Truffe di Stato: il sistema bancario spiegato a un bambino

di REDAZIONE

Il sistema malato in cui viviamo, che non si può chiamare Capitalismo perché i capitali non ci sono,  è fondato sul debito e sulle banche che lo moltiplicano. Questo sistema non solo genera indebiti privilegi e ingiustizia sociale, ma è anche intrinsecamente instabile. Esso è destinato a un collasso che forse è già iniziato con l’attuale crisi finanziaria. La mongolfiera dell’economia si è afflosciata e stanno cercando disperatamente di rigonfiarla, usando quella stessa aria calda con cui sono riusciti a farla volare in passato.

Non è ancora chiaro se ci riusciranno. Quello che è certo è che stanno giocando col fuoco perché se anche ci riuscissero il problema ne risulterebbe peggiorato e il collasso futuro ingigantito. La speranza di una ricostruzione su altri più solidi pilastri è affidata ai giovani, ai quali va un appello perché facciano i giovani e non accettino le logiche che hanno prodotto questi risultati, ma invece abbraccino il sogno dell’autore di una società pacifica e libera basata sulla Moneta onesta.

Non è difficile da spiegare, lo capirebbero anche i bambini se spiegato con buon senso e con le dovute maniere.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

25 Comments

  1. Crisvi says:

    Ben vengano altri cartoni così, semplici e diretti, alla portata di tutti, che hanno l’indubbio merito di portare a conoscenza di troppi sprovveduti inconsapevoli, le macchinazioni che a loro insaputa, vengono svolte dal potere bancario internazionale.
    Peraltro in questo cartone, non mi sembra si citi nemmeno per una volta il termine ” signoraggio bancario ”
    Eppure notate amici le reazioni che un semplice cartone animato può generare.
    Più che sospette non credete ? 😉

    La banca è quella realtà, che ti presta l’ombrello quando fuori splende il sole e te lo richiede indietro quando piove a dirotto.

    Vogliamo poi parlare dei miliardi di euro che ci costano ogni anno gli sprechi di Stato ? Oppure di come saremmo felici, economicamente sereni, se indipendenti e privi di centralismo ?
    Benissimo, perchè l’uno non esclude l’altro !
    Signoraggio bancario e spreco centralista, sono solamente le due ali dell’identico avvoltoio, che ci spolpa quotidianamente.

    Citazione presa dal WEB : ” Io sono uno statale e, come tutti gli statali, lavoro pochissimo. Quando moriro’, sulla mia lapide scriveranno: “Qui riposa per la seconda volta Dario Vergassola “. [Dario Vergassola]

    • LucaF. says:

      @Crisvi
      Affermare come nel cartone che i soldi delle tasse, il debito pubblico e il denaro creato siano in mano a banchieri privati o ai Rothschild, equivale implicitamente a fare propaganda signoraggista (e a difendere l’operato dello Stato e dei politici).
      Il cartoon è americano, chiaramente il termine signoraggio bancario non viene esplicitamente citato, dato che gli autori subdolamente vogliono indottrinare i bambini a tale pseudo-teoria.
      Il signoraggio è un falso problema ed è cosa ben diversa da quanto sostenuto da te o da altri cospirazionisti signoraggisti, deviare su altri argomenti non rende più convincente la tua lacuna argomentativa.

      • Crisvi says:

        Te l’ho già detto, tu sei il prototipo di questa citazione :

        ” Quando il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito ”
        ( antico proverbio cinese )

        • LucaF. says:

          @ Crisvi
          Ti lascio nella tua stolta saggezza, d’altronde non c’è peggior sordo di colui il quale pur spiegandogli ed indicandogli che la Luna non abbronza, persiste nel suo iniziale errore.

          • Crisvi says:

            La luna non abbronza ma rischiara.
            Ti lascio pertanto nell’ottusità delle tue tenebre mentali !

            • LucaF. says:

              @Crisvi
              La Luna non è fonte di luce in sè ma solo riflessa, ergo colui che crede il contrario è ingannato dalla propria presunzione sbagliando a priori nelle sue successive asserzioni derivate.
              Tu continua a guardar la Luna nell’illusoria speranza di trovar le risposte, io preferisco leggere spiegazioni molto più chiare e razionali in autori economici seri non avezzi alla lettura degli astri o alla necessità di trovar inverosimili complotti per comprendere la realtà.

