Bargna: In Lombardia solo una Regione autonoma ci dà futuro

riceviamo e pubblichiamo
lombardiaindipendente
di Giorgio Bargna – Il 4 marzo 2018, mi candido nelle liste di GRANDE NORD, quale candidato al ruolo di Consigliere Regionale per la Lombardia.
 Ho scelto di candidarmi con GRANDE NORD perchè in questa lista trovo la possibilità di poter realizzare i miei valori: il Federalismo da concretizzare attraverso l’Autonomia, la Responsabilità e la Partecipazione.
 GRANDE NORD desidera che le scelte si prendano il più vicino possibile al Cittadino,  che le tasse versate vengano utilizzate per migliorare la vita quotidiana e futura di chi le versa.
Da qualche anno sono convinto che la battaglia non è più tra le ideologie contrapposte, ma che la guerra sia una guerra di sopravvivenza, tra lo Stato Centrale e i contribuenti. Solo una Regione Autonoma potrà evitare che tutti ci ritroveremo in braghe di tela (semmai già non lo fossimo), solo una Regione Autonoma potrà dare un futuro decente ai nostri figli ed ai nostri nipoti.
 Per anni la Lombardia ha sostenuto l’intera nazione, erano altri tempi, altre situazioni.
 Oggi l’Italia è un cadavere che cammina e per essa non esiste più una cura efficace, è ora dunque di pensare alla nostra Regione, alla nostra Terra di appartenenza o residenza, alle nostre Città, ai nostri FIGLI!!!
 Chiedo, per questo,  il tuo sostegno con un voto a mio favore. In cambio il mio impegno,  in caso di elezione, a svolgere il mio ruolo a favore del cittadino così come fatto nel mio ruolo di Prosindaco a Cantù.
 Ti invito a votare anche i nostri candidati di zona alla Camera Claudio Bizzozero e Sara Tomasi.
GRANDE NORD significa Lombardia Autonoma, significa LIBERTA’.
Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. Rodolfo Piva says:

    Per anni la Lombardia ha sostenuto l’intera nazione………
    Carissimo Giorgio. Credo che il linguaggio che gli amici di Grande Nord devono tenere, deve essere il più preciso possibile. Quindi essendo L’Italia uno stato ma non una nazione perchè, in tal caso, sarebbe assolutamente inutile parlare di federalismo essendo già, se fosse una nazione, una entità omogenea, si deve fare solo riferimento allo Stato italiano o, a voler essere precisi: stato sovranazionale italiano.
    Parlare di stato sovranazionale significa stigmatizzare il fatto che, nello stato italiano, albergano più nazioni e che un assetto istituzionale più consono a questa realtà è lo stato federale.

Leave a Comment