Bizzozzero, ex sindaco Cantù in Grande Nord

bizzozzero
“A nome mio e di tutti gli amici del Movimento do il benvenuto a Claudio Bizzozero nella squadra di Grande Nord. Ha dimostrato di avere grande consenso con la sua lista civica diventando sindaco di Cantù e di essere lontano dai partiti, interpretando in modo serio e con autentico spirito federalista il ruolo di amministratore. Qualità indispensabili per affrontare la sfida ambiziosa che Grande...

Il governo sardo vota sostegno ai catalani: pronti a custodire materiale elettorale del referendum per evitare sequestro

sardegna
di LUCA POLO – Il governo sardo non ha solo già votato il sostegno all’indipendenza catalana ma si è offerto di custodire nelle proprie strutture il materiale elettorale del referendum perché non venga sequestrato dagli sgherri del neo franchista Rajoy! In Veneto é stata depositata la risoluzione per il riconoscimento della repubblica catalana alla vittoria del Sì. La Catalogna e...

Zaia, Venezia come Barcellona: votiamo!

zaia
“Il referendum per l’autonomia in Veneto e Lombardia e’ come la piazza di Barcellona. Dovra’ essere ascoltato. Noi veneti siamo gente pacifica, abbiamo avuto piu’ di mille anni di Repubblica quasi senza guerre. Siamo mercanti, dialoghiamo. Ma se ci fan girare le palle…”. Cosi’ il governatore del Veneto, Luca Zaia, in un’intervista al Fatto Quotidiano....

Sabato 30 settembre con Terra Insubre: La lunga marcia dell’autonomia lombarda

vol_insubre
  I blogger di “Liberi-Dalla parte dei Popoli” in collaborazione con Terra Insubre organizzano un dibattito sul referendum per l’autonomia Lombardia del 22 ottobre. Ospiti della serata saranno il vicepresidente del Consiglio regionale Fabrizio Cecchetti e il capogruppo della Lista Maroni Presidente Stefano Bruno Galli. A seguire ci sarà la possibilità di partecipare a un’apericena con...

Il Colosseo sforna la pax romana

A man dressed as a Roman centurion and w
di MARCELLO RICCI – Federico Confalonieri  fu arrestato a Milano il 13 dicembre 1821 dalla polizia austriaca perché organizzatore delle società segrete lombarde. Nacque in una famiglia nobile devota all’Austria, ma fin da giovane combattè non per la la libertà  del suo popolo , ma per renderlo suddito di  Roma . Infatti appoggiò l’idea dell’Italia unita. E’ difficile...

La Catalogna va avanti, attivato il sito per il SI

barcellona-diada
Il governo catalano ha attivato il sito web dove i potenziali elettori del referendum sull’ indipendenza del primo ottobre, giudicato illegale da Madrid, (fornendo il numero della carta d’identità, la data di nascita e il Cap) potranno vedere dove le autorità di Barcellona intendono allestire i seggi elettorali. Lo ha annunciato su twitter il presidente della Catalogna Carles Puigdemont....

Referendum Autonomia, il piano Maroni per reinvestire il nostro residuo fiscale

federalismo
di MARIO DI MAIO – In tempi non sospetti il prof. Gotti Tedeschi (molto stimato e molto poco ascoltato) aveva “bocciato” sia in università che fuori l’assistenzialismo a pioggia dello Stato. E aveva spiegato che il Mezzogiorno deve essere sviluppato economicamente da imprese del Nord che aprano a Sud nuove entita’ produttive per creare nuova ricchezza e...

Referendum, trattative, elezioni… Il Nord come la saga di Tolkien. Il vero tesoro è liberarsi del potere malato

pontida
  di STEFANIA PIAZZO – Il Federalismo, l’autonomia, i referendum consultivi (di cui per ora dobbiamo accontentarci) sono  l’emblema politico della lotta tra il bene e il male. Tra libertà e oppressione. Tra democrazia e tirannia. Tra cittadinanza e sudditanza. Tra progresso e stagnazione. Tra speranza e rassegnazione. Tra un palazzo di vetro e una reggia tetra. Il Signore...

Bianchi, Lega Nord Varese: Madrid ha perso la testa

FORZA-CATALUNYA
Tutto si può dire di questi tempi, ma nessuno può sostenere che un referendum sia un pericolo per l’assetto democratico. Eppure in Catalogna sta succedendo ciò, con arresti e perquisizioni. Il Governo spagnolo ha perso qualsiasi misura e dimostra di avere paura della democrazia e della volontà popolare. Mi chiedo dove sia finito il principio dell’auto determinazione dei popoli. Le...

Catalogna, Reguzzoni: l’azione di Madrid è il volto dello Stato centrale

catalogna3
“Quanto sta accadendo in Catalogna e’ una pagina brutta e triste ma in questo caso non c’e’ un’aggressione della magistratura per un reato personale, ma per un reato politico. E questo fa temere uno scontro ben piu’ grave. Con questa azione lo Stato centrale ha infatti mostrato il suo vero volto: avendo negato a suo tempo la richiesta di autonomia dei Catalani e’...