              • Crisvi says:

                La Luna è un satellite talmente importante da influire sulle maree.
                Esso ha influenzato molte religioni e tradizioni umane, sin dalla notte dei tempi.
                Riflettendo la luce del sole, certe notti lunari piene, risultano talmente illuminate, da consentire di vedere il percorso senza luci o fuochi.
                La luna è talmente importante, da far nascere calendari lunari fondamentali anche a livello religioso ( l’islam si basa su un calendario lunare ad esempio )
                Senza il suo satellite, la terra come la conosciamo oggi, non sarebbe la stessa e probabilmente modificherebbe la sua orbita.

                Mi sto ancora chiedendo se sei solamente un piccolo ignorante, che presume di conoscere, oppure un servo inconsapevole, prostrato ai suoi padroni.
                Non preoccuparti comunque, il popolo sta aprendo i suoi orizzonti.
                Ogni giorno ( o luna ) che scorre, voi oscurantisti rimanete solamente una sparuta, quanto patetica e desueta minoranza.

  2. Leonardo says:

    LUCA F. a parere mio ha ragione al 100%. Questo cartone, utile per alcuni aspetti è fuorviante per altri.

  3. LucaF. says:

    Il cartone animato può anche essere divertente come parodie e citazioni filmiche, ma economicamente (ciò che davvero conta) è un ircocervo confuso di stereotipi funzionali alle più disparate teorie complottiste (la leggenda delle fortune dei Rothschild, addirittura JFK ucciso non certo per la Fed….) mischiate a frasi largamente rielaborate di Jefferson, il quale era sì contro il Big government e il debito pubblico ma a prescindere da chi controlla la stampante (ergo anche i politici e il governo Usa, come per l’appunto sta avvenendo oggi), in quanto la fiat money è incostituzionale; e da una vaga conoscenza del gold standard, di quale sia la funzione del denaro e di un titolo di Stato (IOU).
    La riserva frazionaria è un meccanismo truffaldino ad opera delle banche commerciali per moltiplicare contabilmente il denaro prestato, non è un meccanismo della Fed, che li crea denaro dal nulla a costo 0.
    La Fed non è una banca privata (lo è solo quella di NY la quale ha una funzione di stabilità del dollaro come moneta internazionale) ma del governo-Tesoro (checchè ne dicano i greenbakers/signoraggisti autori del cartoon) è gestita dai politici, la truffa sta che la Fed crea denaro dal nulla (come fiat money) per le spese, promesse e programmi delle varie amministrazioni, gli interessi sono interamente dati nuovamente al Tesoro.
    Il denaro è dunque creato dal nulla senza controvalore aureo in cassa e prestato alle banche commerciali le quali lo danno a gente non in grado di restituirlo (si chiama malinvestiment non denaro-debito) all’aumentare poi dei tassi d’interesse (necessario per evitare l’iperinflazione).
    Il denaro non è prestato a debito dalle banche ma lo è per gli insolventi.
    Il debito pubblico degli Stati è causato dai politici i quali usano i loro funzionari (banchieri centrali) quali garanti finanziari a livello estero verso Stati creditori o privati cittadini possessori di titoli di Stato (creati dal nulla e senza controvalore).
    Non è nella disponibilità di banchieri privati (tipo Rothschild) acquisirli ove questi non li sottoscrivano.
    L’espansione monetaria fiduciaria provoca svalutazione la quale è sì una tassa ma non di una gestita dalla IRS o da entità occulte dato che è un effetto derivante dalla perdita del valore d’acquisto del denaro.
    Suggerisco di leggere libri ed articoli economici austriaci, per comprendere la vera truffa di Stato sul denaro seza troppe “Kazzangerate”:
    Questi link sono una buona base di partenza per documentarsi seriamente sull’argomento..
    http://lewrockwell.com/goyette/goyette24.1.html
    http://lewrockwell.com/rep2/fed-is-mercantilist.html
    http://www.lewrockwell.com/paul/paul744.html
    http://johnnycloaca.blogspot.it/2010/08/la-fed-come-un-grande-contraffattore.html.

    • Crisvi says:

      @ Luca F.

