Albertini: Formigoni non mi rompa, se no sono cazzi…

 di REDAZIONE

«Non mi inquieti troppo perché posso fare dichiarazioni che lo metterebbero a terra e lui sa di cosa sto parlando». È l’«avvertimento» lanciato da Gabriele Albertini, in corsa per la presidenza della Regione Lombardia, al governatore Roberto Formigoni che lo ha accusato di puntare a poltrone che si aggiungerebbero a quella di eurodeputato.

«VERITÀ» – Albertini, lanciando l’ «avvertimento» a Formigoni, ha sottolineato: «I colloqui che hanno riguardato alcuni argomenti molto vicini a lui sono avvenuti nel mio ufficio e sappiamo di cosa sto parlando. Non parliamo di poltrone perché non credo abbia argomenti apprezzabili da rappresentare». L’ex sindaco ha aggiunto che «per il resto non ho altri motivi di conflitto con lui. Ha fatto la scelta sbagliata di abbandonare il campo e di «rientro» per ragioni, a mio avviso, di potere e non di obiettivi, valori e proiezione futura. È un politico di professione, non so perché si è offeso quando ho detto la verità».

LA RISPOSTA – «È un linguaggio che si usa altrove, con la coppola, per minacciare qualcuno». Così Matteo Salvini (Lega), intervistato a Tgcom24, ha commentato le parole di Gabriele Albertini che, polemizzando a distanza con Roberto Formigoni, ha lanciato un avvertimento al governatore uscente: «Non è nè elegante nè lombardo – ha aggiunto Salvini – Non gli fa onore un linguaggio di questo tipo».

«SE SA PARLI» – «Albertini non si renda complice: se sa qualcosa su Formigoni e Maroni lo dica o meglio, nel caso, vada alla magistratura». Lo ha dichiarato il capogruppo regionale lombardo di Sel, Chiara Cremonesi, a proposito delle affermazioni su Formigoni.

Fonte originale: www.corriere.it

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

3 Comments

  1. Ciccio says:

    Lega va bene fare fumo ma non insistere troppo con il finto antimeridionalismo senno mica ti garantiamo tutti i nostri voti del sud che magari qualcuno dei nostri si incazza pure! Capirò matteuccio?

  2. De Nardi says:

    Salvini la mafia mica è solo con la coppola! Non lo sai? Fai un giretto in Valtellina per esempio e vedi come spende i soldi la utilissima provincia che sponsorizza i maestri di sci che fanno farlocche presunte “imprese” in Nepal….mentre le famiglie fan la fame! Altro che Imu …..

  3. Igor says:

    Ma taccia Salvini che gli amici incoppolati li ha la sua cerchia! Oltretutto ammorbandoci con cannoli pistacchi e feste patronali catanesi!!

Leave a Comment