PARMA, UN BARISTA ESASPERATO MINACCIA UN ASSESSORE

di REDAZIONE

Siamo a Parma, un barista ne dice quattro ad un assessore.

La crisi, aggravata dalle misure inique e vessatorie di chi amministra la nazione e gli enti locali sta generando sempre più esasperazione nei cittadini.

Ogni giorno, il governo ed i suoi lacché insistono nel dire che tutto va bene, la crisi è alle spalle e la ripresa è prossima. Nel frattempo, i suicidi di imprenditori e lavoratori non accenna a diminuire.

“La pazienza dei popoli è la mangiatoia dei tiranni”. E il vento sta cambiando (fonte: YOUTUBE)

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

7 Comments

  1. Domenico says:

    Consolante la faccia di m… dell’assessore!

  2. Giorgio Lidonato says:

    Peccato non essersi svegliati quindici anni fa… Adesso con l’acqua alla gola si vede la realtà sottostante alle baggianate che ci hanno popinato. Ma è troppo tardi.
    Ha ragione il commerciante quando dice: siete nostri impiegati. E’ proprio qui la questione. Ma non l’accetteranno mai.

  3. giulio says:

    fatto bene …statali di merda io è quasi un’anno che aspetto autorizzazioni per ampliare attività..voglia di fare un cazzo

  4. Alberto Pento says:

    Mamma mi i comunali: impiegati e vigili sono i peggio, sono i kapò del paese e della città.

    L’ultima articolazione dello stato e dei dipendenti pubblici, quelli che vengono a spogliarti e a ucciderti se glielo chiedono.
    E sono i tuoi, pasienza i poliziotti e i carabinieri che spesso sono foresti, ma in genere i comunali sono nostrani, della tua comunità e li costringono e si prestano a fare i lavori più sporchi.

    Come i leghisti che alzavano la tua bandiera per carpirti il voto nella buona fede e poi a spogliarti attraverso lo stato taliano e romano.

    Maledetti!

    Che skifo!

    Bisogna preparare i forconi!

    • FrancescoPD says:

      Hai ragione, e più sono piccoli i comuni e più mafia c’è,.. non può passare neanche uno spillo se il capò di turno non da l’ok.
      Una vera e propria mafia locale.
      Forconi e addio allo stato, condivido !!

    • Domenico says:

      Anni fa avevo letto uno studio americano in base al quale per essere un buon vigile è necessario un QI inferiore a 80. Ma da noi siamo abbondantemente sotto il 60 …..

  5. Dario Kaiserfrez says:

    Un Grande !!!! quest’uomo ha tutta la mia stima !!!

Leave a Comment