      Perdona la domanda, ma sei un solamente un piccolo burocrate di banca, timoroso di veder lesi i propri privilegi acquisiti, oppure sei un membro dell’apparato finanziario del gruppo Rothschild ? ( la famigerata banda occulta dello ” scudo rosso ” ).

      Per tua conoscenza FED e BCE sono PRIVATE.
      appartengono sì alle varie banche centrali, delle Nazioni partecipi, ma le banche centrali nazionali fanno capo a un gruppo di banche private, riconducibili alle famiglie sioniste ” SPECTRE ” citate nel filmato e nei milioni di testi di denuncia stampati e web.

      ” La Federal Reserve Bank, altrimenti detta Federal Reserve System, è una corporazione privata. Il dizionario della legge di Black definisce il “Federal Reserve System” come: “Rete di dodici banche centrali a cui appartengono la maggior parte delle banche nazionali e alla quale tutte le banche abilitate possono appartenere. Le regole per diventare membri prevedono investimenti in azioni e un minimo di riserve. Le banche di proprietà privata posseggono le azioni della FED. Questo era spiegato più dettagliatamente nel caso di Lewis contro gli Stati Uniti, Federal Reporter, seconda serie, vol. 680, pagine 1239-1241 (1982), dove la corte diceva: “Ogni Federal Reserve Bank è una corporazione separata di proprietà delle banche commerciali della sua regione. Le banche commerciali azioniste eleggono due terzi dei nove membri della direzione”. ”

      Mi devi poi spiegare il perchè a parte il presidente ” vecchia quercia ” Jackson, anche l’indomito JFK un presidente USA che scongiurò una guerra atomica contro l’URSS, emanò l’ordine esecutivo 11110 :

      ” Il 4 Giugno del 1963, un decreto presidenziale virtualmente sconosciuto, Ordine Esecutivo 11110, fu firmato impedendo alla Federal Reserve Bank di prestare soldi a interesse al Governo Federale degli Stati Uniti. Con un colpo di penna, il presidente Kennedy dichiarò che la Federal Reserve Bank, di proprietà di privati, sarebbe presto fallita. La Christian Law Fellowship ha ricercato questo evento nel Registro Federale e nella biblioteca del Congresso. Possiamo tranquillamente concludere che quest’Ordine Esecutivo non è mai stato abrogato, corretto o superato da nessun Ordine Esecutivo successivo. In parole semplici, è ancora valido. ”

      Si evince chiaramente che gli USA di Kennedy non ci stavano a vedersi spolpare dai banchieri Rothschild e loro seguaci.
      Infatti il debito pubblico USA ( 9.000 miliardi di $ ) è stato composto dal 1963 a oggi.

      Ormai le vostre chiacchiere di complottismo , non incantano più nessuno caro Luca, la gente si sta svegliando e quel che è peggio, incazzando come non mai con questo sistema bancario centrale perverso e immorale che manda in rovina milioni di famiglie in tutto il mondo.

      http://www.comedonchisciotte.net/modules.php?name=News&file=article&sid=1222

      • LucaF. says:

        Perdona la domanda Crisvi, ma tu hai letto libri di economia austriaca o ti dedichi solo alla lettura di qualche fondo di tazzina da caffè?
        Te lo chiedo perchè a fronte delle tue palesi lacune economiche in merito alla teoria del credito e al ciclo economico, forse faresti bene a leggerti i link che ho suggerito anzichè trollare affermazioni prive di ogni buon senso su macchinazioni occulte inerenti epoche passate in assenza di prove.
        Hai tu una dichiarazione scritta dai Rothschild attestante quanto gli attribuisci?.
        Altrimenti potrei avere il concreto e legittimo sospetto che tu sia invidioso del loro patrimonio o in alternativa un antisemita.
        Per tua conoscenza, le banche centrali, sono tutte istituti di diritto pubblico controllate dagli Stati.
        Per quanto riguarda la BCE, è lottizzata dai vari Stati dell’Eurogruppo con rispettive quote partecipative per Stato membro.
        http://signoraggioinformazionecorretta.blogspot.com/2010/12/bce-il-quadro-giuridico-non-e-una-spa.html
        Non è neppure un caso se la BCE compra fittiziamente i titoli di Stato dei singoli euroStati membri in crisi proprio perchè di fatto esercitando un monopolio pubblico della moneta condiviso può nascondere le gravi condizioni di bilancio di tali Eurostati PIIGS.

