dello stato smettono di produrre o si trasferiscono oltr’Alpe (e magari vanno a consumare a Zermatt anzichè a Cortina) a chi le prendiamo le tasse, alla Fiat? hahhah buona fortuna.

E l’Italia va dritta verso la bancarotta.

* Fondatore del sito www.rischiocalcolato.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

2 Comments

  1. CoveEvodimi says:

    Volevo informati di ciò che può supportare un api in tutto il proprio spirito in movimento in modo che sta qua non è che non poteva dare una risposta vera .

  2. giorgio says:

    Gli italiani, si sono stancati.
    Persone di mia conoscenza hanno venduto casa e lasciato il lavoro per trasferirsi e rifarsi una vita in paesi come Bolivia e Australia, altri ci stanno pensando.

Leave a Comment