        http://youtu.be/KdW_-6j0gnA
        http://youtu.be/vvEf-zdQGwU

        Analogamente anche la Fed seppur con struttura e statuto differente dalla BCE è un agenzia del governo, essa è una struttura di cartello di filiali sparse negli Usa strettamente legate alla loro sede centrale e quest’ultima facente capo al Tesoro Usa, il suo presidente Bernanke è stato nominato da Obama con ratifica del Congresso.
        Se hai imparato l’inglese leggiti i link di autorevoli libertari americani, non certo accusabili di essere al soldo di alcuna loggia o organizzazione da film di 007.
        Di fatto in generale le banche centrali operano una fittizia terzietà rispetto al potere politico dello Stato in funzione di una autonomia di ruolo utile solo per nascondere il truffone dei Governi sul rifinanziamento del loro debito pubblico come garanzia verso i creditori esterni.
        Solo la Fed di NY è privata, le altre sedi fanno riferimento al Tesoro Usa.

        Sulla questione 11110 leggiti qua:
        http://signoraggioinformazionecorretta.blogspot.it/2010/03/fkennedy-e-lordine-esecutivo-11110.html
        Il decreto è solo un trasferimento d’ufficio di funzioni dal presidente dall’Agricultural Adjustament act nel 1933, al segretario del Tesoro.
        Jackson non c’entra un tubo con JFK, men che meno la 2° banca centrale Usa con lo statuto della Fed.
        I Rothschild continui a vederli solo tu in tutto ciò…
        Il debito pubblico USA è solo aumentato dal 1963 ad oggi, altro che composto!

        Ti suggerisco caro complottista signoraggista di iniziare a studiare libri di economia austriaca dato che la paranoia ha le gambe corte e di certo con le tue bufale si finisce solo nell’iperinflazione e con più debiti pubblici a beneficio della casta politica.
        Se la gente si sveglia e capisce la truffa che ripropini è bene che quando ciò avverrà tu abbia le gambe lunghe per correre più veloce di loro.
        http://youtu.be/vvEf-zdQGwU

        • Crisvi says:

          Purtroppo Luca il problema di gente come te, che mentre noi verificatori indichiamo la luna, voi guardate il dito. Uno dei vostri palesi limiti, è proprio quello di non saper distinguere la verità di regime, dal complotto vero e proprio.

          Il tuo atteggiamento ottuso, mi rammenta alquanto il solone della medicina che somministra la chemio, affermando che quella è l’unica strada perchè lo dice la medicina ufficiale.
          In realtà i cimiteri sono strapieni di morti ” curati ” con la chemio.

          Sei talmente approssimativo, da credere a quanto ti somministrano i tuoi padroni con dovizia e in modo calibrato.
          A differenza tua, non mi piace il caffè, o l’alcool, nè sono antisemita ( io parlo di SIONISMO , sveglia ragazzo ) e ancora meno mi piacciono le persone limitate, che suppongono di conoscere l’economia, ma sono solamente piccoli servi al servizio di chi getta loro gli spiccioli per tacitarli.

          Bye, bye bimbo.

          • LucaF. says:

            Purtroppo Crisvi il problema di gente come te è che pur non sapendo nulla di economia, ne vogliate parlare comunque adducendo al posto di nozioni corrette ed obbiettive una serie infinita di fesserie paranoico-complottiste pseudostoriche quale riempitivo delle vostre lacune.

            Come disse Murray Rothbard:

            “Non è un crimine essere ignoranti in economia, dopo tutto si tratta di una disciplina specializzata, considerata dalla maggior parte delle persone una triste scienza. Ma è totalmente irresponsabile fare la voce grossa ed esprimere opinioni in materie economiche mentre si persiste in tale stato di ignoranza”

            Nonostante le mie risposte razionali ed esaustive sull’argomento, tu continui a persistere nelle tue pseudo-spiegazioni, è vero puoi farlo ma
            l’onere della magra figura su questo sito spetta solo a te, non certo a me, come Leonardo ha sottolineato.

            Io sono un individuo libero, e lo sono da ogni paranoia, non ho padroni o pregiudizi da servire al contrario di te, caro signoraggista.
            Resta sempre valido il mio consiglio di leggere e studiare qualche libro di economia austriaca per capire l’argomento monetario.

            • Crisvi says:

              Come affermava giustamente Rothbart, non è un crimine essere come te, palesemente ignoranti in economia, ma è sicuramente un crimine sociale, palesare tanta ottusa e crassa ignoranza generale, come stai facendo tu senza soluzione di continuità.

              Ti lascio nella tua barchetta di cartastraccia !

              • LucaF. says:

                @ Crisvi
                “La Luna è un satellite talmente importante da influire sulle maree.”
                Quindi? Speri che influenzi anche l’economia?
                Che la Luna rifletta la luce del sole te l’ho fatto notare in precedenza, il punto è che tu ritieni tale luce come in sè importante non capendo che quanto tu affermi è ben lungi dall’essere logico sul piano economico, in quanto condensi ed estrapoli solo vuote affermazioni o pseudo-teorie, mancandoti quantomeno una base economica solida.
                Citare i più svariati complottisti o signoraggisti e le loro storielle da campeggio non ti può aiutare a capire l’economia e tali meccanismi in quanto tali personaggi non hanno neppure loro una conoscenza della materia in questione.
                E’ dunque inutile riflettere su fesserie a priori sbagliate, a maggior ragione se poni calendari lunari, profezie o altre Kazzangerate, buone sole per illudere gente come te.
                Prova a controllare i tarocchi, magari trovi la risposta…
                Ciao ciao illuminato salutami il tuo capo massone.
                Le chiacchere stanno a 0 come la tua conoscenza dell’economia, ti conviene iniziare a studiarla anzichè parlarne a vanvera.

                • LucaF. says:

                  @ Crisvi
                  Impara a scrivere i cognomi correttamente e a studiarti il pensiero economico di Rothbard, poi ne riparliamo.
                  Sei talmente ignorante che benché io abbia parlato fin dal mio primo commento di scuola economica austriaca (di cui Rothbard fa parte come economista), citandoti sue riflessioni sul meccanismo truffaldino della banca centrale, tu ora pretendi di farne un tuo caposaldo puramente dialettico pensando di uscire vincitore da questo confronto.
                  Se io sono, a tuo dire un “ignorante” per riflesso culturale lo è anche Rothbard dato che come Leonardo ha certificato il mio ragionamento è austriaco-rothbardiano e non fa una grinza a differenza del tuo.
                  Quindi caro signoraggista hai toppato nuovamente, leggiti meno bufale e quando avrai le idee più chiare e serie ne riparliamo
                  Veramente quella barchetta è il risultato delle politiche signoraggiste, non certo austriache, la mia è una barca aurea.

                  • Crisvi says:

                    Luca Fuffa, come ti ho già detto, tu continui a guardare il dito mentre io indico la luna.

                    Solo un poveretto, pregno di crassa ignoranza e profonda maleducazione, può sottolineare l’errore di una consonante.

                    Se non conoscessi Rothbard, l’avrei copiaincollato. Spesso sbaglio a scrivere persino Rockfeller e Rothschild, ma in genere il mio interlocutore è mediamente intelligente da comprendere il refuso.

                    Ultima cosa.
                    Sei un ripetitivo, che annoia tremendamente !
                    Pesante come un macigno e tedioso come pochi isolati al mondo.
                    Sono convinto che se ci provi con una donna, questa anzichè provare piacere………..s’addormenta 😀

    • Rocco says:

      Luca, sono d’accordo con te.
      I signoraggisti hanno capito solo una piccola parte del problema, quella relativa al fatto che dopo il 1971 (n.d.r.) chi controlla le riserve ,controlla di fatto la massa monetaria che quelle riserve dovrebbe rappresentare.
      Lo sbaglio dei signoraggisti è che non si accorgono dell’inflazione né degli sprechi delle amministrazioni; ma non solo. Il fatto di credere nel simec, che ha come base l’econometria, cioè modelli matematico-statistici basati sul PIL, rende tutto incerto.

  4. Gioia says:

    Riguardo la riunione segreta dei banchieri di Jekyll Island, dove il debito pubblico americano passò da zero a oltre mille miliardi di dollari :

    Sei anni dopo Bertie Charles Forbes, un giornalista finanziario che in seguito fondò il Forbes Magazine, il cui attuale editore è il figlio, Malcom Forbes, scrisse:

    “Immaginatevi un gruppo dei maggiori banchieri della nazione che lasciano furtivamente New York in una carrozza privata di un treno con la copertura delle tenebre, affrettandosi alla chetichella verso una destinazione centinaia di miglia a Sud, imbarcarsi a bordo di un misterioso natante, sbarcando furtivamente in un’isola completamente disabitata tranne che per poche persone di servizio, trascorrere un’intera settimana con un livello di segretezza tale che neanche un nome di uno di loro venne menzionato neanche una volta, di modo che il personale di servizio non potesse conoscerne le identità e rivelare al mondo la più strana e segreta riunione della storia della finanza americana. Non sto favoleggiando, sto rivelando al mondo, per la prima volta, la vera storia di come fu redatto il famoso Rapporto Monetario Aldrich, la creazione del nostro nuovo sistema monetario… La massima segretezza fu comandata su tutto. Il pubblico non deve cogliere un cenno di ciò che era stato fatto. Il Senatore Aldrich diede istruzioni ad ognuno dei partecipanti di salire silenziosamente sulla carrozza privata che le ferrovie avevano ricevuto ordine di preparare presso un binario scarsamente frequentato. Il gruppo partì. Gli onnipresenti reporters di New York erano stati ingannati… Nelson (Aldrich) aveva annunciato ad Henry, Frank Paul e Piatt che li avrebbe tenuti segregati su Jekyll Island, isolati dal resto del mondo, fino a che non avessero prodotto un sistema monetario scientifico per gli Stati Uniti, la vera nascita dell’attuale “Federal Riserve System”, il piano partorito su Jekyll Island da un convegno tra Paul, Frank e Henry… Warburg è il legame che unisce il sistema Aldrich al sistema attuale. Lui più di ogni altro uomo ha reso possibile e funzionante il sistema.”(2)

  5. Alessandro says:

    L’avevo già visto ed è semplicemente ME-RA-VI-GLIO-SO. Dovrebbero farlo vedere a scuola e in tutte le università!

  6. Entità sempre vigile says:

    MAFIA MASSONICA…

    MAFIA MASSONICA…

    MAFIA MASSONICA…

    D’OLTREOCEANO!!

    Questo deve preoccuparvi e stimolarvi alla preparazione non putt…lle bocconiane al servizio di questa gente, che giocano a fare i duri lavorando per i delinquenti più potenti della terra.

  7. Crisvi says:

    Filmato tanto semplice quanto interessante.
    Riproduce parte di quanto affermo e scrivo instancabilmente sin dal 2006 e per certi versi, da molto tempo prima.
    A quel tempo mi davano del visionario.
    Oggi invece che parlare di signoraggio bancario e Bilderberg è una moda, si complimentano con lo scrivente, per essere stato un precursore di queste notizie.
    Ormai sono abituato da molto tempo, a essere considerato una moderna Cassandra.

    Tutto riconduce alle 5 frecce e allo scudo rosso di ” maison Rothschild “, la famiglia 666, come nella sua invenzione del bar-code ( numero onnipresente ), che un domani servirà per tramite di un microchip, a schedare ogni essere umano, controllandolo come uno schiavo, tramite il semplice spegnimento.

    Grazie alla struttura definita : Adam Kadmon
    molti procedimenti e macchinazioni occulte, d’altissimo livello vengono gradualmente smascherate.
    A proposito : Adam Kadmon non è l’atletico e giovane modello che vedete in video, ma una vera e propria struttura planetaria democratica e liberista definita : ” I guardiani ” ( oppure ” I Vigilanti ” )
    Essa risale proprio ai tempi del Presidente Jefferson ed è l’unico baluardo a tutela dell’umanità, contro le onnipotenze plutocratiche universali riconducibili a FED e BCE.

    Fate molta attenzione a Facebook !
    Attraverso uno strumento libero e gratuito all’apparenza, controllano il vostro carattere e il vostro pensiero, carpendone i punti deboli. E’ un prodotto per la futura opera di schiavizzazione planetaria.
    Quando mi chiedete il perchè non m’iscrivo a questo social, che vorreste chiedermi l’amicizia FB, ottenete la conseguente spiegazione automaticamente.

    Leggete qui attentamente, vi apparirà un panorama totalmente nuovo, sul perchè siamo in questa condizione di crisi voluta e organizzata da questa gente e dai loro emissari jn libro paga.

    http://freeondarevolution.blogspot.it/2010/12/rothschild-i-padroni-del-mondo.html#more

    A proposito di ” unità d’italia ” l’articolo nel link che vi ho postato recita :

    ” La conquista degli Stati che componevano la penisola italiana e, in particolare, del ricco Regno delle Due Sicilie da parte dei Savoia non fu solo dettata dall’esigenza di rientrare dall’esposizione nei confronti di una delle loro “Banque” che aveva già investito parecchio nelle avventure belliche piemontesi. Nel 1831 Cavour indebitò il Piemonte con James de Rothschild, per pagar i debiti si fece aiutare da Carlo de Rothschild con ulteriori prestiti di 180 mila scudi l’anno. In questo modo il Piemonte e Cavour furono presto nelle mani dei Rothschild. Questo fu un primo passo fondamentale per arrivare all’unione dell’Italia con la forza, un’unione decisa dai Rothschild stessi attraverso i “burattini” Garibaldi, Cavour, Mazzini, etc. Nella spedizione dei Mille il ruolo della massoneria inglese, capeggiato da loro, fu determinante con un finanziamento di tre milioni di franchi ed il monitoraggio costante dell’impresa. “

  8. Dan says:

    Bellissimo questo video, vedi che dura mezz’ora e temi si tratti di un pappone di diapositive, invece veramente ben fatto.
    Purtroppo anche il finale è veritiero: alla fine a ribellarsi sono in pochi così non si potrà mai andare da nessuna parte

  9. REPUBBLICA ITALIANA, 5 LUGLIO 2012

    purtroppo le banche hanno fatto di piu’ in molti Tribunali d’Italia,… hanno assunto il controllo totale dell’amministrazione della giustizia nelle procedure espropriative, appropriandosi illecitamente dei beni di imprenditori, contadini ed operai che se li erano garantiti con il lavoro onesto di una vita, al sud ed al nord d’italia,…in queste azioni criminali non v’è differenza geografica,…!!!
    …dobbiamo andare a prenderli con i forconi dei contadini inseguendoli-in nome della legge- fino fin dove credono di nascondrsi,…

    per approfondire questi crimini andate a vedere sul web a:

    giancarloporcini/dentrosalerno
    lettera del pm.g,nuzzi alla anm

    oggi alcuni dispositivi Centrali e Strategici dello Stato sono stati “occupati” dal potere deviato delle banche e della finanza!!
    questa è una guerra nucleare e le spolette le abbiamo già innescate non è piu’ possibile tornare indietro,…il SISTEMA DELLA GIUSTIZIA DEVE PER FORZA FUNZIONARE,…..LO GARANTISCE LA COSTITUZIONE,…

    Architetto Gian carlo Porcini

    GIANCARLO PORCINI ARCHITETTO
    VIA ROCCHI 71-GAIANO 84084 FISCIANO SA
    CELL.348 0353834 PBX ITALY EUROCOMM
    E X P E R I M E N T A L W O R K
    http://www.giancarloporcini.it email:giangabbiano@gmail.com
    http://www.facebook.com/ http://www.europaconcorsi.it
    (email e telefoni indicati nel sito attualmente non attivi)
    europaprogetti tecnologie&servizi planning service industrial design copyright
    GEOGRAPHICAL GPS COORDINATES 40°45’N, 14°49′ E

    • Dan says:

      ehh i forconi… fino a quando non si presenteranno davanti le porte dei singoli cittadini per buttarli fuori dalla loro casa, dalla loro vita, nessuno muoverà un dito.
      Dobbiamo arrivare allo stesso punto di ieri a Karlsruhe, allora forse capiterà qualcosa, ma anche lì il video è profetico: il protagonista ingenuo ce ne ha messo di tempo per capire le cose ed alla fine era armato perchè aveva una massa dietro di se, quindi pecora che si fa forza con altre pecore.

Leave a Comment